Una incredibile Snc stoppa il Sori

nov 1st, 2008 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

3973CIVITAVECCHIA – Incredibile al PalaGalli. La Snc Enel ha bloccato sul 14-14 la corazzata Sori (2-2, 2-5, 5-3 e 5-4 i parziali) conquistando così il suo primo punto nel campionato di serie A1, al termine di una gara al cardiopalma decisa da un epilogo impensabile e poche volte visto in una vasca di pallanuoto. E forse vale la pena cominciare proprio dalla fine, quando sul 14-13 per i liguri, a 40 secondi dal termine, la Snc conquista palla in difesa; palla che viene presa dal giovane portiere Del Lungo il quale alza gli occhi, vede il suo collega Dinu fuori dai pali e da 25 metri inventa una parabola che attraversa tutta la piscina per infilarsi sotto la traversa, regalando il gol del pareggio che fa esplodere lo stadio del nuoto. Un pareggio meritatissimo per i rossocelesti, che hanno dato fondo a tutte le loro energie e al loro proverbiale carattere, grazie anche al caloroso supporto del pubblico, stavolta decisivo come non mai.

La grinta del sette di Pagliarini è palese già dal primo scatto al centro, tanto che Rinaldi in superiorità numerica insacca la rete dell’1-0. Ci pensa tuttavia dopo un minuto l’ex Parisi a ristabilire la parità, prima che Coleine su rigore firmi il momentaneo 2-1 subito vanificato da Nossek, davvero scatenato in questo incontro. Il primo quarto finisce così sul 2-2 e la sensazione è che la Snc possa tenere testa ai più quotati avversari; non a caso il secondo quarto si apre con il gol del 3-2 di Foschi; ancora Nossek pareggia ma di nuovo Rinaldi firma il 4-3 casalingo. A questo punto il Sori si scuote, ricordandosi di essere in vetta alla classifica, e mette a segno un parziale di 4-0 (Nora, Nossek, Figlioli e Washburn) con cui si porta all’intervallo lungo avanti su un rassicurante 7-4. Sembra l’inizio di un dominio ligure ma la Snc non vuole cedere e Muneroni, in apertura di terza tempo, accorcia: 5-7. Van der Meer ristabilisce le distanze, ma Rinaldi riporta sotto i suoi, 6-8, prima del doppio colpo dell’incontenibile Nossek e Nora che portano gli ospiti sul 10-6. Il match sembra chiuso ma arriva invece l’episodio che riapre i giochi: Nieves viene colpito all’occhio da Van der Meer che viene espulso per brutalità; rigore per la Snc e uomo in più per quattro minuti. Un’occasione d’oro che l’Enel non si lascia sfuggire, realizzando prima il tiro dai cinque metri con Coleine, poi due successive azioni con Buffardi e Tomasic che alla fine del terzo tempo fanno piombare i rossocelesti sul 9-10 con il risultato completamente in discussione. Quarto tempo da infarto, quindi, con giocatori tesi (Nieves sanguinante dall’occhio è costretto alla panchina), pubblico esaltato e nervosismo a farla ovunque da padrone. A spegnere gli entusiasmi è ancora Nossek, che segna l’11-9; ma la Snc non vuole mollare e resta attaccata con Coleine (11-10); ancora l’incontenibile Nossek (12-10) e ancora Coleine (12-11). Le due squadre lottano su ogni pallone e nessuna delle due vuole cedere. L’ex Giorgi riporta a più due il Sori (13-11) ma capitan Pagliarini rimette in carreggiata i suoi (13-12); ancora una volta Nossek firma il 14-12 che a due minuti dalla fine sembra mettere la parola fine alla partita. Ma ecco l’impensabile; prima Foschi realizza il 14-13, poi arriva il capolavoro balistico di Del Lungo che lascia increduli pubblico e giocatori, i quali si stropicciano gli occhi per rendersi conto che il tiro da 25 metri del giovane portiere civitavecchiese è davvero finito in rete. Ma non è finita, perché restano ancora 27 secondi da giocare e il Sori, a 13′ dalla fine, usufruisce anche di una superiorità numerica. Il PalaGalli trattiene il respiro quando Giorgi da distanza ravvicinata non si accorge dello scorrere dei secondi e vanifica l’uomo in più, facendo esplodere lo Stadio del Nuoto mentre la panchina ligure e il tecnico Risso imprecano sbigottiti. Per la Snc è davvero festa grande.
Il tabellino
Snc Enel: Del Lungo (1), Castello, Coleine (4), Tomasic (1), Rinaldi (3), Nieves Urreli, Muneroni G. (1), Minà, Bertini, Foschi (2), Buffardi (1), Pagliarini (1), Visciola.

Sori: Dinu, Van der Meer (1), Giorgi (1), Figlioli (1), Temellini, Washburn (1), Nossek (7), Marziali, La Penna, Rezzano, Nora (2), Parisi (1), De Nevi.

Superiorità numeriche: Snc Enel 5/8 più due rigori, Sori 5/9 più un rigore.

Spettatori: 500 circa.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO. Burlandi confermato presidente CR FIPAV Lazio, new entry Marina Pergolesi, presidente Asp Civitavecchia

feb 22nd, 2021 | By
pergolesi-marina-sorridente

Civitavecchia 22 febbraio 2021 Marina Pergolesi: “Con la proclamazione del nuovo Consiglio Regionale FIPAV Lazio è iniziato un profondo cambiamento anche e soprattutto per affrontare il periodo pandemico che ci vede ancora coinvolti. Far parte di questo comitato mi rende ancora più consapevole delle responsabilità che un buon presidente deve avere verso la comunità che rappresenta e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


GINNASTICA: l’As Gin Civitavecchia è vice campione d’Italia.

nov 24th, 2020 | By
as-gin-passerella-a1-napoli-finale

Nella Final Six di Napoli le ragazze civitavecchiesi chiudono con uno splendido secondo posto finale Civitavecchia 22 Novembre 2020 L’As Gin con la squadra femminile della società del presidente Pierluigi Miranda è vice campione d’Italia. Al PalaVesuvio di Napoli si è disputata la Final Six 2020 del campionato di serie A1, vinta dall’imbattibile Brixia Brescia,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria