Riapre l’Oratorio Salesiano



dic 19th, 2006 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

165CIVITAVECCHIA – Riapre per la gioia di tutti i ragazzi e sarà più funzionale che mai.

L’Oratorio salesiano di Via Buonarroti 13, dopo una breve pausa estiva, riapre domani (venerdì 1 settembre) il suo grande cancello con delle importanti novità che riguardano

l’offerta verso tutti i suoi frequentatori.

Una nuova riorganizzazione interna partirà dalla classica iscrizione (con il pagamento di una cifra simbolica – due euro – a ragazzo) ed arriverà ad un vero e proprio tesseramento che permetterà a tutti i ragazzi in possesso di tale tesserino (munito di foto e diviso per categorie: ragazzi, adolescenti ed adulti) di usufruire di una serie di servizi all’interno dell’Oratorio e fuori.

Sabato 2 settembre ci sarà una prima presentazione del ventaglio di offerte ludico-formative della struttura verso i suoi frequentatori.

“Un’offerta che vuole comunque sottolineare la sua anima di comunità educante secondo il carisma salesiano di Don Bosco – ha spiegato Don Giuseppe – non solo quindi ritrovo ludico occasionale o di routine bensì condivisione, da parte di sacerdoti, animatori e ragazzi dell’obiettivo comune, secondo il sentire di Don Bosco, ovvero il bene dei ragazzi la loro educazione. L’Oratorio deve essere un posto dove i ragazzi, giocando, possano diventare buoni cittadini ed ottimi cristiani”.

“Sabato – continua Don Giuseppe – ci sarà una grande festa di accoglienza per tutti coloro che intendono frequentare l’oratorio per tutto l’anno, mentre da lunedì prossimo apriremo le iscrizioni; in un secondo tempo consegneremo loro un tesserino che offrirà la possibilità di usufruire di vari servizi dati dall’oratorio stesso e la conoscenza più dettagliata, soprattutto per i ragazzi più grandi, del regolamento oratoriano, ovvero le buone regole di convivenza armoniosa, per rispettare e vivere al meglio l’oratorio che è casa che accoglie, cortile per incontrarsi, scuola per imparare a vivere e parrocchia che evangelizza”.

“Noi tutti, sacerdoti ed animatori laici – conclude – siamo chiamati a rispondere a questo compito con l’impegno più concreto possibile”.

Ma cosa trova un ragazzo in oratorio? Giochi liberi ed organizzati, preghiera, attività sportive (PGS) come calcio, basket, pallavolo biliardo, etc; attività culturali (CGS21) cinema, musica teatro, danza, canto, gite, etc.; attività religiose (liturgia, catechismo) e sociali (animazione, disciplina, assistenza, pulizia ed ordine).

“L’ingrediente principale – spiega uno degli animatori laici – è la metodologia pedagogica propria di Don Bosco che si basa sul sistema preventivo”.
01/09/2006
[http://www.centumcellae.it|Centumcellae]

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Elena De Paolis: “serve un vero cambiamento culturale e sociale per fronteggiare la sfida dell’inclusione messa alla prova dal Covid-19

feb 17th, 2021 | By
img-20200108-wa0008

 MAURO ALESSANDRI, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio: “Approvati criteri per CONTRIBUTI AI COMUNI per eliminazione barriere architettoniche “strumento prezioso per i Comuni che decidono di lavorare concretamente all’accessibilità del proprio territorio” Civitavecchia 16 Febbraio 2021 Comunicato Stampa La presidente Elena De Paolis del Tavolo Tecnico “la Cultura dell’agibilità”
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO. Gli allenatori di Eccellenza e Promozione chiedono chiarezza al presidente Zarelli

nov 10th, 2020 | By
calcio-x-allenatori

I tecnici dei campionati laziali hanno scritto una lettera al Cr Lazio per chiedere una decisione chiara. Tra di loro anche gli allenatori di Civitavecchia, Corneto Tarquinia e Ladispoli www.bignotizie.it Civitavecchia Novembre 9, 202048 Alzano la voce gli allenatori di Eccellenza e Promozione del Lazio. Lo fanno per mezzo di una lettera inviata al presidente Zarelli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


KARATE: ASD Meiji Kan Civitavecchia. La Maestra Virginia Pucci: gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città

nov 9th, 2020 | By
karatemeijikan-pucci

Meiji Kan, gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città www.civonline.it  Civitavecchia 9 NOVEMBRE 2020 KARATE Le limitazioni scaturite dal DPCM costringono le società cittadine a svolgere le sedute fuori dalle palestre. La maestra Virginia Pucci: «Speriamo che i contagi in Italia inizino a calare, anche perché ci avviamo verso l’inverno» Meiji Kan,  Condividi Nei giorni
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria