PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By | Category: Primo piano, Sport News
  • Share/Bookmark

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad”
trcgiornale.it 26 Agosto 2020,
Pallavolo, Grechi

Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i gironi del campionato di B2, a cui parteciperà la nuova realtà nata dall’unione di intenti tra Asp e Ladispoli.

La stagione partirà il prossimo 7 novembre e, così come accaduto l’anno scorso, saranno 12 le formazioni che faranno parte del girone L, in cui è stata inserita la formazione rossoblu.

“Sicuramente la più accreditata a fare il salto di categoria è Pomezia – afferma coach Pietro Grechi – anzi, a dir la verità penso che possano stravincere il campionato perché hanno allestito un roster di grandissimo livello. Dietro di loro ci sono il San Paolo Cagliari, squadra sempre discreta, e la Fenice, che avrà molte giovani provenienti dal floridissimo vivaio del Volleyrò. Per me l’unico punto interrogativo è il Grosseto, che onestamente non conosco”.

Ma quale potrebbe essere il ruolo della Civitalad in questa seconda esperienza consecutiva per l’Asp in serie B2?

“A parte le formazioni citate – riprende il tecnico rossoblu – credo che, più o meno, partiamo tutti alla pari, tranne alcune squadre come Olbia e Volley Group, che potrebbero pagare di inesperienza, visto che puntano tantissimo sulle proprie forze. Noi vogliamo disputare un campionato di medio-alta classifica e speriamo di riuscirci”. 

Infine il tecnico arrivato dal Ladispoli chiude con le sue sensazioni a pochi giorni dalla partenza della preparazione atletica.

“Dovremo vedere come le ragazze nuove risponderanno a certi stimoli – conclude coach Pietro Grechi – poi essere più preciso sulle nostre aspirazioni dopo un mese di lavoro di palestra, soprattutto per capire in che modo le giovani dell’Asp che sono entrate nel progetto possono darci una mano”.

C’è tanta curiosità per questa nuova realtà, che si pone obiettivi molto importanti e che ha deciso di fare una netta inversione di rotta, come dimostra la rinuncia a molte giocatrici dello storico gruppo che ha consentito all’Asp di tornare a calcare i parquet di categorie nazionali. Alla fine, poi, come sempre, a dire la verità ci penserà il campo.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Comune di Civitavecchia: contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021

set 3rd, 2021 | By
governo-logo-centri-estivi

Comune di Civitavecchia:  Dal ministero per la Famiglia arriva, per Civitavecchia 105.222,03 € per  potenziare i centri estivi e i servizi socioeducativi. 02.09.2021 – Avviso pubblico finalizzato all’individuazione dei beneficiari di contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021 Con Determinazione Dirigenziale n. 2895 del 02/09/2021 è stato approvato l’ avviso
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tokyo…senza pugili, ma con le pugilesse

ago 4th, 2021 | By
irmatesta

Recentemente l’Associazione CIVITAVECCHIA C’E’ ha organizzato un piacevole pomeriggio sportivo, trasmettendo nei suoi locali un interessante filmato sulla vita e la carriera del pugile –Michael Magnesi – attualmente l’unico italiano a detenere un titolo mondiale, precisamente nella categoria dei super piuma. Tale appuntamento, allietato alla fine da un gradito rinfresco, se da un lato offriva
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tirreno Atletica Civitavecchia: 50 anni di storie e fotogrammi di vita

lug 31st, 2021 | By
atletica-civitavecchia

50 anni di storie e fotogrammi di vita 04-07-2021 21:59 – News Generiche Cinquant’anni di successi, sacrifici, ostacoli superati e una inesauribile voglia di correre verso nuovi traguardi. E’ con questo spirito che la Tirreno Atletica Civitavecchia si è ritrovata ieri sera presso il ristorante “Brizi Country Chic” per festeggiare le sue nozze d’oro, in
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Ma il Giappone i giochi li voleva veramente?

lug 28th, 2021 | By
olimpiade-di-tokio-2021

Entreranno nella storia. Tutte le Olimpiadi in quanto tali sono manifestazioni destinate, a causa dei motivi più disparati, a volte purtroppo anche tragici, ad essere ricordate, ma quelle di Tokyo entreranno nella storia per un “pezzetto” di più, una particolarità che, fino ad oggi, non si era mai verificata: saranno le prime olimpiadi senza pubblico.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


In ginocchio

lug 12th, 2021 | By

Sarebbe stato bello se a fine partita Mancini e tutto il clan azzurro fossero andati ad inginocchiarsi davanti alla Var. Un giusto gesto di ringraziamento verso quel congegno (chiamiamolo così) che con il suo occhio elettronico, infallibile quindi, riesce a trovare tutte le irregolarità presenti in un’azione (compreso il fuorigioco dovuto ad un piede più
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria