SANTA MARINELLA. IMPIANTISTICA: come uccidere lo sport

feb 4th, 2016 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

www.civonline.it di Giampiero Baldi. Di chi le responsabilità?  È la storia della ristrutturazione e della messa a norma dello stadio di calcio

SANTA MARINELLA 03 Febbraio 2016 - Una telenovela che non finirà mai.
Questo infatti è il resoconto di una storia nata male e che rischia di finire peggio.
È la storia della ristrutturazione e della messa a norma dello stadio di calcio che, dai fasti degli anni ‘80 dove ad essere protagonisti erano stati i vari Maldini, Totti, Cuccureddu ed il presidente Dino Viola, si è giunti ai tempi nostri dove il terreno di gioco è divenuto un campo di patate.

Di chi le responsabilità?

“Ai posteri l’ardua sentenza”.
Ma chi ha ridotto l’impianto in queste condizioni sa chi dovranno ringraziare gli sportivi locali, quando quel rettangolo di terreno di 105 per 65 metri, sarà utilizzato come deposito di materiali.
Sì, perché la fine di questo ex splendido impianto, è ormai segnata. L’amministrazione comunale sembra lontana da questo sport, la tifoseria sbraita davanti ai bar poi, quando c’è da protestare, mette la coda tra le gambe, mentre i dirigenti delle società che fanno grandi sacrifici per fare attività agonistica, non sanno più che pesci pigliare, tanto da affermare pubblicamente che, se la struttura di via Delle Colonie non sarà pronta entro il 30 luglio, chiuderanno i battenti.
Una minaccia che potrebbe diventare realtà perché dalla sponda politica non c’è mai stato un serio intervento che lasci qualche speranza.
La storia la conoscono tutti. Il Comune aveva dato l’incarico ad un ingegnere di fare una relazione tecnica e il relativo costo economico per riportare alla sua antica origine un impianto considerato uno dei migliori del Lazio. Il primo progetto parla di 180 mila euro per rivedere il Comunale di nuovo in attività.
Troppi soldi dicono dalla maggioranza e quindi bisogna tagliare e far rientrare tutto nei 100 mila euro.
Parte la gara e la vince un’impresa di Civitavecchia che spiega che bisogna rivedere il piano perché diventa impossibile fare la vasca Imhoff e l’impianto di irrigazione.
Poi si scopre che la conduttura del gas di città è piena d’acqua e quindi c’è bisogno di più soldi.
L’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino e il delegato allo sport Stefano Toppi, assicurano che l’impianto si farà, ma per ora tutto è fermo e i 71 giorni per terminare le opere sono scaduti.

(03 Feb 2016 – Ore 20:01)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Comune di Civitavecchia: contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021

set 3rd, 2021 | By
governo-logo-centri-estivi

Comune di Civitavecchia:  Dal ministero per la Famiglia arriva, per Civitavecchia 105.222,03 € per  potenziare i centri estivi e i servizi socioeducativi. 02.09.2021 – Avviso pubblico finalizzato all’individuazione dei beneficiari di contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021 Con Determinazione Dirigenziale n. 2895 del 02/09/2021 è stato approvato l’ avviso
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: LA GIUNTA COMUNALE incontra Tavolo Tecnico dell’Agibilità

lug 31st, 2021 | By
comune-di-civitavecchia

INCONTRO CON LA GIUNTA COMUNALE DEL 15.07.2021 Il giorno 15.07.2021 alle ore 15,45 si è svolto un incontro tra la Giunta Comunale e una rappresentanza del TT presso la sede comunale. Va rivolto innanzi tutto un ringraziamento all’assessore Cinzia Napoli che fortemente si è adoperata per l’attuazione dell’incontro, più volte rimandato per problematiche varie dell’amm.ne
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Ma il Giappone i giochi li voleva veramente?

lug 28th, 2021 | By
olimpiade-di-tokio-2021

Entreranno nella storia. Tutte le Olimpiadi in quanto tali sono manifestazioni destinate, a causa dei motivi più disparati, a volte purtroppo anche tragici, ad essere ricordate, ma quelle di Tokyo entreranno nella storia per un “pezzetto” di più, una particolarità che, fino ad oggi, non si era mai verificata: saranno le prime olimpiadi senza pubblico.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


In ginocchio

lug 12th, 2021 | By

Sarebbe stato bello se a fine partita Mancini e tutto il clan azzurro fossero andati ad inginocchiarsi davanti alla Var. Un giusto gesto di ringraziamento verso quel congegno (chiamiamolo così) che con il suo occhio elettronico, infallibile quindi, riesce a trovare tutte le irregolarità presenti in un’azione (compreso il fuorigioco dovuto ad un piede più
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


La Giunta Comunale di Civitavecchia ha incontrato il Tavolo tecnico dell’agibilità il 24/06/2021

lug 2nd, 2021 | By
sdr

APPUNTI PER IL GIORNO 24/06/2021 GIUNTA · Attività inclusive (rampe e o presidi per locali aperti al pubblico) legge 13/89 – legge 104/92 – legge 1996 – DPR 380/01 – Nazioni Unite 2008 ratificato nel 2009 nuove regole · OVS era inagibile prima dei lavori di ristrutturazione e nulla è cambiato. Forse anche peggio…gli articoli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria