Rally “40° Trofeo Maremma”: rivincita della navigatrice civitavecchiese Serena D’Amora e del suo pilota Roberto di Giulio

ott 27th, 2016 | By | Category: News dalle società
  • Share/Bookmark

“ GRUPPO PILOTI CIVITAVECCHIA”. Una piccola iniezione di fiducia perché in Toscana il parco partenti di N3 è sempre molto nutrito e riuscire a spuntarla con i locali è una bella soddisfazione..

Civitavecchia 23 Ottobre 2016. Rally “40° Trofeo Maremma”

Dopo l’assurda vicenda al Rally di Roma Capitale dove l’equipaggio locale è stato squalificato per mancanza di un estintore portatile, usato poco prima per aiutare un altro equipaggio la cui macchina era in fiamme e senza che fosse dato loro il tempo utile per rimediarne uno nuovo, la navigatrice civitavecchiese Serena D’Amora, a fianco del suo pilota romano Roberto di Giulio, ha visto una rivincita al recente Trofeo Maremma.
La gara, disputata tra sabato 22 e domenica 23 ottobre scorsi, ha visto la partenza da centro di Follonica (Gr) e le nove prove speciali cronometrate nel cuore della Maremma, tra i comuni di Gavorrano, Tatti e Montieri.
Con un parco partenti di 80 vetture,

l’equipaggio locale, a bordo della

consueta Renault Clio N3 preparata

presso l’Autofficina Di Giulio in

Roma, reduce da un secondo posto

nel 2015, tenta il piazzamento nel podio di categoria, che vede partire ben 18 vetture di N3.
La giornata del sabato ha previsto tre prove speciali di cui due volte la “Gavorrano” ed una prova spettacolo “Palagolfo” in notturna presso Follonica.
“Alla fine del sabato siamo quarti di classe e cerchiamo di puntare al secondo posto (dal secondo al quarto eravamo tutti vicini a meno di due secondi)” – racconta la navigatrice civitavecchiese – “mentre la domenica vede due prove speciali da ripetersi per tre volte, la “Tatti” e la “Montieri”. Sulla prima prova speciale della domenica inizia a piovere e la macchina risulta ingestibile. Il primo di classe, fino a quel momento in testa, si ritira e dopo la prima prova di Tatti ci troviamo primi di classe, con l’equipaggio toscano Feti-Fabbri immediatamente dietro di circa un secondo. Le prove proseguono con una lotta contro Feti-Fabbri, finchè a due prove dalla fine, ci troviamo secondi di classe ad otto decimi dal toscano. Sulla penultima prova di Tatti purtroppo troviamo un equipaggio in panne che ci fa perdere secondi preziosi, pertanto andavamo a giocarci tutto sulla ultima di Montieri. Su Montieri partiamo rischiando un po’, in particolare sul fine prova e la spuntiamo sul toscano di quattro secondi netti. Pertanto vinciamo la classe per poco più di tre secondi su Feti. Un plauso anche alla organizzazione della gara che ha gestito l’andamento della corsa in maniera egregia”.
Una piccola iniezione di fiducia dopo la negativa esperienza della gara di casa, soprattutto perché in Toscana il parco partenti di N3 è sempre molto nutrito e riuscire a spuntarla con i locali è una bella soddisfazione, in particolare perché due delle tre prove quest’anno era diverse dallo scorso e quindi per noi, completamente nuove.

Per gli appassionati del motor sport, ricordiamo poi, che domenica prossima si svolgerà a Civitavecchia il “4° Slalom Civitavecchia Terme Traiane, già programmato per il 18 settembre scorso, ma rinviato per “allerta Meteo” ed inserito in calendario sportivo dalla Federazione ACI-Sport, appunto domenica 30 ottobre, e potrà finalmente svolgersi questo ormai tradizionale, appuntamento motoristico tanto atteso dagli sportivi di tutto l’Alto Lazio.

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLANUOTO: la Cosernuoto Civitavecchia chiude il settore pallanuoto in rosa

lug 5th, 2019 | By
coser-allenamento-1

Il presidente della Cosernuoto Civitavecchia Antonio Parisi …… non è solo uno sfogo ma semplicemente un lungo grido di dolore di un rappresentante dello sport civitavecchiese con la R maiuscola …. Clamoroso: la Coser chiude il settore pallanuoto trcgiornale.it Redazione TRCil: 4 Luglio 2019, 18:06In: Una notizia assolutamente inattesa arriva dalla Coser. Il presidente Antonio Parisi
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il civitavecchiese Massimiliano Foschi vince l’Olimpiadi di Matematica a Cesenatico

mag 8th, 2019 | By
foschi_chisinau-768x768

Massimiliano Foschi frequenta il secondo anno al Liceo Scientifico “Galilei” di Civitavecchia (Roma), pratica Sport con l’ASD Pallavolo Civitavecchia e conferma, come ormai è risaputo, che l’attività fisica praticata regolarmente fa bene alla salute. Ma c’è ancora qualche genitore che pensa che fare dello sport, specie se e a livello agonistico, possa in qualche modo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Federazione Italiana Sport Rotellistici: Campionato Inter-Regionale di pattinaggio artistico della

mag 5th, 2019 | By
arianna-ennio

Sabato 13 e domenica 14 aprile 2019 si è svolto il Campionato Inter-Regionale di pattinaggio artistico della Federazione Italiana Sport Rotellistici riservato alle categorie federali. Arianna Peroni Simeone ha debuttato nella categoria libero Juniores riservata ai nati nel 2001- 2002. Questo campionato si è rivelato molto più impegnativo e selettivo dei precedenti anni. E’entrato, infatti, ufficialmente
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CANOTTAGGIO: il Circolo Canottieri Civitavecchia ASD al Meeting Nazionale Giovanile e Master di Sabaudia

mar 26th, 2019 | By
circolo-canottieri-civitavecchia-asd-pulmino

L’infaticabile presidente Gianfranco Tranquilli: “Buoni risultati degli Allievi Floris Giordano e Di Claudio Nicola Maria,  dei Ragazzi Lisiola Gabriele, Corati Giuseppe, Zano Flavio e Borgi Mattias, dei Junior Paolucci Alessandr o e Azoitei Edoardo Mihai. TUTTI I RISULTATI SABAUDIA, 23 marzo 2019: Le medaglie assegnate alle categorie Cadetti, Allievi, Ragazzi e Junior- Si sono appena concluse, sulle acque del Lago
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia Rugby batte anche Rugby Parma 1931 e scala la vetta della classifica in serie B

mar 26th, 2019 | By
crc-rugby-696x464

Michele Nocchi, giocatore e capitano dell’under 18 del CRC e giocatore di serie B: “Questo Crc può arrivare in serie A Continuando con questo passo, sarebbe l’epilogo di una grande stagione”. Civitavecchia 25 marzo 2019 CIVITAVECCHIA – Il CRC batte anche Rugby Parma 1931 e scala la vetta della classifica in serie B. Non c’è che dire, la fotografia della graduatoria
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria