Crollo PalaGrammatico Civitavecchia: niente risarcimento per i danneggiati

giu 12th, 2018 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

trcgiornale.it - A rivelare lo sviluppo della situazione per quanto riguarda la decisione della compagnia assicurativa di non riconoscere alcun risarcimento, è Tullio Nunzi, ex commissario di Confcommercio e attuale capofila dell’associazione “Meno poltrone, più panchine”

12 giugno 2018, 9:10In:

Non saranno risarciti i proprietari delle autovetture che si trovavano parcheggiate nei pressi del PalaGrammatico, il campo di pallamano che si trova tra via Leopoli e via Betti e che collassò dopo la fortissima nevicata del 26 febbraio scorso, danneggiando alcuni mezzi che stazionavano nei pressi del muro perimetrale. A rivelare lo sviluppo della situazione per quanto riguarda la decisione della compagnia assicurativa di non riconoscere alcun risarcimento, è Tullio Nunzi, ex commissario di Confcommercio e attuale capofila dell’associazione “Meno poltrone, più panchine”.

Nunzi, una delle persone che ha avuto l’autovettura danneggiata e che confessa di avere anche un po’ di ritrosia a parlare della vicenda, racconta che dopo un mese dall’episodio, il Comune sollecitò le persone danneggiate a quantificare l’entità dei danni, garantendo in tempi brevi la soluzione del caso. Dopo 4 mesi arrivò, sempre da Palazzo del Pincio, una lettera in cui si invitava a contattare una società assicurativa. L’assicurazione, contattata da quanti hanno avuto le autovetture danneggiate dal collassamento del PalaGrammatico, ha adesso risposto che niente verrà rimborsato per il danno subito. Per Nunzi, la sensazione è che i cittadini interessati, oltre ad avere avuto un danno consistente ed essere obbligati a sborsare decine di migliaia di euro per le riparazioni, o per l’acquisto di un’altra autovettura, siano stati lasciati soli per problemi legati ad un crollo di un muro, che non doveva crollare e senza nessuna responsabilità. Nunzi auspica che sindaco, assessore e dirigenti di Palazzo del Pincio risolvano questo problema, anche perché molti di coloro che hanno dovuto sopportare tali danni sono lavoratori per i quali le cifre spese sono consistenti. “Oltre alla lettera dell’assicurazione, che rientra nella normalità burocratica – conclude – un incontro, una telefonata, una rassicurazione, un impegno, farebbero capire che politica ed amministrazione non sono entità astratte, evanescenti, ma sono al servizio dei cittadini e si eviterebbero altresì, ulteriori ricorsi, avvocati, cause, che farebbero ancor più aumentare la sfiducia nella burocrazia e nella politica.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

ASP Asilo Savoia: Premio “Talento & Tenacia” – V Edizione

giu 23rd, 2021 | By
asilo-savoia-epremio

ASP Asilo Savoia Siamo lieti di invitarvi alla cerimonia di conferimento del che si terrà VENERDÌ 25 GIUGNO alle ore 19,30 in Piazza San Cosimato (Trastevere). Seguirà la visione del film “La Volta Buona” dedicato al calcio giovanile alla presenza del regista e dei protagonisti. Per info e conferme inviare email a info@asilosavoia.it

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Elena De Paolis: “serve un vero cambiamento culturale e sociale per fronteggiare la sfida dell’inclusione messa alla prova dal Covid-19

feb 17th, 2021 | By
img-20200108-wa0008

 MAURO ALESSANDRI, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio: “Approvati criteri per CONTRIBUTI AI COMUNI per eliminazione barriere architettoniche “strumento prezioso per i Comuni che decidono di lavorare concretamente all’accessibilità del proprio territorio” Civitavecchia 16 Febbraio 2021 Comunicato Stampa La presidente Elena De Paolis del Tavolo Tecnico “la Cultura dell’agibilità”
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria