Una super Mojoli fa sua gara uno dei play-off

mag 17th, 2010 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

182CIVITAVECCHIA – Gli aggettivi per descrivere gara-1 del primo turno dei playoff promozione tra Mojoli Index Civitavecchia e Atlantide Brescia potrebbero non bastare. Allora meglio lasciare spazio ai numeri, che alle volte descrivono meglio delle parole. Tre a due il risultato finale a favore dei padroni di casa che hanno rimontato il doppio iniziale svantaggio; 15-13 il punteggio di un appassionante tiebreak, il tutto davanti a circa 700 persone che hanno sofferto e alla fine esultato insieme ai rossoblu al termine delle oltre due ore e dieci minuti di gioco. Pubblico delle grandi occasioni e non solo nel numero. Sugli spalti tanti addetti ai lavori, come Daniele Postiglioni, centrale della MRoma fresco di promozione in serie A1, e gli allenatori Pino Corradini e Nello Mosca, solo per citare alcuni fra i presenti sugli spalti. Partita dai due volti, con i lombardi in cattedra per i primi due parziali e la Mojoli Index sempre indietro nel punteggio, costretta ad inseguire. Poi il prodigioso recupero dei rossoblu, che prima accorciano, poi impattano rimontando l’iniziale svantaggio del quarto set, infine, in un tiebreak veramente palpitante punto a punto strappano la prima vittoria nella serie. Coach Serafini schiera Pallassini nella sua diagonale, Malizia e Cristini in banda, Vetriani libero, Maldera e Piscini al centro. Brescia con Mazzotta opposto al regista Coco, Dikoundou e Crosatti schiacciatori, Maestrelli e Agnellini come centrali. L’avvio, come detto, è tutto di marca lombarda, sostenuti anche da un buon seguito giunto fino a Civitavecchia. Balbetta la ricezione rossoblu e dall’altra parte della rete Coco gestisce al meglio la buona vena di Mazzotta e Dikoundou. La Mojoli Index però non molla, soprattutto di testa. Cerca di ricucire lo strappo provando soprattutto a trovare le sue sicurezze. Si rivede anche Gianni Mascagna in seconda linea, ma il gap è troppo ampio e Brescia chiude 25-19. Stesso canovaccio nel secondo parziale. Gli ospiti scappano subito e la Mojoli Index sempre in affanno, nonostante Malizia in attacco sia una spina nel fianco costante. Ma anche convivendo con queste difficoltà, Cristini e soci sono sempre lì, hanno anche la palla del meno due ma non la sfruttano (16-20), così Brescia chiude 25-20 e si porta sul 2-0. Match chiuso? Tutt’altro. La Mojoli Index a soffrire c’è abituata, e trae le energie per restaurare la contesa. Pallassini diventa pressoché infermabile (32 i punti per lui alla fine) ma è la coralità della truppa rossoblu che riapre la partita, con una correlazione muro e difesa che argina le bocche da fuoco bresciane. Proprio con i muri di Piscini e Maldera e le difese di Serafini e Cristini Civitavecchia

prima riduce lo svantaggio con un terzo set condotto dall’inizio alla fine (8-3, 16-11, 25-20), poi arriva a giocarsi il tiebreak dopo uno splendido quarto parziale. Che dopo il primo equilibrio vede un allungo del Brescia (12-9) subito rintuzzato dalla Mojoli Index. Si procede a braccetto, con la tensione agonistica che sale punto dopo punto mentre il pubblico di casa ci crede sempre di più. Maldera con due muri consecutivi spacca il set (20-18), Brescia non ferma più Pallassini e Malizia e la Mojoli Index impatta (25-21). Il tiebreak è uno di quelli da consegnare agli annali. Perfetto equilibrio (8-7 interno) nella prima metà in un palazzetto grondante di pathos.

Piscini a muro costruisce il break che appare decisivo (12-9), ma proprio un suo errore e una battuta incisiva del Brescia rimette tutto in parità (12 pari). Ancora Piscini imperioso al centro per il 13-12, poi un errore di Mazzotta concede due match point a Vetriani e soci, che chiudono al secondo tentativo con Pallassini. Tripudio in campo e sugli spalti, ma soprattutto la consapevolezza, per Serafini e i suoi ragazzi, di aver regalato, insieme agli avversari, una bellissima serata di sport a tutti gli appassionati della pallavolo. Ma ora incombe gara-2, mercoledi a Brescia alle 20.30. Si azzera tutto, si riparte da capo.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Vivicittà 2022: in tutta Italia si corre per la pace. Domenica 3 aprile a Civitavecchia la competitiva di 10 km ,

mar 28th, 2022 | By
locandina-vivicitta

Il Presidente Simone Assioma del Comitato Territoriale di  Civitavecchia comunica di seguito tutte le info utili per la gara competitiva di 10 Km di Vivicittà del il 3 Aprile 2022 dalle ore 8,30 al Viale Garibaldi: VIII Memorial “LEDA GALLINARI” Femminile IV Memorial “FRANCESCO DE FAZI” Maschile REGOLAMENTO        LOCANDINA        VOLANTINO CON
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD G.S.H. FLAVIONI CIVITAVECCHIA vince la sfida con l’Halikada 33-27

feb 28th, 2022 | By
flavioni-pallamano-1024x679

Pallamano, Flavioni: è tutto ok Finisce 33-27 la sfida con l’Halikada Recupero vincente per la Flavioni al Palasport “Insolera-Tamagnini” le gialloblù hanno sconfitto per 33-27 la Halikada. Match equilibrato per i primi 20 minuti, dove le siciliane si rivelano un ostacolo duro. Successivamente poi viene fuori la squadra di Patrizio Pacifico, che riesce a distanziare
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Roller Fairies della Cv Skating: in evidenza al Trofeo di Fiumicino

feb 20th, 2022 | By
fabrizia-di-marzio

Pattinaggio artistico, due secondi posti per le Roller Fairies della Cv Skating al Trofeo di Fiumicino 17 Febbraio 2022 CIVITAVECCHIA – Arrivano soddisfazioni per la Cv Skating anche dal settore pattinaggio artistico. Due atlete delle Roller Fairies si sono piazzate infatti al secondo posto al Trofeo di Fiumicino, una delle prime competizioni ad essere organizzata
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria