Proposta per la pesca sportiva nelle aree portuali

dic 23rd, 2006 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

212CIVITAVECCHIA – “La disciplina della pesca, fin dai tempi più remoti, è sempre stata per Civitavecchia fonte di ricchezza e sviluppo; con il passare degli anni la forma di questa pratica, da fonte di sussistenza, si è trasformata in disciplina sportiva agonistica. Lo sviluppo del porto di Civitavecchia, la trasformazione delle centrali termoelettriche e lo smisurato sfruttamento delle coste del nostro litorale, con il passare del tempo, hanno reso praticamente impossibile l’esercizio della pesca sportiva in tutte le sue forme lungo le nostre coste. Per i motivi sopraccitati, gli enti competenti non possono rimanere indifferenti a questo tipo di problematiche, per questo speriamo prendano per lo meno in esame questa proposta. Al fine di rendere maggiormente chiari gli intenti e le finalità dell’Associazione Sportiva Surf Casting Emporio della pesca Civitavecchia, relativamente alla richiesta di autorizzazione all’accesso per l’esercizio di pesca sportiva con canna nell’ambito portuale; essendo l’Associazione a conoscenza delle difficoltà di convivenza in essere tra la necessità di sicurezza nell’ambito portuale e la regolarizzazione dell’accesso all’area, ci pregiamo di prospettare una sintesi delle soluzioni già adottate in altri porti italiani; fermo restando che la richiesta di autorizzazione verte esclusivamente per l’esercizio della pesca sportiva con canna, all’interno del porto di Civitavecchia;
PROPOSTA
1. l’Associazione si impegna a rilasciare appositi tesserini identificativi, per il rilascio del quale gli associati dovranno presentare:

documento di identità comprovante la residenza nel comprensorio e l’età anagrafica;

certificato penale;

fotografie;

eventuali ulteriori documentazioni richieste dalle Autorità competenti;

sottoscrizione di liberatoria ai fini della legge in materia di privacy per il trattamento dei dati personali.
2. l’Associazione si impegna a sottoporre all’attenzione delle Autorità competenti l’elenco nominativo degli associanti, comprensivo della documentazione di cui al punto 1, per il rilascio del definitivo nulla osta al rilascio del tesserino per autorizzazione all’esercizio della pesca sportiva con canna negli ambiti portuali individuati.

3. Il parere delle Autorità competenti sarà determinante ai fini del rilascio del tesserino; il formato ed i dati dell’associato contenuti nello stesso saranno individuati secondo modalità da concordare con le precitate Autorità.

4. Il costo del tesserino sarà contenuto entro un massimo di 60 euro annui, i cui proventi, fatta salva la quota del 10% di cui al punto 9, saranno interamente destinati ai fini meglio specificati ai punti 6 e 8.

5. Sarà fatto obbligo ad ogni associato di esporre il tesserino, comprensivo del nulla osta di cui al punto 2, alle Forze dell’ordine, nonché a qualsiasi altra autorità preposta a controlli di qualsivoglia natura nell’ambito portuale ne faccia richiesta di visione. Pena perdita immediata del diritto associativo.

6. Tutti i tesserati saranno in possesso di una polizza assicurativa a copertura di eventuali infortuni a se stessi. Saranno altresì direttamente responsabili di eventuali danneggiamenti a cose o beni siti nell’ambito portuale.

7. I tesserati di età inferiore di anni 18 potranno esercitare la pesca nel sito individuato solo se accompagnati da genitori o da altro associato di maggiore età.

8. L’Associazione promuoverà manifestazioni di pesca, previo autorizzazioni rilasciate dalle Autorità competenti, per bambini, anziani e disabili, in collaborazione con le varie associazioni del settore.

9. L’Associazione, senza nulla pretendere dall’Autorità Portuale, si impegna a farsi carico di tutte le eventuali spese organizzative e, per quanto attiene al mantenimento delle idonee condizioni igieniche del sito, si impegna a versare una quota pari al 10% dei proventi del tesseramento obbligatorio di cui al punto1.

25/11/2006

Associazione Sportiva Surf Casting-Emporio della Pesca Civitavecchia

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Elena De Paolis: “serve un vero cambiamento culturale e sociale per fronteggiare la sfida dell’inclusione messa alla prova dal Covid-19

feb 17th, 2021 | By
img-20200108-wa0008

 MAURO ALESSANDRI, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio: “Approvati criteri per CONTRIBUTI AI COMUNI per eliminazione barriere architettoniche “strumento prezioso per i Comuni che decidono di lavorare concretamente all’accessibilità del proprio territorio” Civitavecchia 16 Febbraio 2021 Comunicato Stampa La presidente Elena De Paolis del Tavolo Tecnico “la Cultura dell’agibilità”
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO. Gli allenatori di Eccellenza e Promozione chiedono chiarezza al presidente Zarelli

nov 10th, 2020 | By
calcio-x-allenatori

I tecnici dei campionati laziali hanno scritto una lettera al Cr Lazio per chiedere una decisione chiara. Tra di loro anche gli allenatori di Civitavecchia, Corneto Tarquinia e Ladispoli www.bignotizie.it Civitavecchia Novembre 9, 202048 Alzano la voce gli allenatori di Eccellenza e Promozione del Lazio. Lo fanno per mezzo di una lettera inviata al presidente Zarelli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


KARATE: ASD Meiji Kan Civitavecchia. La Maestra Virginia Pucci: gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città

nov 9th, 2020 | By
karatemeijikan-pucci

Meiji Kan, gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città www.civonline.it  Civitavecchia 9 NOVEMBRE 2020 KARATE Le limitazioni scaturite dal DPCM costringono le società cittadine a svolgere le sedute fuori dalle palestre. La maestra Virginia Pucci: «Speriamo che i contagi in Italia inizino a calare, anche perché ci avviamo verso l’inverno» Meiji Kan,  Condividi Nei giorni
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria