Regolamento europeo per la tutela della privacy (GDPR) è in vigore

nov 21st, 2018 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

Una situazione drammatica che rischia di determinare multe salatissime. GDPR: poco tempo per adeguarsi. Rischio multe salate per centinaia di civitavecchiesi
Il Regolamento europeo per la tutela della privacy (GDPR) è in vigore in tutti i paesi dell’Unione Europea dal 25 maggio 2018.

 

L’Italia, lo scorso agosto, ha approvato il decreto di adeguamento al regolamento europeo con l’intenzione di mettere in condizione le imprese di adeguarsi gradualmente alla normativa. Ciò che appare piuttosto sconcertante è il fatto che, ancora oggi, moltissimi interessati alla nuova legge non sappiano cosa devono fare per rispettare le sue complesse articolazioni. Molti altri, invece, non sono neanche a conoscenza di questo nuovo obbligo. Proprio per questo evidente ritardo, il governo ha ritenuto di concedere alcuni mesi per permettere ad aziende ed organizzazioni di mettersi in linea con i paletti (molto rigidi) del GDPR.
Tra le molte prescrizioni che prevede il GDPR ci sono:

  1. - l’istituzione di un registro delle attività di trattamento; la valutazione di impatto e dei rischi;
  2. la nomina di alcune figure interne ed esterne all’azienda, tra le quali il responsabile del trattamento e il Data Protection officer;
  3. la previsione delle modalità per la notifica di eventuali violazioni alla privacy, i cosiddetti data breach.

Questo e molto altro sul piano degli adempimenti, ma ancora più severità sul piano delle sanzioni: qualunque ente, organizzazione, associazione e professionista che lavora con i dati dei propri clienti e/o dipendenti e collaboratori rischia una multa fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato se non è conforme agli obblighi del Gdpr.

La ratio di questo provvedimento è quella di proteggere e tutelare la privacy di milioni di cittadini europei che quotidianamente mettono in pericolo i propri dati. Se negli altri paesi dell’Unione si è già molto avanti circa il rispetto dei parametri del regolamento, in Italia si fa fatica a metabolizzare la norma.

La sensazione è che la maggior parte delle aziende, soprattutto quelle piccole, non abbiano ancora compreso l’importanza di adeguarsi al regolamento sulla privacy e che in troppi sottovalutino la portata di questo provvedimento e la conseguente obbligatorietà.

Anche a Civitavecchia la situazione non è certo migliore: abbiamo provato a sentire studi medici, avvocati, associazioni sportive, ristoranti ed esercizi commerciali: nel migliore dei casi il titolare aveva affidato ai precompilati di un commercialista l’intera gestione del GDPR; nella maggior parte dei casi nessuno era a conoscenza del regolamento.

Una situazione drammatica che rischia di determinare multe salatissime.

Il nostro consiglio, al netto della complessità e della delicatezza del tema, è quello di informarsi il prima possibile e affidarsi alla consulenza di professionisti certificati del settore.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Il Bollettino Salesiano: Il picchio deve la sua salvezza al fatto di usare la testa. Vale anche per l’uomo…

ago 9th, 2019 | By
bollettino-salesiano-gennaio-2019

https://issuu.com/biesse/docs/01_gennaio_2019 Come DON BOSCO PINO PELLEGRINO RAGIONIAMO Il picchio deve la sua salvezza al fatto di usare la testa. Vale anche per l’uomo. I goal della vita si fanno, utilizzando il cervello. Ragioniamo! È pericoloso lasciar vincere i folli! La dinamite non serve, bastano le idee. Il tracollo morale che è sotto gli occhi di
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


DIANA CARUCCI: Campionessa Italiana IFBB 2019 Categoria Wellness -1.63 cm

ago 3rd, 2019 | By
img-20190730-wa0001

DIANA CARUCCI Campionessa Italiana IFBB 2019 Categoria Wellness -1.63 cm L’evento nazionale si è tenuto il 29 e 30 giugno 2019 a Roma presso l’hotel Marriot Ha sfiorato la PRO CARD e spera di vincerla nelle prossime competizioni. La prossima tappa sarà l’Arnold Classic Europe 2019 BARCELONA, 20 -22 SEPTIEMBRE 2019 parliamo di un europeo su
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Comune di Civitavecchia onora Marco Del Lungo e Giovanni Melchiorri alle ore 9,30 del 31/07/2019 in Consiglio Comunale

lug 30th, 2019 | By
fin-pallanuoto-mondiale

Domani alle ore 9,30, in apertura del Consiglio Comunale, l’Amministrazione Comunale intende onorare i nostri concittadini che hanno partecipato con la nazionale azzurra di pallanuoto alla XVIII edizione dei Campionati del mondo, che si sono svolti dal 12 al 28 luglio 2019 nella città di Gwangju nella Corea del Sud, vincendo il prestigioso titolo di
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLANUOTO. Settebello è Campione del mondo! Spagna-Italia 5-10.

lug 28th, 2019 | By
fin-pallanuoto-mondiale

Due civitavecchiesi sul tetto del mondo: il portiere Marco Del Lungo e il medico Giovanni Melchiorri. Il commento di Del Lungo. “Ancora non ci credo, è l’emozione più grande della mia vita. Siamo stati grandiosi dall’inizio alla fine”.  Settebello sul trono mondiale. Padroni e campioni del mondo. Stradominata la Spagna in una partita con gli avversari
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLANUOTO: la Cosernuoto Civitavecchia chiude il settore pallanuoto in rosa

lug 5th, 2019 | By
coser-allenamento-1

Il presidente della Cosernuoto Civitavecchia Antonio Parisi …… non è solo uno sfogo ma semplicemente un lungo grido di dolore di un rappresentante dello sport civitavecchiese con la R maiuscola …. Clamoroso: la Coser chiude il settore pallanuoto trcgiornale.it Redazione TRCil: 4 Luglio 2019, 18:06In: Una notizia assolutamente inattesa arriva dalla Coser. Il presidente Antonio Parisi
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria