SANTA MARINELLA. IMPIANTISTICA: come uccidere lo sport

feb 4th, 2016 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

www.civonline.it di Giampiero Baldi. Di chi le responsabilità?  È la storia della ristrutturazione e della messa a norma dello stadio di calcio

SANTA MARINELLA 03 Febbraio 2016 - Una telenovela che non finirà mai.
Questo infatti è il resoconto di una storia nata male e che rischia di finire peggio.
È la storia della ristrutturazione e della messa a norma dello stadio di calcio che, dai fasti degli anni ‘80 dove ad essere protagonisti erano stati i vari Maldini, Totti, Cuccureddu ed il presidente Dino Viola, si è giunti ai tempi nostri dove il terreno di gioco è divenuto un campo di patate.

Di chi le responsabilità?

“Ai posteri l’ardua sentenza”.
Ma chi ha ridotto l’impianto in queste condizioni sa chi dovranno ringraziare gli sportivi locali, quando quel rettangolo di terreno di 105 per 65 metri, sarà utilizzato come deposito di materiali.
Sì, perché la fine di questo ex splendido impianto, è ormai segnata. L’amministrazione comunale sembra lontana da questo sport, la tifoseria sbraita davanti ai bar poi, quando c’è da protestare, mette la coda tra le gambe, mentre i dirigenti delle società che fanno grandi sacrifici per fare attività agonistica, non sanno più che pesci pigliare, tanto da affermare pubblicamente che, se la struttura di via Delle Colonie non sarà pronta entro il 30 luglio, chiuderanno i battenti.
Una minaccia che potrebbe diventare realtà perché dalla sponda politica non c’è mai stato un serio intervento che lasci qualche speranza.
La storia la conoscono tutti. Il Comune aveva dato l’incarico ad un ingegnere di fare una relazione tecnica e il relativo costo economico per riportare alla sua antica origine un impianto considerato uno dei migliori del Lazio. Il primo progetto parla di 180 mila euro per rivedere il Comunale di nuovo in attività.
Troppi soldi dicono dalla maggioranza e quindi bisogna tagliare e far rientrare tutto nei 100 mila euro.
Parte la gara e la vince un’impresa di Civitavecchia che spiega che bisogna rivedere il piano perché diventa impossibile fare la vasca Imhoff e l’impianto di irrigazione.
Poi si scopre che la conduttura del gas di città è piena d’acqua e quindi c’è bisogno di più soldi.
L’assessore ai lavori pubblici Raffaele Bronzolino e il delegato allo sport Stefano Toppi, assicurano che l’impianto si farà, ma per ora tutto è fermo e i 71 giorni per terminare le opere sono scaduti.

(03 Feb 2016 – Ore 20:01)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Patenti speciali: BASTA ai Tour per effettuare il rinnovo e la visita.

lug 30th, 2022 | By
patenti-speciali

Civitavecchia Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità attività di organizzazione per la tutela dei cittadini sulla Commissione Medico Locale per Patenti Speciali Come segnalato  numerose persone interessate all’idoneità alla guida o al rinnovo delle cosiddette patenti speciali fanno la spola tra Civitavecchia e Roma per ottenere il rinnovo. Ad esserne interessati sono i cittadini che
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione Lazio. ‘Sotto il cielo del Castello di Santa Severa’: oltre 160 eventi tra concerti, teatro, comedy e Sport con il CONI Lazio

giu 28th, 2022 | By
grafiche_social_villaggio_santa_severa_1

Dal 2 luglio l’estate è ‘Sotto il cielo del Castello di Santa Severa’ fino all’11 settembre, musica, teatro, sport, appuntamenti a contatto con la natura e tanto altro Il programma, in continuo aggiornamento, è consultabile sul sito del Castello di Santa Severa: https://www.castellodisantasevera.it/ 10/06/2022 Dal 2 luglio all’11 settembre, tornano le serate estive in riva
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY IN LINE . La società civitavecchiese Cv Skating apripista per una promozione del movimento femminile nello sport

mag 13th, 2022 | By
novelli-veronica-39836df3-e938-48e5-ba65-21a4771a020b

  Civitavecchia 12 Maggio 2022 La Cv Skating hockey in line femminilee pattinaggio ha nel suo fiore all’occhiello la squadra femminile che milita nella massima serie. Gruppo che raccoglie atlete da ogni parte d’Italia in modo da permettere a giocatrici di altre regioni nelle quali non sono presenti squadre femminile di proseguire il percorso agonistico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia ritrova il suo “Palio Marinaro” di: Santa Fermina e dei tre Porti

apr 28th, 2022 | By
iis-calamatta-vincitore-del-palio-categoria-junior-2022

Grandissimo successo per la storica manifestazione organizzata dall’associazione Mare Nostrum 2000 presieduta da Patron Sandro Calderai, il suo vice Enzo Ricotta e i fantastici soci-allenatori Elio Urbani, Antonino Ponzio, Mario Piscini, Pierluigi Valente, Roberto Mulinello, Claudio Guida, Davide Orlandi, Gennaro Lo Iacono e Patrizia Manunza hanno davvero portato il cuore oltre l’ostacolo. Il “Palio Marinaro” dopo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Associazione Mare Nostrum 2000 organizza: Palio Marinaro di Santa Fermina Ed^ 2022 e Palio del Mare dei Tre Porti

apr 21st, 2022 | By
palio-marinaro-n-274687788_1822867231247244_1184113976180263858_n

Sabato 23 Aprile 2022 alle ore 09:00 Palio Marinaro di Santa Fermina 2022 organizzato dall’associazione Mare Nostrum 2000.                                                                            
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria