RUGBY SERIE B. CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLAE a.s.d. 10 – VASARI AREZZO 7

nov 10th, 2011 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

678RUGBY SERIE B:

CRC 10 – VASARI AREZZO 7
Finalmente!
Le aspettative di società, giocatori e tifosi non sono state tradite.

Il CRC, dopo una partita al cardiopalmo giocata su un campo allentato dalle recenti piogge, è riuscito ad ottenere la sua prima vittoria in questo campionato di serie B.

Pronti, via e subito un’ottima partenza dei biancogiallorossi, con i tre quarti estremamente propositivi e rapidi negli inserimenti, segno di un affiatamento che cresce sempre di più.

La mischia, fin da subito, è chiamata a sostenere la forza della compagine aretina, ma dimostra di saper tenere testa e più di una volta mette in crisi il pacchetto degli ospiti.

Dopo più di metà primo tempo, con il risultato fisso sullo 0 a 0, si arriva ad un’azione giocata a ridosso della linea dei 22 ospiti, dove Montana Lampo trovatosi come mediano di mischia, apre rapidamente la palla verso i tre quarti.

Passaggio per Scarnecchia che rompe il primo placcaggio e che si invola verso l’area di meta, andando a schiacciare indisturbato in mezzo ai pali. Trasformazione di Bernardi e CRC sul 7 a 0, a coronamento di una superiorità schiacciante.

L’Arezzo riparte e, in breve, si porta dentro i 22 del CRC, ma da una serie di errori nasce quella che è sicuramente l’occasione più ghiotta della partita: un calcio di liberazione manda la palla verso la linea dei 22 ospiti, con la difesa in affanno e il CRC che risale il campo furiosamente, mette pressione sugli avversari e si impossessa della palla.

Un imbarazzante superiorità numerica, dove basterebbe puntare dritto per chiamare a sè l’ultimo avversario e scaricare il passaggio sul compagno più vicino.

Invece accade l’inverosimile.

Il CRC si incarta, non approfitta e la difesa rientra. Seconda meta fallita e fine del primo tempo.

Il secondo tempo inizia con l’Arezzo impegnato a recuperare lo svantaggio. Il CRC difende benissimo con i tre quarti, costringendo gli ospiti a retrocedere ogni volta che aprono il pallone.

Così sono i due pacchetti di mischia a diventare protagonisti, nel bene e nel male.

A seguito di una touche, dove il CRC ha dmostrato di avere ancora alcune difficoltà da risolvere, gli ospiti vanno in meta, che viene poi trasformata.

Il 7 a 7 sa di amaro per i padroni di casa, che però non si perdono d’animo. Sostituito il mediano di mischia (Moretti al posto di Massai), la squadra reagisce bene e spinge per riportarsi nella metà campo aretina.

Alla prima occasione utile, Bernardi indica i pali e, con un calcio preciso, aggiunge tre punti preziosissimi allo score: 10 a 7 per i locali.

L’Arezzo spinge con gli avanti e, tra una serie di falli fischiati indiscriminatamente da ambedue le parti da un arbitro sembrato a volte confuso nelle decisioni da adottare, si arriva agli ultimi dieci minuti di gioco, con l’Arezzo e il CRC a fronteggiarsi con una serie interminabile di mischie giocate sulla linea dei 5 metri locali, fino al fischio finale.

Partita non bella, fallosa e innervosita dal metodo arbitrale adottato, peraltro scarno anche di spiegazioni per i vari falli fischiati.

Ciò nonostante, nessun cartellino ha macchiato quella che è stata comunque una partita giocata a viso aperto da due squadre che hanno dimostrato di equivalersi.
L’under 16 bissa il successo ottenuto a Ostia, sconfiggendo per 15-14 l’Arvalia Villa Pamphili.

In condizioni climatiche avverse, con pioggia e vento trasversale, i ragazzi di Gargiullo e Menichelli hanno dominato il primo tempo, segnando tre mete, ma non trasformandone neanche una.

Il secondo tempo, con il vento a favore, gli ospiti hanno ripreso il pallino del gioco e con due mete trasformate sono arrivati ad un soffio dalla vittoria.

I 4 punti messi in cascina serviranno ai ragazzi per meditare su alcune scelte di gioco e, soprattutto, per evitare i troppi falli commessi nel secondo tempo.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Vivicittà 2022: in tutta Italia si corre per la pace. Domenica 3 aprile a Civitavecchia la competitiva di 10 km ,

mar 28th, 2022 | By
locandina-vivicitta

Il Presidente Simone Assioma del Comitato Territoriale di  Civitavecchia comunica di seguito tutte le info utili per la gara competitiva di 10 Km di Vivicittà del il 3 Aprile 2022 dalle ore 8,30 al Viale Garibaldi: VIII Memorial “LEDA GALLINARI” Femminile IV Memorial “FRANCESCO DE FAZI” Maschile REGOLAMENTO        LOCANDINA        VOLANTINO CON
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD G.S.H. FLAVIONI CIVITAVECCHIA vince la sfida con l’Halikada 33-27

feb 28th, 2022 | By
flavioni-pallamano-1024x679

Pallamano, Flavioni: è tutto ok Finisce 33-27 la sfida con l’Halikada Recupero vincente per la Flavioni al Palasport “Insolera-Tamagnini” le gialloblù hanno sconfitto per 33-27 la Halikada. Match equilibrato per i primi 20 minuti, dove le siciliane si rivelano un ostacolo duro. Successivamente poi viene fuori la squadra di Patrizio Pacifico, che riesce a distanziare
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Roller Fairies della Cv Skating: in evidenza al Trofeo di Fiumicino

feb 20th, 2022 | By
fabrizia-di-marzio

Pattinaggio artistico, due secondi posti per le Roller Fairies della Cv Skating al Trofeo di Fiumicino 17 Febbraio 2022 CIVITAVECCHIA – Arrivano soddisfazioni per la Cv Skating anche dal settore pattinaggio artistico. Due atlete delle Roller Fairies si sono piazzate infatti al secondo posto al Trofeo di Fiumicino, una delle prime competizioni ad essere organizzata
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria