Tiziano Cappalonga – il primo diciottenne civitavecchiese – conquista la vetta del Gran Paradiso

set 27th, 2016 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

www.civonline.it - «Penso che – spiega Tiziano Cappalonga – anche i giovani nativi di zone di mare non devono temere di avvicinarsi alla montagna. Si provano forti e belle emozioni che solo la montagna è capace di regalare».

Civitavecchia6 Ago 2016

Gran bella soddisfazione alpinistica per Tiziano Cappalonga, dopo aver conseguito la maturità proprio con l’argomento “passione montagna”. Questa grande passione coltivata fin da piccolo lo ha portato ad essere sicuramente il primo diciottenne civitavecchiese a scalare per la “via normale” un 4.000 metri (Gran Paradiso Valle D’Aosta).
Dopo essere passato per varie escursioni locali che lo hanno portato a scalare le vette più alte dell’appennino centrale, dal Terminillo quota 2.216 al Vettore quota 2.476, passando al Velino quota 2.487 (arresosi a pochi metri dalla vetta) e rifacendosi sul Gran Sasso con i suoi 2.912 metri e un’ascensione fino ai 3.700 metri di un versante del Monte Rosa.
Quest’anno però Tiziano Cappalonga ha voluto puntare in alto con la consapevolezza di dover scalare una vetta di quattromila metri di certo impegnativa, soprattutto per chi viene dal mare, con la consapevolezza che sarebbe servita tanta tecnica.
L’avvicinamento alla montagna ha inizio il giorno prima quando è salito e ha pernottato al rifugio Vittorio Emanuele a quota 2.800. La scalata comincia molto prima dell’alba, alle 03.30 con una ricca colazione, poi frontale in testa e via verso due ore di pietraia che lo hanno portato ai piedi del ghiacciaio dal quale, in tre ore e una volta superato l’insidioso crinale, ha potuto toccare la vetta a quota 4.061 metri, dove è posta la Madonnina più alta d’Europa. Appena qualche foto e poi giù tra un crepaccio e l’altro fino ad arrivare a valle per un meritato brindisi insieme ai componenti della cordata.
«Penso che – spiega Tiziano Cappalonga – anche i giovani nativi di zone di mare non devono temere di avvicinarsi alla montagna. Si provano forti e belle emozioni che solo la montagna è capace di regalare».
(06 Ago 2016 - Ore 18:53)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

ASP Asilo Savoia: Premio “Talento & Tenacia” – V Edizione

giu 23rd, 2021 | By
asilo-savoia-epremio

ASP Asilo Savoia Siamo lieti di invitarvi alla cerimonia di conferimento del che si terrà VENERDÌ 25 GIUGNO alle ore 19,30 in Piazza San Cosimato (Trastevere). Seguirà la visione del film “La Volta Buona” dedicato al calcio giovanile alla presenza del regista e dei protagonisti. Per info e conferme inviare email a info@asilosavoia.it

  • Share/Bookmark


Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il melograno: Uno Sport per tutti

giu 13th, 2021 | By
sport-x-tutti-il-melograno-1
  • Share/Bookmark


Acqua & Sapone Roma Volley Club VOLA IN SERIE A1

mag 4th, 2021 | By
arciprete-roma-volley

ROMA METTE LE ALI E VOLA IN SERIE A1 Roma 2 Maggio 2021 Quello di Roma è un sogno che si avvera. La vittoria per tre set a zero (12-25; 23-25; 12-25) dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club sulla formazione di Cutrofiano ha decretato con una giornata di anticipo la promozione in Serie A1. La
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria