Tiziano Cappalonga – il primo diciottenne civitavecchiese – conquista la vetta del Gran Paradiso

set 27th, 2016 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

www.civonline.it - «Penso che – spiega Tiziano Cappalonga – anche i giovani nativi di zone di mare non devono temere di avvicinarsi alla montagna. Si provano forti e belle emozioni che solo la montagna è capace di regalare».

Civitavecchia6 Ago 2016

Gran bella soddisfazione alpinistica per Tiziano Cappalonga, dopo aver conseguito la maturità proprio con l’argomento “passione montagna”. Questa grande passione coltivata fin da piccolo lo ha portato ad essere sicuramente il primo diciottenne civitavecchiese a scalare per la “via normale” un 4.000 metri (Gran Paradiso Valle D’Aosta).
Dopo essere passato per varie escursioni locali che lo hanno portato a scalare le vette più alte dell’appennino centrale, dal Terminillo quota 2.216 al Vettore quota 2.476, passando al Velino quota 2.487 (arresosi a pochi metri dalla vetta) e rifacendosi sul Gran Sasso con i suoi 2.912 metri e un’ascensione fino ai 3.700 metri di un versante del Monte Rosa.
Quest’anno però Tiziano Cappalonga ha voluto puntare in alto con la consapevolezza di dover scalare una vetta di quattromila metri di certo impegnativa, soprattutto per chi viene dal mare, con la consapevolezza che sarebbe servita tanta tecnica.
L’avvicinamento alla montagna ha inizio il giorno prima quando è salito e ha pernottato al rifugio Vittorio Emanuele a quota 2.800. La scalata comincia molto prima dell’alba, alle 03.30 con una ricca colazione, poi frontale in testa e via verso due ore di pietraia che lo hanno portato ai piedi del ghiacciaio dal quale, in tre ore e una volta superato l’insidioso crinale, ha potuto toccare la vetta a quota 4.061 metri, dove è posta la Madonnina più alta d’Europa. Appena qualche foto e poi giù tra un crepaccio e l’altro fino ad arrivare a valle per un meritato brindisi insieme ai componenti della cordata.
«Penso che – spiega Tiziano Cappalonga – anche i giovani nativi di zone di mare non devono temere di avvicinarsi alla montagna. Si provano forti e belle emozioni che solo la montagna è capace di regalare».
(06 Ago 2016 - Ore 18:53)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Santa Marinella: Tidei inaugura sabato 6/11/2021 ore 11 il nuovo stadio comunale

nov 5th, 2021 | By
inaugurazione-stadio-s-marinella-6-11-2021

Santa Marinella, un altro tassello nella nascita della Cittadella dello Sport trcgiornale.it/santa-marinella di Giovanni Pimpinelli 3 Novembre 2021, 15:53 “Con l’inaugurazione sabato prossimo del nuovo Stadio comunale di Santa Marinella è stato raggiunto un altro importantissimo risultato sul fronte della riqualificazione di tutta l’impiantistica sportiva della città”. Lo riferisce il sindaco della cittadina balneare, Pietro
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Comune di Civitavecchia: contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021

set 3rd, 2021 | By
governo-logo-centri-estivi

Comune di Civitavecchia:  Dal ministero per la Famiglia arriva, per Civitavecchia 105.222,03 € per  potenziare i centri estivi e i servizi socioeducativi. 02.09.2021 – Avviso pubblico finalizzato all’individuazione dei beneficiari di contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021 Con Determinazione Dirigenziale n. 2895 del 02/09/2021 è stato approvato l’ avviso
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tokyo…senza pugili, ma con le pugilesse

ago 4th, 2021 | By
irmatesta

Recentemente l’Associazione CIVITAVECCHIA C’E’ ha organizzato un piacevole pomeriggio sportivo, trasmettendo nei suoi locali un interessante filmato sulla vita e la carriera del pugile –Michael Magnesi – attualmente l’unico italiano a detenere un titolo mondiale, precisamente nella categoria dei super piuma. Tale appuntamento, allietato alla fine da un gradito rinfresco, se da un lato offriva
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tirreno Atletica Civitavecchia: 50 anni di storie e fotogrammi di vita

lug 31st, 2021 | By
atletica-civitavecchia

50 anni di storie e fotogrammi di vita 04-07-2021 21:59 – News Generiche Cinquant’anni di successi, sacrifici, ostacoli superati e una inesauribile voglia di correre verso nuovi traguardi. E’ con questo spirito che la Tirreno Atletica Civitavecchia si è ritrovata ieri sera presso il ristorante “Brizi Country Chic” per festeggiare le sue nozze d’oro, in
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Ma il Giappone i giochi li voleva veramente?

lug 28th, 2021 | By
olimpiade-di-tokio-2021

Entreranno nella storia. Tutte le Olimpiadi in quanto tali sono manifestazioni destinate, a causa dei motivi più disparati, a volte purtroppo anche tragici, ad essere ricordate, ma quelle di Tokyo entreranno nella storia per un “pezzetto” di più, una particolarità che, fino ad oggi, non si era mai verificata: saranno le prime olimpiadi senza pubblico.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria