SANTA MARINELLA. IMPIANTISTICA: come uccidere lo sport

feb 4th, 2016 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

www.civonline.it di Giampiero Baldi. Di chi le responsabilità?  È la storia della ristrutturazione e della messa a norma dello stadio di calcio

SANTA MARINELLA 03 Febbraio 2016 - Una telenovela che non finirà mai.
Questo infatti è il resoconto di una storia nata male e che rischia di finire peggio.
È la storia della ristrutturazione e della messa a norma dello stadio di calcio che, dai fasti degli anni ‘80 dove ad essere protagonisti erano stati i vari Maldini, Totti, Cuccureddu ed il presidente Dino Viola, si è giunti ai tempi nostri dove il terreno di gioco è divenuto un campo di patate.

Di chi le responsabilità?

“Ai posteri l’ardua sentenza”.
Ma chi ha ridotto l’impianto in queste condizioni sa chi dovranno ringraziare gli sportivi locali, quando quel rettangolo di terreno di 105 per 65 metri, sarà utilizzato come deposito di materiali.
Sì, perché la fine di questo ex splendido impianto, è ormai segnata. L’amministrazione comunale sembra lontana da questo sport, la tifoseria sbraita davanti ai bar poi, quando c’è da protestare, mette la coda tra le gambe, mentre i dirigenti delle società che fanno grandi sacrifici per fare attività agonistica, non sanno più che pesci pigliare, tanto da affermare pubblicamente che, se la struttura di via Delle Colonie non sarà pronta entro il 30 luglio, chiuderanno i battenti.
Una minaccia che potrebbe diventare realtà perché dalla sponda politica non c’è mai stato un serio intervento che lasci qualche speranza.
La storia la conoscono tutti. Il Comune aveva dato l’incarico ad un ingegnere di fare una relazione tecnica e il relativo costo economico per riportare alla sua antica origine un impianto considerato uno dei migliori del Lazio. Il primo progetto parla di 180 mila euro per rivedere il Comunale di nuovo in attività.
Troppi soldi dicono dalla maggioranza e quindi bisogna tagliare e far rientrare tutto nei 100 mila euro.
Parte la gara e la vince un’impresa di Civitavecchia che spiega che bisogna rivedere il piano perché diventa impossibile fare la vasca Imhoff e l’impianto di irrigazione.
Poi si scopre che la conduttura del gas di città è piena d’acqua e quindi c’è bisogno di più soldi.
L’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino e il delegato allo sport Stefano Toppi, assicurano che l’impianto si farà, ma per ora tutto è fermo e i 71 giorni per terminare le opere sono scaduti.

(03 Feb 2016 – Ore 20:01)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Comune di Civitavecchia assessore ai Servizi sociali Cinzia Napoli: Assegnazione di contributi per settore sociale, socioassistenziale e sociosanitario

nov 11th, 2022 | By
cinzia-napoli-02-768x432

  Assegnazione di contributi per settore sociale, socioassistenziale e sociosanitario L’assessore ai Servizi sociali Cinzia Napoli comunica che il Comune di Civitavecchia sosterrà progetti rivolti al settore sociale, socioassistenziale e  sociosanitario, attraverso l’assegnazione di contributi. Il bando si riferisce ad attività, progetti e/o iniziative che dovranno essere conclusi entro il mese di giugno 2023. · Le aree interessate sono lo sviluppo della cultura del volontariato, in particolare tra i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Comune di Civitavecchia: avvio di minori residenti alla pratica sportiva gratuita negli impianti sportivi comunali – anno sportivo 2022/2023

nov 9th, 2022 | By
sport_bambini1

Avviso Pubblico per l’avvio di minori residenti alla pratica sportiva gratuita negli impianti sportivi comunali – anno sportivo 2022/2023 9 Novembre 2022 Si comunica che è stato approvato con Determina Dirigenziale n. 3959 del 07/11/2022 l’ Avviso Pubblico per l’avvio di minori residenti alla pratica sportiva gratuita negli impianti sportivi comunali – anno sportivo 2022/2023,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


T.T.A. Civitavecchia: Commissione Patenti Speciali e Commissione Accertamento Invalidità purtroppo da anni decentrate.

ott 24th, 2022 | By
patente-speciale-220x300

Civitavecchia, 21/10/2022 Comunicato stampa per Commissione locale per patenti speciali – Il Tavolo Tecnico della Cultura dell’Agibilità e Abbattimento Barriere Architettoniche nelle persone del Presidente Elena De Paolis e del Consigliere Pierluigi Risi, nella giornata del 19 ottobre u.s. è stato ricevuto, unitamente all’Assessore ai Servizi Sociali del Comune Dott.ssa Cinzia Napoli, dall’On dott. Paolo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Città del Vaticano il 29 e 30 settembre 2022: “Sport for all: cohesive, accessible and tailored to each person”

set 29th, 2022 | By
cq5dam-thumbnail-cropped-1500-844-2

In Vaticano un summit per uno sport accessibile e su misura per tutti il 29 e 30 settembre 2022 È stato presentato in Sala Stampa della Santa Sede “Sport for all: cohesive, accessible and tailored to each person”, che domani e dopodomani riunirà sportivi, atleti, istituzioni, associazioni e organizzazioni per sollecitare azioni che favoriscano l’integrazione
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Matteo Iacomelli Delegato allo Sport del Comune di Civitavecchia invita a “SPORT IN PIAZZA 2022″

set 20th, 2022 | By
sport-in-piazza-2022

SPORT IN PIAZZA A CIVITAVECCHIA, UN’INTERA GIORNATA DEDICATA ALLO SPORT CITTADINO Si terrà a Civitavecchia, la tanto attesa tappa di Sport in Piazza, l’evento che rientra in “CONI e Regione, Compagni di sport”. Dalle 10 alle 20, grazie al lavoro congiunto del Comune di Civitavecchia, del CONI Lazio e delle numerose associazioni presenti in piazza
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria