TAVOLA A VELA MASCHILE. MATTIA CAMBONI CAMPIONE EUROPEO RS:X A SOPOT

set 6th, 2018 | By | Category: Personaggi Sportivi, Primo piano
  • Share/Bookmark

news del 25.08.2018
MATTIA CAMBONI CAMPIONE EUROPEO RS:X A SOPOT, IN
POLONIA STORICO RISULTATO PER LA TAVOLA A VELA MASCHILE
ITALIANA
Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) è il primo italiano a vincere la medaglia d’oro ad un Campionato Europeo nella tavola a vela maschile. Un’ottima settimana per l’atleta di Civitavecchia che su 13 prove segna quattro primi posti e due secondi, oggi conclude con una seconda posizione nella prova finale a punteggio doppio e firma un successo storico nel windsurf olimpico maschile italiano, che non aveva mai vinto un titolo continentale prima d’oggi. Mattia Camboni: “Sono venuto in Polonia con la speranza di salire sul podio, ma vincere l’oro è tutt’altra cosa! Abbiamo fatto un lavoro fantastico quest’anno e a Sopot questa settimana mi sentivo proprio a mio agio con la tavola. La stagione non è iniziata alla grande, me da Hyères in avanti sono cresciuto molto, a Tarragona ho capito di essere tornato in forma e con il sesto posto al Mondiale di Aarhus, nonostante l’OCS iniziale, ho acquisito maggiore consapevolezza. Sono molto contento per questo risultato
storico nella tavola a vela italiana”. Riccardo Belli Dell’Isca, Tecnico Federale RS:X maschile: “Un risultato storico nell’RS:X maschile, sono molto felice per Mattia, il valore dell’atleta è questo ma nell’ultimo periodo ha fatto uno scatto di maturità importante. Va bene così, ora bisogna rimanere concentrati e con i piedi per terra perché ci sono ancora delle cose che possono essere migliorate e utilizzeremo il periodo invernale per lavorare
su questi aspetti”. Michele Marchesini, Direttore Tecnico FIV: “Un titolo storico per il windsurf Olimpico italiano che è frutto di tanto lavoro, impegno e preparazione. Mattia Camboni è una realtà di valore assoluto, vicino a una maturità agonistica completa. Sapevamo che quest’anno era molto importante se non cruciale ai fini della svolta e questo titolo europeo e l’ottimo mondiale di agosto in Danimarca sono conferme in linea con la progressione di crescita che ci aspettavamo”. Dopo l’ultima prova di oggi Daniele Benedetti (SV Guardia di Finanza) e Luca Di Tomassi (LNI Civitavecchia) sono appaiati in 17esima e 18esima posizione ad un punto di distanza, oggi Benedetti registra un 16esimo posto e Di Tomassi un 19esimo; Carlo Ciabatti (Windsurfing Club Cagliari) dopo un bell’inizio di settimana chiude l’Europeo in 29esima posizione. Bene anche per l’altra azzurra Senior impegnata oggi nella Medal Race, Marta Maggetti (SV Guardia di Finanza), se pur ottiene solo un decimo posto nella prova di oggi, chiude la trasferta polacca in sesta posizione. Veronica Fanciulli (CS Aeronautica Militare) è quindicesima con un 24esimo odierno che scarta. A Sopot, in Polonia, oggi il programma ha subito dei ritardi a causa del meteo e la Medal Race degli Youth Men non è stata disputata,
Nicolò Renna (Circolo Surf Torbole) si conferma così quinto; Giorgio Stancampinao (CC Ruggero di Lauria) perde una posizione e chiude l’Europeo 16esimo, Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) è 36esimo. Giorgia Speciale è settima in Medal Race, ma il suo titolo continentale nella categoria Youth era già certo ieri, una stagione eccezionale per la giovane anconetana, che conquista la quinta medaglia del 2018 tra RS:X e Techno
293 Plus. Le altre atlete italiane della categoria sono Lerisen Di Leo (LNI Ostia), 15esima e Allegra Ardizzone (CC Roggero di Lauria) 28esima

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Stella di Bronzo CONI almerito sportivo a Fiorentino Domenico (Cronometrista Uff. ASD di Civitavecchia) – FICr

mar 6th, 2019 | By
fiorentino-domenico-sella-di-bronzo-2017

FIORENTINO DOMENICO: “Una vita dedicata allo sport, per chi lo sport ha praticato, ha vissuto e che ce l’ha nel dna. Curriculum Nasce a Napoli 26/08/1936 ma vive da 57anni a Civitavecchia. Una vita dedicata allo sport, per chi lo sport ha praticato, ha vissuto e che ce l’ha nel dna. Come nel caso di Domenico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Benemerenze CONI 2017: Pallanuoto un Collare d’Oro per tre

dic 20th, 2018 | By
calcaterra-simeoni

trcgiornale.it Civitavecchia 19 dicembre 2018 Civitavecchia è stata protagonista delle premiazioni del Collare d’Oro, la massima onorificenza conferita dal Coni. Nel corso della kermesse che si è svolta alla Casa delle Armi, sono state premiate le Nazionali di pallanuoto che hanno vinto il Mondiale nel 1978 e nel 1994. Tra l’altro particolare risalto è stato
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Benemerenze CONI 2017. Stella di Bronzo: a Domenico fiorentino (Cronometrista benemerito) e ASD Tirreno Atletica Civitavecchia (FIDAL)

dic 19th, 2018 | By
Roma Italy - 17 Dec 2018 -  Coni Lazio e Regione Compagni di sport - Roma - CPO Giulio Onesti in Roma - Manifestazione  con Benemerenze Coni Lazio Giulio Onesti  Benemerenze

Stella di Bronzo: a Fiorentino Domenico (Cronometrista Uff. ASD di Civitavecchia) – FICr e ASD Tirreno Atletica Civitavecchia (FIDAL)   Benemerenze CONI 2017. Al CPO “Giulio Onesti” le festa delle Stelle e Palme romane lazio.coni.it  Pubblicato: 18 Dicembre 2018 L’aula magna del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” ha ospitato ieri pomeriggio la cerimonia della consegna
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Gigi Sacco, per tutti il LAMPO questa mattina ci ha lasciato.

dic 15th, 2018 | By
gigi-sacco-detto-il-lampo

Roberto Melchiorri: la solidarietà era il suo forte, sempre disponibile e amico di tutti. Civitavecchia Ieri alle 14:31 · Gigi Sacco, per tutti il LAMPO questa mattina ci ha lasciato. Quando sembrava che avesse vinto l’ennesima partita, se ne andato. Il Lampo, un personaggio unico, una bravissima persona. Un Civitavecchiese Doc. La solidarietà era il
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


“A tu x tu con il Crc”: Marco Salomone

ott 27th, 2018 | By
marco-salomone

Come definiresti il rugby? “Un’eterna sfida che ti porta a superare tutti gli ostacoli, da bambino, da ragazzo e da adulto. Una scuola di vita che ti aiuta a superare i problemi che incontri quotidianamente”.   “Il rugby? Una palestra di vita” 26 ottobre 2018 080 CIVITAVECCHIA – Continua la rubrica “A tu x tu con
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria