Frascati graziato, il Civitavecchia retrocede

mag 19th, 2009 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

4124CIVITAVECCHIA – Il miracolo non c’è stato, anche se la speranza, visti i precedenti, era grande. Il giudice sportivo ha infatti graziato la Lupa Frascati dopo l’aggressione ai danni dell’arbitro da parte di giocatori e dirigenti nel match casalingo perso domenica con il Morolo. Mano pesante nei confronti di diversi giocatori, con giornate di squalifica a pioggia e proposta di radiazione di un giocatore per ora sospeso fino al 2014, ma nessuna retrocessione della società, che si è vista comminare soltanto la squalifica del campo, con l’obbligo di disputare le gare interne in campo neutro a porte chiuse fino al 1 gennaio 2010. La classifica del girone G dei Dilettanti non subisce quindi variazioni ed il Civitavecchia retrocede ufficialmente in Eccellenza. Ed è giusto così, perché i nerazzurri la salvezza dovevano conquistarla sul campo e, per una lunga serie di errori e di limiti, non ci sono riusciti. Il rammarico ovviamente è tanto perché la squadra aveva sicuramente le potenzialità per salvarsi, come hanno dimostrato l’ottimo inizio di campionato (12 punti in 6 gare) e le esaltanti vittorie nei confronti di squadre di alto rango quali Gaeta e Tavolara. Ma il Civitavecchia è mancato soprattutto negli scontri diretti con le rivali per la salvezza, dove ha confezionato davvero poco. E sicuramente la retrocessione è arrivata in quelle 6 partite dell’era Mariotti, di cui 4 casalinghe, con avversari mediocri, in cui il Civitavecchia ha racimolato appena due punti. Con Caputo in panchina le cose sarebbero anate diversamente? Probabilmente almeno due punti in più si sarebbero raccolti ed ora si disputerebbero almeno i play-out ma, come noto, con i sé e con i ma non si vincono i campionati. Gli errori del Presidente Tersigni, da una campagna acquisti inesistente alla cacciata di Caputo, fino alla radiazione di giocatori storici per accontentare Mariotti nell’acquisto di pedine assai mediocri (Cioci, Luddi, Da Silva solo per fare qualche nome), sono stati evidenti; anche se come sempre avviene gli errori vanno addebitati anche a tecnico e giocatori. Da salvare ci sono sicuramente e soltanto i tifosi, che per tutto il campionato hanno sempre e costantemente seguito alla squadra anche in trafeserta, compresa la Sardegna, incitandola fino all’ultimo secondo di gioco a Monterotondo trovando la serenità, l’orgoglio e la sportività di applaudire i giocatori anche al triplice fischio dell’arbitro che ha sancito la retrocessione. In tempi di calcio e tifosi violenti la tifoseria nerazzurra è stata esemplare. Soprattutto per loro il ritorno in Eccellenza è immeritato, ma il loro encomiabile comportamento potrebbe magari rappresentare un valido accredito, semmai ci fossero le condizioni, per un eventuale ripescaggio.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALAGALLI. Il vice presidente della Snc Simone Feoli: serve un miracolo finanziario

ago 22nd, 2020 | By
simone-feoli

www.bignotizie.it - Faccia a faccia con l’avvocato e vice presidente della Snc, intervistato da Giampiero Romiti. Feoli a tutta vasca: “Per gestire il PalaGalli serve un miracolo finanziario” https://www.bignotizie.it/feoli-a-tutta-vasca-per-gestire-il-palagalli-serve-un-miracolo-finanziario/?fbclid=IwAR3DNzlfkG-q0MPHHOaGqD9cIx8rUzWhfgxVuhnV5vTgs326mvTGX_ZeYuE Agosto 22, 2020 di GIAMPIERO ROMITI Avvocato Feoli, mettiamo subito a fuoco una questione senz’altro fondamentale. E’ ancora il vice presidente della Snc o s’è dimesso dalla carica?
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD Pallavolo Civitavecchia: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi

ago 21st, 2020 | By
pergolesi-marina

trcgiornale.it Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la neo presidente dell’ASP Pallavolo Civitavecchia VIDEO: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la presidente dell’Asp di pallavolo Marina Pergolesi. ASD Pallavolo Civitavecchia. Squadra rinnovata della quale fanno parte da trade union con la precedente gestione Roberto Cosimi, Marina Pergolesi e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


IMPIANTISTICA SPORTIVA CIVITAVECCHIESE: la telenovela del “PALAGRAMMATICO”

dic 8th, 2019 | By
palagrammatico_crollo_01-1

“PALAGRAMMATICO” inagibile  dal Febbraio del 2018. trcgiornale.it PalaGrammatico, Iacomelli: “Amministrazione al lavoro sull’impianto” Redazione TRCil: 6 Dicembre 2019, Dopo la mozione del Pd e il botta e risposta tra Marina Pergolesi di Italia Viva e la Flavioni di Pallamano, per quanto riguarda il PalaGrammatico arriva anche la replica di Matteo Iacomelli, vicepresidente della commissione sport.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria