SPORT di CLASSE: Istituto Comprensivo Renato Posata-Civitavecchia scelto per il miglior percorso valoriale degli istituti del Lazio.

giu 28th, 2016 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

//lazio.coni.it/ -  Oltre 620 i plessi del Lazio per un totale superiore a 125mila alunni hanno partecipato all’edizione appena conclusa con la partecipazione attiva degli alunni, attraverso il percorso educativo, quest’anno era caratterizzata dallo slogan “Diventa il tuo atleta preferito”.

Pubblicato: 21 Giugno 2016
Uno degli obiettivi più importanti che il progetto Sport di Classe, promosso e realizzato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e dal Coni, si è prefisso fin dal suo avvio nella scuola primaria italiana due anni fa, riguarda i sani e corretti stili di vita.

Prevenire è meglio che curare, e per questo se la fascia d’età adolescenziale nel nostro paese risulta dalle indagini costantemente “a rischio obesità”, per la scarsa attitudine al movimento e per i pericoli derivanti da un’alimentazione sempre meno controllata, fornire ai soggetti interessati solide basi culturali e l’abitudine a conservarle fin dalla più tenera età, può essere la giusta medicina.
Il “percorso valoriale” che il progetto contiene, passa dunque attraverso l’educazione al cibo sano e variato, che preveda un apporto equilibrato di tutti gli alimenti.
Tutto questo, insieme ad un’attività motoria di base regolata e codificata da Tutor qualificati, per aiutare la crescita delle giovani generazioni.
La partecipazione attiva degli alunni, attraverso il percorso educativo, quest’anno era caratterizzata dallo slogan “Diventa il tuo atleta preferito”.
Oltre 620 i plessi del Lazio per un totale superiore a 125mila alunni hanno partecipato all’edizione appena conclusa.
Questi gli Istituti risultati vincitori:
FROSINONE
Istituto Comprensivo di Ceprano
LATINA
Istituto Comprensivo Natale Prampolini
RIETI
Istituto Comprensivo Luigi Mannetti
ROMA (ex aequo)
Istituto Comprensivo Via Acquaroni-Tor Bella Monaca
Istituto Comprensivo Renato Posata-Civitavecchia
VITERBO
Istituto Comprensivo Caduti di Nassirija Vasanello
(nella foto i due elaborati di “Via Acquaroni” e “Renato Posata”)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Comune di Civitavecchia: contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021

set 3rd, 2021 | By
governo-logo-centri-estivi

Comune di Civitavecchia:  Dal ministero per la Famiglia arriva, per Civitavecchia 105.222,03 € per  potenziare i centri estivi e i servizi socioeducativi. 02.09.2021 – Avviso pubblico finalizzato all’individuazione dei beneficiari di contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021 Con Determinazione Dirigenziale n. 2895 del 02/09/2021 è stato approvato l’ avviso
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tokyo…senza pugili, ma con le pugilesse

ago 4th, 2021 | By
irmatesta

Recentemente l’Associazione CIVITAVECCHIA C’E’ ha organizzato un piacevole pomeriggio sportivo, trasmettendo nei suoi locali un interessante filmato sulla vita e la carriera del pugile –Michael Magnesi – attualmente l’unico italiano a detenere un titolo mondiale, precisamente nella categoria dei super piuma. Tale appuntamento, allietato alla fine da un gradito rinfresco, se da un lato offriva
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tirreno Atletica Civitavecchia: 50 anni di storie e fotogrammi di vita

lug 31st, 2021 | By
atletica-civitavecchia

50 anni di storie e fotogrammi di vita 04-07-2021 21:59 – News Generiche Cinquant’anni di successi, sacrifici, ostacoli superati e una inesauribile voglia di correre verso nuovi traguardi. E’ con questo spirito che la Tirreno Atletica Civitavecchia si è ritrovata ieri sera presso il ristorante “Brizi Country Chic” per festeggiare le sue nozze d’oro, in
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Ma il Giappone i giochi li voleva veramente?

lug 28th, 2021 | By
olimpiade-di-tokio-2021

Entreranno nella storia. Tutte le Olimpiadi in quanto tali sono manifestazioni destinate, a causa dei motivi più disparati, a volte purtroppo anche tragici, ad essere ricordate, ma quelle di Tokyo entreranno nella storia per un “pezzetto” di più, una particolarità che, fino ad oggi, non si era mai verificata: saranno le prime olimpiadi senza pubblico.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


In ginocchio

lug 12th, 2021 | By

Sarebbe stato bello se a fine partita Mancini e tutto il clan azzurro fossero andati ad inginocchiarsi davanti alla Var. Un giusto gesto di ringraziamento verso quel congegno (chiamiamolo così) che con il suo occhio elettronico, infallibile quindi, riesce a trovare tutte le irregolarità presenti in un’azione (compreso il fuorigioco dovuto ad un piede più
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria