Tiziano Cappalonga – il primo diciottenne civitavecchiese – conquista la vetta del Gran Paradiso

set 27th, 2016 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

www.civonline.it - «Penso che – spiega Tiziano Cappalonga – anche i giovani nativi di zone di mare non devono temere di avvicinarsi alla montagna. Si provano forti e belle emozioni che solo la montagna è capace di regalare».

Civitavecchia6 Ago 2016

Gran bella soddisfazione alpinistica per Tiziano Cappalonga, dopo aver conseguito la maturità proprio con l’argomento “passione montagna”. Questa grande passione coltivata fin da piccolo lo ha portato ad essere sicuramente il primo diciottenne civitavecchiese a scalare per la “via normale” un 4.000 metri (Gran Paradiso Valle D’Aosta).
Dopo essere passato per varie escursioni locali che lo hanno portato a scalare le vette più alte dell’appennino centrale, dal Terminillo quota 2.216 al Vettore quota 2.476, passando al Velino quota 2.487 (arresosi a pochi metri dalla vetta) e rifacendosi sul Gran Sasso con i suoi 2.912 metri e un’ascensione fino ai 3.700 metri di un versante del Monte Rosa.
Quest’anno però Tiziano Cappalonga ha voluto puntare in alto con la consapevolezza di dover scalare una vetta di quattromila metri di certo impegnativa, soprattutto per chi viene dal mare, con la consapevolezza che sarebbe servita tanta tecnica.
L’avvicinamento alla montagna ha inizio il giorno prima quando è salito e ha pernottato al rifugio Vittorio Emanuele a quota 2.800. La scalata comincia molto prima dell’alba, alle 03.30 con una ricca colazione, poi frontale in testa e via verso due ore di pietraia che lo hanno portato ai piedi del ghiacciaio dal quale, in tre ore e una volta superato l’insidioso crinale, ha potuto toccare la vetta a quota 4.061 metri, dove è posta la Madonnina più alta d’Europa. Appena qualche foto e poi giù tra un crepaccio e l’altro fino ad arrivare a valle per un meritato brindisi insieme ai componenti della cordata.
«Penso che – spiega Tiziano Cappalonga – anche i giovani nativi di zone di mare non devono temere di avvicinarsi alla montagna. Si provano forti e belle emozioni che solo la montagna è capace di regalare».
(06 Ago 2016 - Ore 18:53)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

TENNIS. Le donne dell’Aureliano Civitavecchia si qualificano per i play off della serie B nazionale

mag 14th, 2018 | By
tennis-aureliano-qualificano-per-i-play-off-della-serie-b-f

Carlo Oroni dell’Aureliano:  “La nostra è una scuola tennis in salute lee vittorie sono arrivate dalle belle prestazioni di Virginia Poggi, Lavinia Bollo ed Eleonora Palumbo . Civitavecchia 02/05/2018 Indicazioni stradali: Via Achille Montanucci Civitavecchia Invia un messaggio @aurelianotennisteam  Chiama 0766 547208 Finale di stagione entusiasmante per la Serie C femminile: Aureliano in semifinale del
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Hockey in line. Final Eight under 14 e Final Four scudetto femminile a Civitavecchia.

mag 14th, 2018 | By
locandina_finali_civitavecchia_

Pala Indra Mercuri Civitavecchia: scudetto alle ragazze Taurus Buja vittoriose per 7-0 sulle padrone di casa del Cv Skating.  Under14 esultano i Bludogs Montorio vincoendo le finali nazionali battendo 5-4 i colleghi Ghosts Padova. Civitavecchia 13 Maggio 2018 Dopo tre giorni d’incontri i Bludogs Montorio vincono le finali nazionali giovanili under 14 battendo 5-4 (1-3
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia: Palasport intitolato a Alfio Insolera e Vittorio Tamagnini 11 maggio 2018

mag 13th, 2018 | By
palazzetto-2018_2915

Alfio Insolera, assessore allo Sport e Cultura per oltre un decennio, e il pugile Vittorio Tamagnini medaglia d’ORO alle Olimpiade del 1928. Cozzolino: “Tamagnini e Insolera hanno fatto la storia dello sport” Civitavecchia 11 Maggio 2018 Nella aula magna della scuola media “Flavioni”, adiacente all’impianto, alla presenza del sindaco Antonio Cozzolino, alla vice Daniela Lucernoni, ai
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


NAVIGARE A VISTA! Corso di vela accessibile e autonoma per ragazzi non vedenti a Santa Marinella

mag 3rd, 2018 | By
9

Divertimento in alto mare….e buon vento a tutti! L’As. Homerus, “Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti” e “Gli amici della Darsena Romana” di Civitavecchia, finalmente fanno capire che il mare dei nostri lidi è di tutti e tutti possono accedervi. Grazie Daniele e Mario NAVIGARE A VISTA! A gonfie vele contro ogni barriera! Santa
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Giulia Fava è l’Atleta dell’Anno 2017 dei Veterani dello Sport di Civitavecchia

apr 25th, 2018 | By
fava-atleta-dellanno-2017

trcgiornale.it - I premiati:   premio speciale studenti per Massimiliano Foschi, Mondo Nuovo per lo sport sociale, Civitavecchiese doc ad Adriano Novello, il pilota di motonautica Alex Barone, le nuotatrici Francesca Maruccio, Francesca Coleine, Manila Cavero e Laura Porchianello,  l’Aureliano di tennis, l’Asp di pallavolo, premio alla carriera per il campione di kick boxing Massimo Brizi, il
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria