Snc, è già tempo di pensare alla A1

ago 10th, 2006 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

73IVITAVECCHIA – Dopo la sbornia per la promozione in serie A1 si pensa già al futuro in casa Snc. Programmare la prossima stagione nella massima serie non sarà infatti certamente facile per i dirigenti di largo Galli, sia per gli sforzi economici da sostenere, sia per i ristretti tempi a disposizione; fattori che ovviamente non fanno dormire sogni tranquilli. Non è un caso infatti che sabato scorso, a caldo subito dopo il match e nel pieno dei festeggiamenti, il primo pensiero del coach Marco Pagliarini sia corso alla stagione che verrà.

Sotto l’aspetto economico, è noto e lo ha confermato lo stesso Presidente Roberto D’Ottavio, il budget a disposizione della Snc è limitato e non consente spese sfarzose; il pur consistente e prestigioso contributo dell’Enel da solo non basta infatti a garantire la copertura delle spese di gestione in A1; urge pertanto trovare nuove sponsorizzazioni e nuovi partner disposti a sostenere la società e sotto questo aspetto si è già capito che D’Ottavio e Iacomelli sono al lavoro. L’obiettivo è quello di allestire una squadra senza grandi nomi ma molto affiatata, capace dunque di fare leva sull’entusiasmo e sulla forza del gruppo, come accaduto quest’anno, per tentare di ottenere la permanenza in A1. Impresa assai difficile, in verità, dal momento che dal prossimo anno saranno ben quattro e non più due le formazioni a retrocedere in A2; ma non si tratta di una impresa impossibile, se si considera che lo scorso anno la Snc retrocedette per pochi punti e dopo aver addirittura sfiorato, ad un certo punto della seconda fase del campionato, l’accesso ai play-off. Tolte le corazzate Recco, Posillipo, Savona, Brescia e Florentia, le altre squadre possono infatti considerarsi di un livello pari o non abissalmente superiore alla Snc, che potrà certamente fare tesoro dell’amara ma preziosa esperienza del 2005. Ed ecco dunque quali scenari di mercato potrebbero aprirsi a largo Galli. Il Direttore Sportivo Ivano Iacomelli ha già annunciato che ci sono alcune trattative in corso e che l’obiettivo è quello di riportare in città diversi giocatori civitavecchiesi attualmente accasati in giro per l’Italia; presumibile dunque che i contatti avviati possano coinvolgere giocatori come Daniele Simeoni, in forza al Bogliasco ma già in procinto di passare al Sori, Simone Pagliarini (nella foto), attualmente a Salerno ma che tornerebbe volentieri a Civitavecchia, e Loris Foschi, che quest’anno ha disputato un ottimo campionato a Verona. Più remota, nonostante dei contatti sembrano esserci stati, la possibilità che possa tornare a largo Galli Daniele Lisi, giocatore che garantirebbe un evidente salto di qualità alla squadra ma il cui “onorario” appare ancora fuori dalla portata delle tasche rossocelesti. Qualche contatto sembra invece esserci stato anche con Marco Tassi, calottina numero uno del Bologna che tornerebbe anche lui volentieri in riva al Tirreno. Questo perché oltre al già annunciato addio di Fabrizio Salonia, che a 43 anni sembrerebbe intenzionato a chiudere la sua attività agonistica, è arrivato anche il commiato di Luca Landini, che si trasferirà a Milano per motivi di lavoro; un addio inatteso, questo, e che crea indubbiamente rammarico dopo la straordinaria stagione disputata quest’anno. Tra i papabili per sostituirlo, oltre a Tassi, anche l’ex Gianluca Patricelli, che non a caso si è affacciato più di una volta in questi giorni a largo Galli e che in questa stagione, dopo la positiva esperienza di due anni fa a Civitavecchia, ha difeso la porta della Fiorentina. Quanto alla rosa attuale che ha conquistato la promozione in A1 l’orientamento è quella di una conferma in blocco dei giocatori, a partire ovviamente dal coach Pagliarini e con il solo Travnikar che potrebbe prendere altre strade. Di carne al fuoco, insomma, ce n’è molta. Anche se il primo ostacolo da superare per la dirigenza è chiaramente la quantificazione del budget a disposizione.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Matteo Iacomelli Delegato allo Sport del Comune di Civitavecchia invita a “SPORT IN PIAZZA 2022″

set 20th, 2022 | By
sport-in-piazza-2022

SPORT IN PIAZZA A CIVITAVECCHIA, UN’INTERA GIORNATA DEDICATA ALLO SPORT CITTADINO Si terrà a Civitavecchia, la tanto attesa tappa di Sport in Piazza, l’evento che rientra in “CONI e Regione, Compagni di sport”. Dalle 10 alle 20, grazie al lavoro congiunto del Comune di Civitavecchia, del CONI Lazio e delle numerose associazioni presenti in piazza
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Vivicittà 2022: in tutta Italia si corre per la pace. Domenica 3 aprile a Civitavecchia la competitiva di 10 km ,

mar 28th, 2022 | By
locandina-vivicitta

Il Presidente Simone Assioma del Comitato Territoriale di  Civitavecchia comunica di seguito tutte le info utili per la gara competitiva di 10 Km di Vivicittà del il 3 Aprile 2022 dalle ore 8,30 al Viale Garibaldi: VIII Memorial “LEDA GALLINARI” Femminile IV Memorial “FRANCESCO DE FAZI” Maschile REGOLAMENTO        LOCANDINA        VOLANTINO CON
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD G.S.H. FLAVIONI CIVITAVECCHIA vince la sfida con l’Halikada 33-27

feb 28th, 2022 | By
flavioni-pallamano-1024x679

Pallamano, Flavioni: è tutto ok Finisce 33-27 la sfida con l’Halikada Recupero vincente per la Flavioni al Palasport “Insolera-Tamagnini” le gialloblù hanno sconfitto per 33-27 la Halikada. Match equilibrato per i primi 20 minuti, dove le siciliane si rivelano un ostacolo duro. Successivamente poi viene fuori la squadra di Patrizio Pacifico, che riesce a distanziare
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Roller Fairies della Cv Skating: in evidenza al Trofeo di Fiumicino

feb 20th, 2022 | By
fabrizia-di-marzio

Pattinaggio artistico, due secondi posti per le Roller Fairies della Cv Skating al Trofeo di Fiumicino 17 Febbraio 2022 CIVITAVECCHIA – Arrivano soddisfazioni per la Cv Skating anche dal settore pattinaggio artistico. Due atlete delle Roller Fairies si sono piazzate infatti al secondo posto al Trofeo di Fiumicino, una delle prime competizioni ad essere organizzata
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria