La Giunta Comunale di Civitavecchia ha incontrato il Tavolo tecnico dell’agibilità il 24/06/2021

lug 2nd, 2021 | By | Category: Disabilità e Sport, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

APPUNTI PER IL GIORNO 24/06/2021 GIUNTA ·

Attività inclusive (rampe e o presidi per locali aperti al pubblico) legge 13/89 – legge 104/92 – legge 1996 – DPR 380/01 – Nazioni Unite 2008 ratificato nel 2009 nuove regole

· OVS era inagibile prima dei lavori di ristrutturazione e nulla è cambiato. Forse anche peggio…gli articoli dal 77 al 82 del DPR 380 OBBLIGANO anche in caso di ristrutturazione alla eliminazione delle barriere architettoniche…..perchè questo non accade?

E non solo all’OVS · Perché si continuano a rilasciare autorizzazioni e/o permessi o peggio ancora agibilità a luoghi aperti al pubblico non in regola con le barriere architettoniche?

Le barriere non sono solo rampe!!!! Anche perché così, come stanno le cose, meglio avere il gradino piuttosto che precipitare in una rampa di pendenza impossibile.

· Uffici comunali-———–non pervenuto accesso alle persone con disabilità, non voglio fare il pacco ovvero essere presa e tirata su perché nessuno pensa a fare uno straccio di rampa anche mobile….negli uffici aperti al pubblico? (VEDI URBANISTICA)

· Prevedere un incontro con: Comandante Vigili Urbani, Ass. Lavori Pubblici e Ass. Urbanistica, occorre trovare una soluzione per la quale i negozi possano essere resi agibili, taluni che hanno messo delle rampe mobili (in siti con sufficiente spazio per i pedoni, si sono trovati multati dai vigili, obbligati a rimuovere perché senza autorizzazione e poi in sede di richiesta di titolo presso gli uffici hanno ottenuto un diniego……questo non è possibile!!!

· Potrebbe essere che il comune dia “un premio” alle attività inclusive piuttosto che una multa?

Si potrebbe magari dimezzare la tassa sull’ombra o sulle insegne o comunque promuovendo un ristoro anche simbolico · Mettere i campanelli di chiamata fuori i luoghi pubblici ed obbligare quelli privati aperti al pubblico e/o di uso pubblico (vedi le banche) per l‘accesso alle persone con disabilità…Faccio un esempio palazzo del Pincio, pomeriggi quando non ci sono gli uffici aperti, entrare dalla porte dell’URP è impossibile in quanto non presidiate, difficile accedere ad desk all’ingresso, perciò è il caso di mettere un campanello di chiamata (il campanello esistente non è accessibile da sedia a ruote e comunque non suona!!) e questo anche in altre realtà e solo come esempio

· In Corso Marconi, corso Centocelle, viale Matteotti ecc (solo per indicare le vie più trafficate) tutte le attività sono impedite da gradini. · Impossibile frequentare i cimiteri perché disconnessi e difficilmente praticabili ed in più i marciapiedi esterni, per altro rifatti,….sono troppo stretti bisogna camminare in mezzo alla strada perché sui marciapiedi ci sono i fiori!!

· Nessuno controlla che sui marciapiedi vengano esposte mercanzie varie inibendo il passaggio spesso anche ai pedoni figuriamoci agli ausili (esempio il cinese in via Traiana vicino alle scale del mercato) Mette di tutto sul marciapiede impedendo il passaggio e stanno tutti zitti….se lo chiedi fanno spallucce…..

· Strade e marciapiedi difficili da utilizzare, scivoli nei marciapiedi spesso assenti e quando ci sono occupati da auto in sosta che non vengono neanche multati perché “tanto poi ci si mette qualcun altro”…

a chi progetta le strade ed i marciapiedi gli facciamo fare un corso specifico?? per girare con la carrozzina (quella elettrica ancora più pericolosa), con le canadesi, con il bastone bianco o anche solo con il carrello della spesa a deambulatore

· Su corso Marconi la rampa di fronte a “ottica del corso” è pericolosa!!! Non ha sponde né corrimano ed il dislivello supera i 20 cm

· Abbiamo proposto ai candidati sindaco (a tutti indistintamente) un tavolo tecnico permanente per la verifica e l’osservazione dei progetti e delle attività degli uffici in riferimento alle barriere architettoniche. Il 90% delle agibilità rilasciate ai locali pubblici e/o aperti al pubblico sono sbagliate….ovvero sono state rilasciate su dichiarazioni mendaci e/o imprecise, occorre fare controlli a campione. È augurabile di farla finita di pensare che essere disabili sia solo stare sulla sedia a rotelle e peggio ancora…che tutto questo ”a me non riguarda”

· Per favorire il concetto di Inclusione come oggetto inderogabile dei diritti delle persone, si può studiare il metodo. In passato abbiamo fatto corsi finanziati dalla ex provincia per i tecnici comunali…e poveri soldi buttati abbiamo “ottenuto” il marciapiede impraticabile della rotatoria di Bacco e Venere…stretto e con i pali al centro….. abbiamo fatto convegni, corsi di studio, siamo andati nelle scuole per portare un minimo di cultura dell’inclusione. Abbiamo prodotto un lavoro con le quinte dell’istituto geometri come esperienza “scuola-lavoro” ma tale esperimento è caduto nel vuoto.

Sarebbe forse il caso che di tali attività si interessasse il comune?

Ovviamente con il supporto tecnico del Tavolo ma comunque una istituzione.

· Vogliamo comunicare alla popolazione che possono fare riferimento ad un organismo “apolitico” indipendente e competente? ovvero il TT sempre comunque in accordo con l’Amministrazione.

Elena De Paolis

Tavolo tecnico interistituzionale dell’agibilità

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

SPAZIO EIRA ORGANIZZA UN TORNEO DI BENEFICENZA DI BURRACO 5/09/2021.

ago 24th, 2021 | By
spazio-eira-torneo-burraco

TORNEO DI BENEFICENZA DI BURRACO il 5/09/2021 ore 18 presso la sala congressi della Cooperativa del Porto di Civitavecchia in Via Cooperazione 1 (Compagnia Portuale Civitavecchia) Spazio Eira è un’associazione che promuove l’integrazione sociale di ragazzi “speciali” attraverso varie attività con l’aiuto di  personale specializzato e ragazzi normodotati con l’obiettivo di far uscire questi ragazzi
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: LA GIUNTA COMUNALE incontra Tavolo Tecnico dell’Agibilità

lug 31st, 2021 | By
comune-di-civitavecchia

INCONTRO CON LA GIUNTA COMUNALE DEL 15.07.2021 Il giorno 15.07.2021 alle ore 15,45 si è svolto un incontro tra la Giunta Comunale e una rappresentanza del TT presso la sede comunale. Va rivolto innanzi tutto un ringraziamento all’assessore Cinzia Napoli che fortemente si è adoperata per l’attuazione dell’incontro, più volte rimandato per problematiche varie dell’amm.ne
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


La Giunta Comunale di Civitavecchia ha incontrato il Tavolo tecnico dell’agibilità il 24/06/2021

lug 2nd, 2021 | By
sdr

APPUNTI PER IL GIORNO 24/06/2021 GIUNTA · Attività inclusive (rampe e o presidi per locali aperti al pubblico) legge 13/89 – legge 104/92 – legge 1996 – DPR 380/01 – Nazioni Unite 2008 ratificato nel 2009 nuove regole · OVS era inagibile prima dei lavori di ristrutturazione e nulla è cambiato. Forse anche peggio…gli articoli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il melograno: Uno Sport per tutti

giu 13th, 2021 | By
sport-x-tutti-il-melograno-1
  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria