SCHERMA. Francesco Sarcinella – Etruria Scherma Cerveteri – campione nazionale di Sciabola categoria Giovanissimi

dic 2nd, 2015 | By | Category: News dalle società, Primo piano
  • Share/Bookmark

http://www.federscherma.it/ - Francesco Sarcinella si è aggiudicato la prova della categoria Giovanissimi a ZEVIO LA PRIMA PROVA DEL GRAND PRIX “KINDER +SPORT” UNDER 14 DI SCIABOLA.  La finale ha visto infatti Sarcinella superare per 10-4 Lucio Toscani del Posillipo Napoli. In semifinale invece Sarcinella superare Salvatore Pugliese del Circolo Schermistico Mazarese per 10-4, mentre Lucio Toscani ha vinto l’assalto contro Giuseppe Catapano del Circolo della Scherma Terni col punteggio di 10-8.

28 Novembre 2015  .

Tutti i risultati
http://www.federscherma.it/

Etruria Scherma Cerveteri difende il Titolo Nazionale.

Ancora campioni d’Italia alla prima prova nazionale Sciabola

Meglio di così, la stagione, non poteva cominciare per l’atleta Cerveterano Sarcinella Francesco: primo assoluto nella prova nazionale di Sciabola categoria Giovanissimi svoltasi nei giorni 28 e 29 novembre 2015 a Zevio (VR).
Ancora quindi un ottima prova per la Scherma di Cerveteri (Roma) che si conferma una realtà del territorio Cerite; iniziando l’anno sportivo così come era finito ha saputo dare conferme e soprattutto zittire tutti coloro che gridavano al classico “fuoco di paglia”.
“Contentissimi di questo risultato che ripaga dei sacrifici e del duro lavoro da parte di tutti gli allievi, e della disponibilità da parte dei genitori; un po’ dispiaciuta per il silenzio da parte delle istituzioni Comunali che non danno visibilità a uno sport bello e nobile come questo, in un momento in cui il nome Cerveteri viene evidenziato in tutta Italia a livello sportivo anche grazie a Noi”.
Queste le parole della Maestra della Federazione Scherma LESSOVA Marcela. La scherma è uno sport completo che pretende grande concentrazione e agilità ma che offre il miglior allenamento per il sistema cardiovascolare grazie all’esercizio di tipo aerobico.
Il lavoro muscolare è eccellente, il mantenimento della corretta posizione aiuta a tonificare il corpo allenando flessibilità, velocità e riflessi.
Andate a provarlo a Cerveteri in via dei  Montarozzi 27 presso palestra Art Fitness Sport.
Questi i contatti: e-mail
etruriascherma@gmail.com
oppure pagina facebook
“Etruria scherma Cerveteri”.

 

SI E’ SVOLTA A ZEVIO LA PRIMA PROVA DEL GRAND PRIX “KINDER +SPORT” UNDER 14 DI SCIABOLA

Categoria: Top News Pubblicato Lunedì, 30 Novembre 2015 13:25
sciabola kinder genericaZEVIO – Si è conclusa a Zevio l’intensa due-giorni di gara riservata al Grand Prix “Kinder +Sport” under14 di sciabola. Si è trattato del primo appuntamento nazionale della stagione, avviando così il percorso che condurrà al Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” in programma a maggio a Riccione.
Nell’impianto veronese sono andate in scena le otto gare complessive che riguardano la sciabola, con protagonisti sciabolatori e sciabolatrici delle categorie Maschietti e Bambine, Giovanissimi e Giovanissime, Ragazzi e Ragazze, Allievi ed Allieve.
Nella sciabola femminile, categoria Bambine, la vittoria è andata ad Alessandra Nicolia del Petrarca Padova M°Ryszard Zub che in finale ha vinto per 10-1 il match contro Aleida Didonato della Scherma Trani. Sul podio salgono poi Chiara Resciniti del Cn Posillipo di Napoli e Maria Chiara Polli del Club Scherma Roma.
Nella categoria Giovanissime, successo finale per Manuela Spica dell’Asd Scherma Club Gymnasium Raiano. La finale ha visto l’abruzzese superare per 10-7 Carlotta Fusetti del Petrarca Padova M°Ryszard Zub. In semifinale Manuela Spica ha avuto la meglio su Ginevra Testasecca del Circolo della Scherma Terni per 10-6, mentre Carlotta Fusetti ha superato 10-3 Giulia Nobiloni del Frascati Scherma.
Lucrezia Del Sal della Gemina Scherma si è invece aggiudicata la gara di sciabola femminile, categoria Ragazze. A contenderle il successo finale è stata Federica Pontini del Club Scherma Roma, fermata sul 15-11 dall’atleta friulana. A festeggiare sul terzo gradino del podio sono state Esmeralda Zichella del Club Scherma San Severo, superata 15-9 in semifinale da Lucrezia Del Sal, e Benedetta Fambrini dell’Oreste Puliti Lucca, fermatasi sul 15-14 contro la romana Pontini.
Tra le Allieve a vincere è stata Gaia Carella del Club Scherma San Severo. La finale ha visto la pugliese avere ragione di Benedetta Fusetti del Petrarca Paova per 15-10. Stop in semifinale e terzo posto finale per Emma Guarino del Circolo della Spada Terni, fermatasi contro Gaia Carella sul punteggio di 15-10, e Marta Zucchelli del Club Scherma Torino, sconfitta 15-9 da Benedetta Fusetti.
Per ciò che concerne la sciabola maschile, Riccardo Nariuzi del Cus Padova ha vinto la prova della categoria Maschietti. Nella prima gara nazionale di questi atleti, il padovano ha superato in finale per 10-8 Raffaele Vinti de Il Discobolo Sciacca. In semifinale Riccardo Nariuzzi aveva avuto la meglio su Matteo Simeone del Frascati Scherma per 10-6, mentre Raffaele Vinti aveva superato Matteo Stigliano della Champ di Napoli per 10-9.
Francesco Sarcinella dell’Etruria Scherma si è aggiudicato la prova della categoria Giovanissimi. La finale ha visto infatti Sarcinella superare per 10-4 Lucio Toscani del Posillipo Napoli. In semifinale invece Sarcinella superare Salvatore Pugliese del Circolo Schermistico Mazarese per 10-4, mentre Lucio Toscani ha vinto l’assalto contro Giuseppe Catapano del Circolo della Scherma Terni col punteggio di 10-8.
Tra i Ragazzi la vittoria è andata invece al portacolori del Mazara Scherma, Claudio Guardalà. L’atleta siciliano si è imposto in finale per 15-12 su Emanuela Nardella del Club Scherma San Severo. Sul podio salgono anche Carlo Geuna del Club Scherma Torino, fermatosi in semifinale contro Guardalà per 15-10, e Valerio Pisciarelli del Frascati Scherma, superato col punteggio di 15-10 da Emanuele Nardella.
Infine, nella categoria Allievi, a vincere è stato Lorenzo Ottaviani del Frascati Scherma. La finale ha visto il frascatano superare per 15-6 Giorgio Marciano del Cn Posillipo di Napoli. Terzo posto per Pietro Torre del Fides Livorno, sconfitto 15-11 da Lorenzo Ottaviani, ed anche Giosuè Maione della Champ Napoli, sconfitto 15-8 nel derby partenopeo da Marciano.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Crc Civitavecchia presenta Sara Celestini, un’icona biancorossa

ott 19th, 2020 | By
crc-presenta-sara-celestini

https://www.civonline.it/ RUGBY È accompagnatrice e dirigente delle squadre Under 6 e Under 8 Il Crc presenta Sara Celestini, accompagnatrice e dirigente dell’Under 6 e dell’Under 8 del Rugby Civitavecchia. Sara è un’icona del Crc, trasmette positività, voglia di fare e per chi avrà la fortuna di ascoltare qualche suo racconto e qualche suo aneddoto sul
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Ginnastica, As Gin: continua il sogno scudetto della squadra femminile in A1

ott 19th, 2020 | By
as-gin-serie-a1-napoli

Nell’ultima tappa di Napoli splendido argento per le ragazze della società civitavecchiese. Niente final six per i maschi che comunque mantengono la categoria https://www.bignotizie.it/ Ottobre 18, 2020 Un secondo posto che permetterà di disputare la final six il prossimo 22 novembre e sognare lo scudetto. E’ stato un ritorno alle gare dal sapore meraviglioso quello
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Hockey INline. Civitavecchia Skating gli Snipers “Pizza a Volontà” under 18 elite CAMPIONI d’ITALIA

ott 19th, 2020 | By
cv-skating-campione-italia-u18

CAMPIONI D’ITALIA!!! Civitavecchia sul tetto d’Italia. La Under 18 elite a Milano per la Final Four, impegno estremamente importante per gli Snipers “Pizza a Volontà” under 18 elite che saranno impegnati in quel di Milano per la Final Four scudetto. I civitavecchiesi, dopo aver eliminato a sorpresa l’Edera Trieste nei quarti di finale, sfideranno alle
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAMANO: memorial “Luigi Mauto” 2020

ott 16th, 2020 | By
pacifico-squadra-flavioni

trcgiornale.it: Redazione TRCil: 15 Ottobre 2020, 8:45In: SportNessun commento Stampa Email ASD Handball Flavioni Civitavecchia: Pallamano, torna il memorial Mauto Torna il memorial Luigi Mauto. Dopo alcuni anni di assenza della manifestazione dedicata al popolare pallamanista scomparso, a causa della mancanza di un luogo dove poterlo svolgere, l’ASD Handball Flavioni ricorderà Mauto a 14 anni dalla
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


L.N.l. di Civitavecchia al Campionato zonale di windsurf Sette podi

ott 15th, 2020 | By
lega-navale-surf-campionato-zonale-2020

Ben sette i podi conquistati dagli atleti civitavecchiesi. Tra gli under 15 U15 Vitali Giulia 2° assoluta e 1° femminile, Barbera Gaia 3° assoluta e 2° femminile e Letterio Andrea Milea 2° maschile e 5° assoluto. Tra gli under 13 Evangelisti Alice 1° assoluta, Molentino Flavio 3° assoluto e 2° maschile. Nel CH3 Mecucci Davide
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria