Silvio Branco di nuovo sul tetto del mondo

ago 10th, 2006 | By | Category: Eventi
  • Share/Bookmark

90CIVITAVECCHIA – Silvio Branco è di nuovo campione del mondo. Il “Gladiatore” ha conquistato ieri sera al “Velodromo Vigorelli” di Milano la corona iridata dei Mediomassimi versione WBA battendo ai punti il portoricano Manny Siaca. Una vittoria netta quella del pugile civitavecchiese, come confermato dal verdetto unanime dei giudici che al termine dell’incontro lo hanno premiato con un triplice ed eloquente 119-109. Davvero modesta la prova del boxeur caraibico, il quale dal canto suo si è trovato di fronte un Branco in perfette condizioni fisiche a dispetto dei suoi ormai prossimi quarant’anni, e che ha condotto un match tatticamente perfetto, non subendo mai nulla e affondando puntualmente i colpi al momento giusto. La sfida è stata equilibrata soltanto nella prima ripresa, terminata con un sussulto allorché Siaca non ha sentito il gong ed ha colpito con il destro Branco, scatenando la furia del suo angolo da cui è partita una bottiglietta d’acqua sul ring. Gesto increscioso e condannato in diretta dallo stesso Franco Ligas che, insieme a Giovanni Parisi e Francesco Damiani, ha commentato per Italia Uno il match. Ristabilita la calma l’incontro è ripreso, girando tutto a favore del “Gladiatore”, che ha iniziato prima a punzecchiare, poi a colpire con sempre più frequenza Siaca, obbligandolo costantemente alla difensiva e con le spalle alle corde; Silvio si è quindi aggiudicato tutte le riprese in un crescendo culminato nel settimo round, allorché ha portato a segno una splendida combinazione destro-sinistro, seguita da un montante, chiaramente accusata dal portoricano e che ha fatto decisamente pendere il match a suo favore. A partire dall’ottava ripresa, infatti, consapevole del vantaggio Branco ha pensato solo a controllare l’avversario, il quale dal canto suo non è mai riuscito ad affondare nessun colpo, cercando semmai di prendere fiato avvinghiandosi ripetutamente al corpo di Silvio. Complice anche il ring scivoloso e i continui slittamenti, si è assistito così ad una boxe affatto emozionante, a tutto vantaggio del pugile civitavecchiese il quale non ha fatto altro che attendere il gong finale della dodicesima ripresa, dopo il quale, braccia al cielo, ha inevitabilmente anticipato insieme al suo staff il verdetto dei giudici. Branco nuovamente campione del mondo, dunque, anche se con un titolo “ad interim” dal momento che occorrerà attendere da qui ad un mese la definitiva rinuncia alla corona di Fabrice Tiozzo, attuale detentore che però sembra ormai aver rinunciato definitivamente alla difesa. E per Silvio, a fine match, ci sono stati i meritati complimenti di Parisi e Damiani.

<Voglio ringraziare per prima cosa la Federazione che mi ha dato l’opportunità di combattere e di tornare sul tetto del mondo – ha dichiarato Silvio alle telecamere di Italia Uno – Ho dimostrato che a quaranta anni si può essere ancora competitivi anche contro pugili di dieci anni più giovani. Finché mi alzerò la mattina con lo stimolo di combattere e con la voglia di vincere continuerò a fare pugilato, anche perché fisicamente mi sento ancora giovanissimo. Per questo mi auguro che la Federazione mi conceda l’autorizzazione a boxare ancora. Quanto a Tiozzo l’ho già battuto una volta e dopo questa sera sono convinto che eviterà sicuramente di sfidarmi>. Il Branco ha quindi voluto terminare la sua serata con una dedica speciale. <Voglio dedicare questa vittoria a mio cognato (Pino Brunori, ndr), scomparso due mesi fa. Mi è sempre stato accanto seguendomi con tanto calore, questo successo è per lui>.

Una dedica commovente che fa onore ad un Silvio Branco sportivamente ecncomiabile. A quaranta anni e dopo alcune cocenti delusioni ha infatti ottenuto la sue ennesima rivalsa, trovando la forza per ritornare competitivo e dimostrando ancora una volta di meritare la massima corona iridata. Come solo i veri campioni riescono a fare.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Meeting Nazionale Allievi & Cadetti di Sabaudia: Circolo Canottieri Civitavecchia esulta con Nicola Di Claudio e Giovanni Floris

set 24th, 2020 | By
giordano-floris-e-nicola-di-claudio

Sabaudia 19 e 20 Settembre 2020 CANOTTAGGIO Al meeting nazionale, svolto sul lago di Paola (Sabaudia), i due atleti del tecnico Gianfranco Tranquilli hanno conquistato due ori singoli e un bronzo nella categoria doppio Torna da protagonista anche il canottaggio. Passate in parte le restrizioni legate Covid-19, l’ultima gara ufficiale era datata giugno 2019, ma
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione LazioCrea: Elenco progetti Finanziati “outdoor education promossi dal terzo settore”.

ago 21st, 2020 | By
progetti-ammessi-e-finanziati-r-laziocrea_page-0002

Regione Lazio Crea: Il bando rientra nell’ambito delle iniziative del “Piano per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia” e prevede un contributo a fondo perduto non superiore a 50mila euro per ciascuna domanda. OUTDOOR EDUCATION DI ENTI DEL TERZO SETTORE progetti-ammessi-e-finanziati-r-laziocrea “L’emergenza da Covid-19 – commenta l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti locali, Alessandra Troncarelli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Windsurf Mondiali di Sorrento Australia: buono l’inizio per Camboni

feb 26th, 2020 | By
windsurf-mondiali-sorrento

Windsurf, Mondiali: buon inizio per Camboni A Sorrento, dopo la prima giornata, buone indicazioni sono arrivate per Camboni che è quinto. Al momento 22esimo Benedetti, 25esima Fanciulli Febbraio 25, 202034 Si è conclusa nella notte la prima giornata dei Mondiali di Sorrento, in Australia, per la classe RS:X. Dei 3 civitavecchiesi in gara l’unico che
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


UISP: 33^ Giocagin e 3^ Galà “Mario Farini” al Palazzetto dello Sport di Civitavecchia

feb 23rd, 2020 | By
giocagin-2020

Divertimento, sport e solidarietà dal Nord al Sud d’Italia: tutto pronto per la 33^ edizione di Giocagin, storica manifestazione nazionale dell’Uisp, che andrà avanti sino a giugno. La giornata centrale della manifestazione sarà domani con 14 città coinvolte contemporaneamente, da Alessandria a Palermo passando per Udine, Civitavecchia, Grosseto, Giarre e Martina Franca. https://trcgiornale.it/giocagin-dica-33/ E, per
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: “L’ultima schiacciata dell’anno” 2019

gen 3rd, 2020 | By
ultima-schiacciata-dellanno-2019-12-23

  Risultati, foto ed altro su: http://www.ultimaschiacciata.it/ Grande festa a Civitavecchia per “L’ultima schiacciata dell’anno” 2019 seconda edizione del Torneo di pallavolo giovanile Città di Civitavecchia, organizzata dal Consorzio Litorale IN Volley – A.S.D. Pallavolo Civitavecchia Volley e ASD Civitavecchia Volley – Quest’anno ha avuto una risonanza ancora più grande, tanto da essere considerato dalla Città
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria