Protagonista l’ASD Tirreno Atletica Civitavecchia nel nuovo anno

gen 18th, 2014 | By | Category: Primo piano, Sport News
  • Share/Bookmark

La società del presidente Claudio Ubaldi mostra grande fiducia per la nuova annata, cominciata da poche settimane con buoni risultati: Carlo Gransinigh,  Gabriel Malandra,  Eleonora Begani, Sofia Spadaro, Federico Ubaldi, Federico Orlando, Paola Tiselli, Roberto Di Luzio, Andrea Flaccavento, Vittorio Casalini, Arianna Rumolo e  Emiliano Catullo

Obiettivo della Tirreno è provare a scalare posizioni in classifica e per farlo avranno tempo fino al 30 luglio.
“Stiamo crescendo settimana dopo settimana e questo – ha dichiarato il tecnico e dirigente Roberto Di Luzio – ci fa ben sperare in vista di questa stagione appena cominciata. Credo che sia i giovani che gli atleti più affermati stiano facendo bene ma l´augurio è che possano fare sempre meglio e aiutarci a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Di Patrizia Rotolo                                                                                                     15-01-2014 21:49

Stadio Guidobaldi di Rieti invaso dai lanciatori laziali per il Campionato regionale invernale di lanci e dagli atleti multidisciplinari per la 1^ giornata regionale di prove multiple indoor per la categoria cadetti e allievi.
Passaggio di categoria per entrambi gli atleti Tirreno presenti a Rieti: Carlo Gransinigh approda alla categoria junior mantenendosi su pregevoli livelli regionali con una spallata nel lancio del giavellotto a 44,22m, misura che sfiora il personale e con il lancio del disco a 32,54m; Gabriel Malandra lascia il settore giovanile per sbarcare in quello Assoluto nella categoria Allievi e difende i parametri sui personal best delle 5 discipline del Pentathlon, buon banco di prova per l´imminente stagione in pista. Nello specifico i risultati sono stati: 60hs in 9″66 ; salto in alto 1,55m ; salto in lungo 5,02; peso da 5kg 8,51m, 1000m in 2´58″7.
Notevole la partecipazione di Eleonora Begani nel giavellotto che lambisce i 30m; 29,26 m la misura che le regala la testa della classifica giornaliera.
Nella stessa giornata, convocazione regionale per Sofia Spadaro per il raduno dei migliori mezzofondisti laziali.
Una giornata a Velletri con i tecnici federali per potenziare i lavori che vengono svolti quotidianamente negli allenamenti societari, distanze percorse su un percorso similare a quello che sarà allestito per i Campionati italiani di cross di marzo a Novi.
Ancora Tirreno in evidenza nella corsa su strada a Ostia per il Trofeo Lidense di 15km, 1600 partecipanti, gara totalmente condotta dal rappresentante della società organizzatrice il magrebino Qattam, ma l´atleta della Tirreno, Emiliano Catullo, convince anche questa volta, tallona il capofila per tutta la distanza e conclude in volata con il distacco di un solo secondo. Per lui 50´11″, l´ottima crono che gli vale un ennesimo argento.

La Tirreno accarezza il tricolore alle indoor
15-01-2014 08:41

Riapertura in grande del Banca Marche Palas di Ancona per il primo Meeting del 2014 di gare al chiuso con una massiccia partecipazione di atleti provenienti da tutta Italia e per i risultati di alto livello che fanno presagire un´annata ottima.
Ancora soddisfazioni per il Presidente biancoceleste Claudio Ubaldi, in qualità anche di tecnico di Federico Ubaldi e Federico Orlando. Per i due atleti della categoria Promesse, inseriti nella stessa batteria degli 800m, rispettivamente in 4^ e 5^ corsia, partenza in salita per effetto della curva parabolica, alla prima tangente ritorno concitato alla corda alla ricerca della migliore posizione, con gli inevitabili contrasti e gomitate. Ritmo imposto da uno scatenato Cacciamani che lancia la gara su ritmi importanti con Federico Ubaldi ad inseguire. Passaggi regolari per i primi due dei quattro giri previsti e da lì via in progressione ad aumentare il ritmo per poi cambiare la frequenza di passo all´ultimo giro e chiudere in volata al terzo posto in 1´56″45 nuovo primato personale e accesso diretto ai campionati italiani di categoria per il 5° anno consecutivo mentre per Federico Orlando ottimo 5° posto in rimonta con il nuovo personal best 1´59″73 e barriera dei 2 minuti abbattuta anche per lui.
Ma non finisce con il sabato questo week end. Nel pomeriggio di domenica la pluridecorata degli ultimi mondiali master outdoor, Paola Tiselli calca i legni anconetani con un 1500m per andare alla ricerca del record italiano di categoria. Paola parte decisa e determinata, in testa dall´inizio corre praticamente in solitaria, tirando fuori tutta la sua esperienza e conquista un secondo posto dietro alla giovane Sabbatini fermando il cronometro a 4´45″25, obiettivo raggiunto e il nuovo record italiano di categoria MF40 è scritto sotto il nome Paola Tiselli. Buona prestazione sui 1000m anche perRoberto Di Luzio con il crono di 3´08″59.
Ancora indoor domenica ma nell´impianto di Casal del Marmo di Roma, per la gara dei 60m con Andrea Flaccavento che frantuma il precedente record personale di 21 centesimi con 7″57 e per soli 6 centesimi lambisce l´accesso ai 6 migliori tempi che garantiscono la finale e conclude comunque con una 7^posizione.

Rientro in pista
07-01-2014 11:02

Il week-end dell´Epifania dà il via all´attività del podismo su strada, utile strumento per testare l´imminente apertura della stagione dei cross.
Alla 22^ edizione della maratonina “Corri per la Befana”, una 10km all´interno del Parco degli Acquedotti di Roma, padrino d´eccezione della manifestazione è Gelindo Bordin, campione Olimpico a Seul nel 1988, che ha dato il via e corso con i più di 1500 partecipanti a questo appuntamento festoso, un mix di passione e divertimento.
Firme di presenza per la Tirreno Atletica sono quelle di Vittorio Casalini, cat MM35, ormai una figura di rilievo per le lunghe distanze, con il tempo di 34´24″ che taglia il traguardo nel gruppo di testa e si classifica 6^ di categoria e poi Arianna Rumolo, una neofita della specialità che si piazza al 16^ posto in categoria AMF con il crono di 51´18″.
Altra 10km, altro scenario. Tempo inclemente per freddo, vento forte e pioggia ma il teatro insolito dell´autodromo di Vallelunga ha siglato un altro successo per Emiliano Catullo. Atteggiamento propositivo per il podio, come ormai ci ha abituato e condotta di gara sempre in testa, ha ceduto solo all´ultimo km alle forti raffiche di vento contrario che lo distaccano dall´avversario Boscarini, rimonta con forza per diminuire il divario e conclude in 33´04″ in seconda posizione assoluta a soli 6″ dal primo.

Fonte: Patrizia Rotolo

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Comune di Civitavecchia: contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021

set 3rd, 2021 | By
governo-logo-centri-estivi

Comune di Civitavecchia:  Dal ministero per la Famiglia arriva, per Civitavecchia 105.222,03 € per  potenziare i centri estivi e i servizi socioeducativi. 02.09.2021 – Avviso pubblico finalizzato all’individuazione dei beneficiari di contributi a parziale copertura del costo di frequenza ai centri estivi 2021 Con Determinazione Dirigenziale n. 2895 del 02/09/2021 è stato approvato l’ avviso
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tokyo…senza pugili, ma con le pugilesse

ago 4th, 2021 | By
irmatesta

Recentemente l’Associazione CIVITAVECCHIA C’E’ ha organizzato un piacevole pomeriggio sportivo, trasmettendo nei suoi locali un interessante filmato sulla vita e la carriera del pugile –Michael Magnesi – attualmente l’unico italiano a detenere un titolo mondiale, precisamente nella categoria dei super piuma. Tale appuntamento, allietato alla fine da un gradito rinfresco, se da un lato offriva
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tirreno Atletica Civitavecchia: 50 anni di storie e fotogrammi di vita

lug 31st, 2021 | By
atletica-civitavecchia

50 anni di storie e fotogrammi di vita 04-07-2021 21:59 – News Generiche Cinquant’anni di successi, sacrifici, ostacoli superati e una inesauribile voglia di correre verso nuovi traguardi. E’ con questo spirito che la Tirreno Atletica Civitavecchia si è ritrovata ieri sera presso il ristorante “Brizi Country Chic” per festeggiare le sue nozze d’oro, in
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Ma il Giappone i giochi li voleva veramente?

lug 28th, 2021 | By
olimpiade-di-tokio-2021

Entreranno nella storia. Tutte le Olimpiadi in quanto tali sono manifestazioni destinate, a causa dei motivi più disparati, a volte purtroppo anche tragici, ad essere ricordate, ma quelle di Tokyo entreranno nella storia per un “pezzetto” di più, una particolarità che, fino ad oggi, non si era mai verificata: saranno le prime olimpiadi senza pubblico.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


In ginocchio

lug 12th, 2021 | By

Sarebbe stato bello se a fine partita Mancini e tutto il clan azzurro fossero andati ad inginocchiarsi davanti alla Var. Un giusto gesto di ringraziamento verso quel congegno (chiamiamolo così) che con il suo occhio elettronico, infallibile quindi, riesce a trovare tutte le irregolarità presenti in un’azione (compreso il fuorigioco dovuto ad un piede più
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria