Il Crc supera il Padua Ragusa nel primo spareggio-promozione

mag 3rd, 2010 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

3945CIVITAVECCHIA – Il campo ha dato il suo verdetto inappellabile: Crc batte Padua Ragusa 19-9. Nonostante la decisione del Comitato Laziale, che ha costretto i biancogiallorossi a due “viaggi della speranza”della durata di oltre 8 ore ciascuno a Rende vicino Cosenza, di fatto agevolando nello spostamento la società iblea, gli uomini di Mazzarini hanno battuto stanchezza, caldo ed avversari aggiudicandosi il quarto di finale per lo spareggio-promozione. Per quanto riguarda l’avversario di domenica prossima, si attendono conferme ma è probabile che si giocherà contro il Bari, sempre in campo neutro (se così fosse, la scelta ricadrebbe su Napoli, equidistante dalle due città). Tornando alla partita, il XV civitavecchiese è partito forte, facendo capire da subito a chi spettava decidere i tempi. Passati pochi minuti, Gorla schiaccia in meta dopo una bella azione orchestrata sulla parte chiusa. Neanche a dirlo, è la mischia saracena a farla da padrone mettendo subito in apprensione gli avversari, che sembrano inermi. Chiara la differenza di peso ed esperienza tra Crc e Padua Ragusa e così Cicoria e soci ne approfittano segnando ancora con Gargiullo, che chiude una maul avanzante di diversi metri e relativa trasformazione di Moretti. I civitavecchiesi dominano ma commettono l’errore di pensare che sia finita. Così gli avversari prendono coraggio e provano a riversarsi nella metà campo biancogiallorossa. I siciliani stanziano qualche minuto sui 22 avversari ma senz’amai impegnare troppo la difesa che ribatte con placcaggi efficaci. Tuttavia due calci di punizione regalati consentono al Ragusa di rientrare in partita e terminare la prima frazione sul 12-6. Il tecnico striglia la squadra nell’intervallo, che alla ripresa delle ostilità ricomincia a giocare come sa cioè con la mischia. Ed arriva la terza marcatura, stavolta con capitan Cicoria che segna sempre sull’avanzamento del pack ancora trasformata da Moretti. Gli iblei, con età media bassa e tanta buona volontà, non mostrano particolari doti, se non una certa attitudine in touche, dove invece i civitavecchiesi devono sistemare alcuni meccanismi. Comunque a fare la partita è sempre il Crc, che decide quando accelerare o rallentare. Ed infatti abbassando i ritmi arriva il successo che porta il XV civitavechciese alla fase successiva. Ottima la prova dell’arbitro Lucio Radetich di Salerno.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALAGALLI. Il vice presidente della Snc Simone Feoli: serve un miracolo finanziario

ago 22nd, 2020 | By
simone-feoli

www.bignotizie.it - Faccia a faccia con l’avvocato e vice presidente della Snc, intervistato da Giampiero Romiti. Feoli a tutta vasca: “Per gestire il PalaGalli serve un miracolo finanziario” https://www.bignotizie.it/feoli-a-tutta-vasca-per-gestire-il-palagalli-serve-un-miracolo-finanziario/?fbclid=IwAR3DNzlfkG-q0MPHHOaGqD9cIx8rUzWhfgxVuhnV5vTgs326mvTGX_ZeYuE Agosto 22, 2020 di GIAMPIERO ROMITI Avvocato Feoli, mettiamo subito a fuoco una questione senz’altro fondamentale. E’ ancora il vice presidente della Snc o s’è dimesso dalla carica?
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD Pallavolo Civitavecchia: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi

ago 21st, 2020 | By
pergolesi-marina

trcgiornale.it Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la neo presidente dell’ASP Pallavolo Civitavecchia VIDEO: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la presidente dell’Asp di pallavolo Marina Pergolesi. ASD Pallavolo Civitavecchia. Squadra rinnovata della quale fanno parte da trade union con la precedente gestione Roberto Cosimi, Marina Pergolesi e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


IMPIANTISTICA SPORTIVA CIVITAVECCHIESE: la telenovela del “PALAGRAMMATICO”

dic 8th, 2019 | By
palagrammatico_crollo_01-1

“PALAGRAMMATICO” inagibile  dal Febbraio del 2018. trcgiornale.it PalaGrammatico, Iacomelli: “Amministrazione al lavoro sull’impianto” Redazione TRCil: 6 Dicembre 2019, Dopo la mozione del Pd e il botta e risposta tra Marina Pergolesi di Italia Viva e la Flavioni di Pallamano, per quanto riguarda il PalaGrammatico arriva anche la replica di Matteo Iacomelli, vicepresidente della commissione sport.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria