SANTA MARINELLA. «I cittadini devono poter fare sport in impianti adeguati» lo sostiene l’Altra Città è Possibile di Paola Rocchi

lug 20th, 2014 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

SANTA MARINELLA 19 Luglio 2014.

«I cittadini devono poter fare sport in impianti adeguati»
http://www.civonline.it/ di GIAMPIERO BALDI.

Lo dicono in coro

l’ex calciatore e segretario del PD

Aldo Carletti

e

il consigliere comunale di

Un’Altra Città è Possibile

Paola Rocchi.

Pronta risposta di Bacheca:
“Stiamo lavorando per il bene della comunità”

Sono migliaia i tweet postati su facebook da tifosi, ex calciatori del Santa Marinella e semplici cittadini che cercano di sensibilizzare l’amministrazione comunale e gli amanti di questo sport affinché l’Us Santa Marinella Calcio continui a scrivere pagine di storia sportiva di questa città.

«Nella mia breve esperienza calcistica – dice il segretario del Pd Aldo Carletti – ho buoni ricordi tra cui una finale regionale Juniores, grazie a gente come Lera e De Angelis che hanno segnato anche la mia vita civile e politica. Oggi invece il dibattito sull’Unione Sportiva è scaduto al limite del sopportabile su chi ha responsabilità dell’impraticabilità dello stadio. Non ci si dica, come ha fatto il delegato allo sport, che i lavori di sistemazione dell’impianto dovranno essere pagati con i soldi dei cittadini, lo sappiamo benissimo che i soldi dei cittadini spesso sono spesi per cose inutili. Sarebbe facile, dal punto di vista politico, far emergere carenze gestionali sull’iter della copertura della tribuna e sulla manutenzione straordinaria dell’impianto nel suo complesso. Oggi lo sforzo che i cittadini e i responsabili comunali devono fare è quello di continuare a far vivere l’Us Santa Marinella. Registro con favore le dichiarazioni del sindaco Bacheca che finalmente ha zittito la sua squadra e ha rilanciato positivamente la risoluzione del problema – conclude Carletti – sta a noi tutti aiutare l’Us Santa Marinella ad uscire da questa crisi, confidando sull’intelligenza degli attori in campo».

Sulla vicenda degli impianti sportivi interviene anche il consigliere comunale di Un’Altra Città è Possibile.

«La piscina comunale – dice Paola Rocchi – conclusa tre anni fa durante la prima amministrazione Bacheca, dovrà essere chiusa per problemi al soffitto e alla vasca di declorazione. Il campo di calcio non è per ora utilizzabile per problemi di degrado e non lo sarà neppure a settembre per il problema che il terreno è dell’Arsial. In autunno scadrà pure la convenzione per il campo di Santa Severa che pare non stia in condizioni migliori. Il palazzetto dello sport da maggio è chiuso e inagibile. È scaduto il certificato prevenzione incendi e ancora l’ufficio lavori pubblici non ha provveduto ad ottenerlo dai Vigili del Fuoco perché deve inserire in un nuovo progetto anche l’edificio costruito di recente, ma tale progettazione è indietro. Attualmente l’unico impianto comunale per lo sport che funziona è la palestra della scuola media. Per fortuna la Provincia di Roma affitta la palestra del Liceo Scientifico che è di sua proprietà, mentre quella dell’oratorio di via dei Gladioli non sarà più disponibile per le attività sportive. Questa è, a tutt’oggi, la situazione dello sport a Santa Marinella – conclude la Rocchi – ma il sindaco Bacheca in consiglio comunale ha detto che tutto va bene. Forse è il caso che il sindaco e il delegato allo sport Toppi piuttosto dicano in quanto tempo gli impianti saranno pronti e agibili o in alternativa dove dovranno fare sport i bambini e i ragazzi di Santa Marinella, gli adulti e gli anziani, a partire dal prossimo settembre, forse in strada come negli anni ’50?»

LA RISPOSTA DI BACHECA
“Leggo, con il solito stupore, le dichiarazioni del segretario Carletti che non prende in considerazione la sostanza della proposta, bensi la forma della mia dichiarazione alludendo ad un problema interno alla maggioranza, e in particolare con il delegato allo sport Stefano Toppi. Tranquillizzo il Carletti che con il delegato allo sport stiamo condividendo tutto l’iter per risolvere questo problema. La linea amministrativa è chiara e decisa, soprattutto unanime al riguardo. Invito dunque il Carletti a non proferire baggianate simili con il solo intento di destabilizzare la maggioranza o il rapporto di fiducia e stima tra il sottoscritto e il delegato Toppi. L’opportunità che stiamo cercando di dare a tutte le società sportive è quella di poter continuare a svolgere le loro attività normalmente per il bene dei ragazzi e di tutta la comunità”.


(19 Lug 2014 – Ore 18:23)

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Acqua & Sapone Roma Volley Club VOLA IN SERIE A1

mag 4th, 2021 | By
arciprete-roma-volley

ROMA METTE LE ALI E VOLA IN SERIE A1 Roma 2 Maggio 2021 Quello di Roma è un sogno che si avvera. La vittoria per tre set a zero (12-25; 23-25; 12-25) dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club sulla formazione di Cutrofiano ha decretato con una giornata di anticipo la promozione in Serie A1. La
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria