Regolamento europeo per la tutela della privacy (GDPR) è in vigore

nov 21st, 2018 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

Una situazione drammatica che rischia di determinare multe salatissime. GDPR: poco tempo per adeguarsi. Rischio multe salate per centinaia di civitavecchiesi
Il Regolamento europeo per la tutela della privacy (GDPR) è in vigore in tutti i paesi dell’Unione Europea dal 25 maggio 2018.

 

L’Italia, lo scorso agosto, ha approvato il decreto di adeguamento al regolamento europeo con l’intenzione di mettere in condizione le imprese di adeguarsi gradualmente alla normativa. Ciò che appare piuttosto sconcertante è il fatto che, ancora oggi, moltissimi interessati alla nuova legge non sappiano cosa devono fare per rispettare le sue complesse articolazioni. Molti altri, invece, non sono neanche a conoscenza di questo nuovo obbligo. Proprio per questo evidente ritardo, il governo ha ritenuto di concedere alcuni mesi per permettere ad aziende ed organizzazioni di mettersi in linea con i paletti (molto rigidi) del GDPR.
Tra le molte prescrizioni che prevede il GDPR ci sono:

  1. - l’istituzione di un registro delle attività di trattamento; la valutazione di impatto e dei rischi;
  2. la nomina di alcune figure interne ed esterne all’azienda, tra le quali il responsabile del trattamento e il Data Protection officer;
  3. la previsione delle modalità per la notifica di eventuali violazioni alla privacy, i cosiddetti data breach.

Questo e molto altro sul piano degli adempimenti, ma ancora più severità sul piano delle sanzioni: qualunque ente, organizzazione, associazione e professionista che lavora con i dati dei propri clienti e/o dipendenti e collaboratori rischia una multa fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato se non è conforme agli obblighi del Gdpr.

La ratio di questo provvedimento è quella di proteggere e tutelare la privacy di milioni di cittadini europei che quotidianamente mettono in pericolo i propri dati. Se negli altri paesi dell’Unione si è già molto avanti circa il rispetto dei parametri del regolamento, in Italia si fa fatica a metabolizzare la norma.

La sensazione è che la maggior parte delle aziende, soprattutto quelle piccole, non abbiano ancora compreso l’importanza di adeguarsi al regolamento sulla privacy e che in troppi sottovalutino la portata di questo provvedimento e la conseguente obbligatorietà.

Anche a Civitavecchia la situazione non è certo migliore: abbiamo provato a sentire studi medici, avvocati, associazioni sportive, ristoranti ed esercizi commerciali: nel migliore dei casi il titolare aveva affidato ai precompilati di un commercialista l’intera gestione del GDPR; nella maggior parte dei casi nessuno era a conoscenza del regolamento.

Una situazione drammatica che rischia di determinare multe salatissime.

Il nostro consiglio, al netto della complessità e della delicatezza del tema, è quello di informarsi il prima possibile e affidarsi alla consulenza di professionisti certificati del settore.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

COMUNE DI CIVITAVECCHIA: Avviso pubblico ….. finalizzato alla riabilitazione e alla inclusione sociale di soggetti….

apr 3rd, 2019 | By
tirocinio-2-2

TIROCINO DI INSERIMENTO O REINSERIMENTO, FINALIZZATI ALLA RIABILITAZIONE E ALLA INCLUSIONE SOCIALE DI SOGGETTI CON DISABILITA’ NON INSERITI NELLE CAVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE FINALIZZATA ALLA INDIVIDUAZIONE DI ASSOCIAZIONI E COOPERATIVE CHE OSPITANO, A TITOLO GRATUITO, TIROCINO DI INSERIMENTO O REINSERIMENTO, FINALIZZATI ALLA RIABILITAZIONE E ALLA INCLUSIONE SOCIALE DI SOGGETTI CON DISABILITA’
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


UISP Civitavecchia: 36a Edizione Vivicittà a Andrea Azzarelli e Chiara Capezzone

apr 3rd, 2019 | By
vivicitta-2019-696x391

CLASSIFICA VIVICITTA’ CIVITAVECCHIA Andrea Azzarelli e Chiara Capezzone sono i vincitori della Vivicittà 2019 a Civitavecchia Sono stati circa 160 gli atleti che nella mattinata di domenica 31 marzo hanno preso parte alla tappa della Vivicittà 2019 andata in scena a Civitavecchia sui 10km. Andrea Azzarelli è risultato essere il più veloce tagliando il traguardo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CANOTTAGGIO: il Circolo Canottieri Civitavecchia ASD al Meeting Nazionale Giovanile e Master di Sabaudia

mar 26th, 2019 | By
circolo-canottieri-civitavecchia-asd-pulmino

L’infaticabile presidente Gianfranco Tranquilli: “Buoni risultati degli Allievi Floris Giordano e Di Claudio Nicola Maria,  dei Ragazzi Lisiola Gabriele, Corati Giuseppe, Zano Flavio e Borgi Mattias, dei Junior Paolucci Alessandr o e Azoitei Edoardo Mihai. TUTTI I RISULTATI SABAUDIA, 23 marzo 2019: Le medaglie assegnate alle categorie Cadetti, Allievi, Ragazzi e Junior- Si sono appena concluse, sulle acque del Lago
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia Rugby batte anche Rugby Parma 1931 e scala la vetta della classifica in serie B

mar 26th, 2019 | By
crc-rugby-696x464

Michele Nocchi, giocatore e capitano dell’under 18 del CRC e giocatore di serie B: “Questo Crc può arrivare in serie A Continuando con questo passo, sarebbe l’epilogo di una grande stagione”. Civitavecchia 25 marzo 2019 CIVITAVECCHIA – Il CRC batte anche Rugby Parma 1931 e scala la vetta della classifica in serie B. Non c’è che dire, la fotografia della graduatoria
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


FIN: Campionati Italiani Juniores di nuoto sincronizzato al Foro Italico.

mar 26th, 2019 | By
ambra-ciardiello-1

La civitavecchiese Ambra Ciardiello, neo campionessa italiana juniores della specialità solo tecnico di nuoto sincronizzato con SSDAll Round Sport. www.all-round.it   Roma 24-03-2019. Si sono svolti al Foro Italico i Campionati Italiani Juniores di nuoto sincronizzato, un posto magico, capace di far riaffiorare indimenticabili memorie sportive: stiamo parlando delle piscine del Foro Italico che questo weekend ospiteranno i Campionati Italiani
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria