XI^ Caimano d’Oro e 12^ Gala degli Sport Acquatici: a Paolo Barelli per il nuoto e CT Fabio Conti per la Pallanuoto

gen 26th, 2014 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

Gala degli Sport Acquatici Consegnato il Caimano doro 26.01.2014

“E’ stata una giornata di festa e di sport. Anche quest’anno la manifestazione ha ricevuto i complimenti da parte di tutti. Mi hanno fatto piacere soprattutto gli attestati di stima ricevuti dal Presidente della FIN Paolo Barelli e dal Commissario Tecnico del Setterosa Fabio Conti, che abbiamo ritenuto opportuno premiare per tutto quello che hanno fatto e stanno facendo per il bene degli sport acquatici che da sempre ci stanno a cuore. Ringrazio anche il numeroso pubblico che è intervenuto”.
Con queste parole il patron della manifestazione Antonio Parisi ha salutato l’undicesima edizione del Gala degli Sport Acquatici e decima edizione del trofeo Caimano D’oro. Il Presidente Federazione Italiana Nuoto e della Ligue Europeenne de Natation Paolo Barelli ha ricevuto il Caimano d’oro 2013 per il nuoto, premio alla carriera e il CT della Nazionale femminile Fabio Conti quello per la pallanuoto, riconoscimento per il successo agli Europei di Eindhoven 2012 e per la partecipazione ai Giochi Olimpici di Londra 2012 e un auspicio in vista dei Mondiali di Barcellona 2013.
“Siamo onorati – hanno detto Barelli e Conti sul palcoscenico del Teatro Traiano – Ricevere un premio fa sempre piacere, in questo caso è un premio particolarmente gradito perché significa che il nostro lavoro è stato apprezzato. E’ obiettivo della Federazione lavorare in sinergia con le società per l’interesse comune e per la crescita delle nostre discipline”. Ad assistere al Gala degli Sport Acquatici, domenica 3 febbraio a Civitavecchia, c’erano circa 650 spettatori tra atleti, tecnici, dirigenti sportivi, esponenti politici, familiari e appassionati”.
Per Paolo Barelli è un premio alla carriera, oltre che ringraziamento e attestato di stima per i molteplici successi che l’Italia del nuoto e della pallanuoto, del nuoto in acque libere e del nuoto sincronizzato, dei tuffi e del salvamento ha ottenuto sotto la sua guida. Barelli – peraltro Segretario della Federation Internationale de Natation – è Presidente della FIN dal 15 ottobre 2000, dopo esserne stato Consigliere dal 1984 e Vice Presidente dal 1987.
Paolo Barelli, 58 anni romano, ha cominciato il nuoto agonistico quando ne aveva dodici alla Lazio. I suoi riferimenti, i modelli da seguire, erano Bruno Bianchi, Pietro Boscaini e Sergio De Gregorio. Stileliberista, 20 volte campione italiano e 22 primatista italiano, ha partecipato ai Giochi Olimpici di Monaco 1972 e Montreal 1976. La sua carriera è stata illuminata dalla prima, storica, medaglia mondiale del nuoto azzurro maschile: il bronzo con la staffetta 4×100 stile libero a Cali nel 1975 insieme a Roberto Pangaro, Claudio Zei e Marcello Guarducci (3’31”85) e Paolo Revelli in batteria proprio al posto di Barelli. Nella sua frazione, la seconda, Barelli ha nuotato in 53”88. Quella staffetta la vinsero gli Stati Uniti stabilendo il record del mondo di 3’24”85 e seconda si classificò l’allora Germania Ovest con 3’29”55.
Nello stesso anno, ai Giochi del Mediterraneo di Algeri, Barelli ha conquistato le medaglie d’oro nei 100 farfalla (58”10) e con la 4×100 stile libero e la medaglia d’argento con la 4×100 mista.
Nei 12 anni di Presidenza Barelli la FIN ha conquistato 7 medaglie olimpiche, 145 europee in tredici edizioni e 52 mondiali in sei edizioni
Per il CT Fabio Conti è il riconoscimento per il successo agli Europei di pallanuoto Eindhoven 2012 e per la partecipazione ai Giochi Olimpici di Londra 2012 e un auspicio in vista dei Mondiali di Barcellona 2013.
Anche Fabio Conti, 40 anni romano, ha iniziato come nuotatore, ranista. Dopo aver vinto diversi titoli nazionali giovanili nei 100 e 200, a 20 anni si dedicato alla pallanuoto prima come giocatore (Gym Club e Sporting Bracciano) e successivamente come allenatore (Castelli Romani, Bracciano poi Roma Pallanuoto). Alla guida del club capitolino femminile è arrivato dalla serie C alla A1 fino a vincere la Coppa LEN. Nel dicembre 2008 è stato nominato responsabile delle Nazionali giovanili di pallanuoto femminile e dal novembre 2010 è responsabile tecnico della Nazionale maggiore: argento in World League 2011, quarto ai Mondiali 2011 e d’oro agli Europei 2012.
Nel corso della giornata è stato premiato anche il direttore sportivo delle Squadre Nazionali di nuoto Maurizio Coconi, già tecnico della Nazionale juniores e CT della Spagna. “Sono contento del premio assegnatomi che rappresenta uno stimolo in più per il mio nuovo incarico”, ha ringraziato il tecnico civitavecchiese.

 

ASD Coser Nuoto di Civitavecchia indice XI^ Caimano d’Oro e 12^ Gala degli Sport Acquatici Domenica 26 gennaio alle 17.30 Civitavecchia. 

Torna l’appuntamento con il Gala degli Sport Acquatici. Domenica 26 gennaio alle 17.30 c’è la 12^ edizione. Le luci del Teatro Traiano di Civitavecchia si accendono sulla 11^ edizione del Caimano d’oro, il prestigioso trofeo che la società Cosernuoto assegna tradizionalmente ai personaggi del mondo dell’acqua, atleti, tecnici, dirigenti, che si sono particolarmente distinti. Il caimano d’oro 2014 per la pallanuoto è stato assegnato alla memoria a Marco Galli.

“Nessun Caimano è stato più meritato – ha commentato il patron della manifestazione Antonio Parisi – e sarà una grande emozione consegnarlo alla moglie Sandra Esperto. Con Marco siamo cresciuti insieme e il ricordo di quegli anni rimarrà sempre nel mio cuore”.

Il Caimano d’oro 2014 per il nuoto è stato assegnato alla carriera a Marcello Guarducci.

Ogni anno il patron Antonio Parisi, insieme ai suoi collaboratori, presentano al pubblico qualche novità che impreziosisce la manifestazione. Domenica è la volta del Mago Alivernini che presenta il suo spettacolo di cabaret.
Quest’anno, insieme ai due Caimani, per la pallanuoto e per il nuoto, saranno consegnati tre premi speciali:

alla comunicazione al giornalista Mario Concione;

al nuotatore Luca Mencarini, che si allena a Civitavecchia con il tecnico Fabio De Santis, laureatosi campione del mondo e primatista italiano juniores dei 200 dorso l’agosto scorso a Dubai;

alla memoria a Sandro Ferri, arbitro internazionale degli anni 60/70.

Conducono il Gala il giornalista Massimiliano Grasso e la presentatrice Viviana Serra.

L’albo dei premiati
1 domenica 1 febbraio 2004 Domenico Fioravanti – Eraldo Pizzo
2 domenica 16 gennaio 2005 Carlo Pedersoli – Pierluigi Formiconi
3 domenica 18 dicembre 2005 Filippo Magnini – Alfio Flores
4 domenica 7 gennaio 2007 Damiano Lestingi – Alessandro & Roberto Calcaterra
5 domenica 13 gennaio 2008 Stefano Battistelli – Tania Di Mario
6 domenica 4 gennaio 2009 Alessio Boggiatto – Carlo Silipo
7 sabato 6 febbraio 2010 Alberto Castagnetti – Alessandro Campagna
8 sabato 15 gennaio 2011 Valerio Cleri -Francesco Attolico
9 domenica 8 gennaio 2012 Massimiliano Rosolino -Gianni De Magistris
10 domenica 3 febbraio 2013 Paolo Barelli -Fabio Conti

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Comune di Civitavecchia: contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021

set 3rd, 2021 | By
governo-logo-centri-estivi

Comune di Civitavecchia:  Dal ministero per la Famiglia arriva, per Civitavecchia 105.222,03 € per  potenziare i centri estivi e i servizi socioeducativi. 02.09.2021 – Avviso pubblico finalizzato all’individuazione dei beneficiari di contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021 Con Determinazione Dirigenziale n. 2895 del 02/09/2021 è stato approvato l’ avviso
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: LA GIUNTA COMUNALE incontra Tavolo Tecnico dell’Agibilità

lug 31st, 2021 | By
comune-di-civitavecchia

INCONTRO CON LA GIUNTA COMUNALE DEL 15.07.2021 Il giorno 15.07.2021 alle ore 15,45 si è svolto un incontro tra la Giunta Comunale e una rappresentanza del TT presso la sede comunale. Va rivolto innanzi tutto un ringraziamento all’assessore Cinzia Napoli che fortemente si è adoperata per l’attuazione dell’incontro, più volte rimandato per problematiche varie dell’amm.ne
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Ma il Giappone i giochi li voleva veramente?

lug 28th, 2021 | By
olimpiade-di-tokio-2021

Entreranno nella storia. Tutte le Olimpiadi in quanto tali sono manifestazioni destinate, a causa dei motivi più disparati, a volte purtroppo anche tragici, ad essere ricordate, ma quelle di Tokyo entreranno nella storia per un “pezzetto” di più, una particolarità che, fino ad oggi, non si era mai verificata: saranno le prime olimpiadi senza pubblico.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


In ginocchio

lug 12th, 2021 | By

Sarebbe stato bello se a fine partita Mancini e tutto il clan azzurro fossero andati ad inginocchiarsi davanti alla Var. Un giusto gesto di ringraziamento verso quel congegno (chiamiamolo così) che con il suo occhio elettronico, infallibile quindi, riesce a trovare tutte le irregolarità presenti in un’azione (compreso il fuorigioco dovuto ad un piede più
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


La Giunta Comunale di Civitavecchia ha incontrato il Tavolo tecnico dell’agibilità il 24/06/2021

lug 2nd, 2021 | By
sdr

APPUNTI PER IL GIORNO 24/06/2021 GIUNTA · Attività inclusive (rampe e o presidi per locali aperti al pubblico) legge 13/89 – legge 104/92 – legge 1996 – DPR 380/01 – Nazioni Unite 2008 ratificato nel 2009 nuove regole · OVS era inagibile prima dei lavori di ristrutturazione e nulla è cambiato. Forse anche peggio…gli articoli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria