Rugby. Catalani e Tisselli fanno rivivere la storia civitavecchiese

feb 19th, 2014 | By | Category: News dalle società
  • Share/Bookmark

TRC Scritto da Redazione Mercoledì 19 Febbraio 2014 17:29

Si è svolto al Centro Sociale

“Carlo Chenis” l’incontro “Una

storia ovale – la storia di

Civitavecchia vista da un campo

di rugby” a cura di Danilo

Catalani e Claudia Tisselli.

 

 

Attraverso immagini e racconti i relatori hanno affascinato e divertito i presenti raccontando la storia del rugby civitavecchiese, soprattutto di quando l’attività veniva svolta allo stadio Fattori. VIDEO http://youtu.be/zDonFFNyws8

Spesso si dà per scontato che le cose avvenute qualche anno fa siano parte del nostro tessuto sociale e niente possa spazzarle via dalle nostre menti.

Ma la realtà non è questa, perchè le nuove generazioni spesso sono bombardate dalle innovazioni e dalle vicende attuali, per cui succede che le cose belle del passato restino solamente nelle soffitte. Non deve essere un ricordo del passato esclusivamente passivo, bisogna farlo tornare tra noi per farlo diventare una radice su cui costruire il futuro, che possa farci capire in qualche modo quelli che sono stati gli errori.

I racconti di Danilo Catalani e Claudia Tisselli parlano di questo, delle partite giocate allo stadio Fattori, spesso in mezzo al fango oppure in un campo più adatto ad una risaia, dividendo spesso il campo con le squadre di calcio, ma era un periodo in cui l’unica cosa che contava era giocare e divertirsi con i propri amici.

Forse non ci saranno stati i personaggi storici degli altri sport, ma sono i luoghi, le situazioni, gli aneddoti a rendersi protagonisti.

Infatti è proprio questo un concetto cardine, la palla ovale spesso era un pretesto per radunarsi con gli amici di una vita, stare bene e dando un’occhiata al libro scritto qualche anno fa da Catalani e Tisselli l’argomento riesce ad interessare anche chi non ha mai visto una partita di questa splendida disciplina.

Le battute, le partite, a volte anche le discussioni e i litigi con le squadre avversarie, la mamma che si lamenta perchè si rientra sporchi a casa e s’imbratta di fango il pavimento, appena dopo che lei ha lavato per terra, sono immagini indelebili nelle menti dei rugbysti.

Ecco spiegato il motivo per cui bisogna ricordare il passato, quando c’è qualcosa che non va, basta un po’ di spensieratezza e di calma per cercare di risolvere ogni cosa.

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Educamp CONI 2022. ASD Pallavolo Civitavecchia: CHE SUCCESSO!

set 21st, 2022 | By
img-20220910-wa0012

Comunicato stampa del 14 Settembre 2022 ASD Pallavolo Civitavecchia Educamp CONI 2022: Lo scorso venerdì 9 settembre, l’impianto sportivo Corsini – La Rosa, è andata in scena la festa di chiusura del Centro Estivo multidisciplinare Educamp CONI targato ASD Pallavolo Civitavecchia. Presenti all’evento insieme ai numerosi giovanissimi partecipanti il Delegato allo Sport e Consigliere Comunale
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile.

giu 9th, 2022 | By
novelli-2022-06-06-at-14-34-32

Il presidente Riccardo Valentini: «È una grande gioia tornare a fregiarsi del titolo italiano. Per la Cv Skating è un grande onore ma credo anche per tutta la città» CAMPIONATO FEMMINILE, CIVITAVECCHIA VINCE LO SCUDETTO GIUGNO 7TH, 2022 Sono le Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile. Domenica sera, in quel di Legnaro,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. Finale Campionato italiano femminile 2022: Snipers Civitavecchia vs Devil Girls Vicenza

giu 2nd, 2022 | By
sniperineverona-edited-768x432

Domenica 5 giugno alle ore 18.30 a Legnaro (Padova) si giocherà la finale in gara secca. Sono le Devil Girls Vicenza e le Snipers Civitavecchia le due formazioni finaliste del campionato italiano femminile 2022. Al termine di due combattute semifinali, le due squadre hanno avuto la meglio rispettivamente di Torre Pellice in casa (3-1) e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE.

mag 27th, 2022 | By
women-european-league-25-05-2022

WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE. VIDEO: L’Hochey inline non è ancora uno sport olimpico. Riesci a crederci? ?v=1177263973127964&_rdr#_=_ “Veni, vidi, didici”. O semplicemente: siamo andati, abbiamo visto ed abbiamo imparato. Nello sport non si può ovviamente sempre vincere e, nel caso non si riesca
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Campionato italiano di serie A di hockey in line femminile: le “Peperine della CV Skatting

mag 17th, 2022 | By
whatsapp-image-2022-05-16-at-21-49-01

Martedì 17 Maggio 2022 Campionato italiano di serie A di hockey in line CV Skatting femminile Eccole ne abbiamo parlato in settimana sui social e media locali e siti web di hockey in line sono le atlete della squadra femminile della società Cv Skating Civitavecchia Hockey e Pattinaggio. Domenica al “Pala Mercuri” di Civitavecchia si
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria