PALLANUOTO FEMMINILE SERIE A2. La Coser Privilege Civitavecchia crolla in casa con il Velletri: …

giu 26th, 2013 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

1060PALLANUOTO FEMMINILE SERIE A2. Coser è serie B

24.06.2013
Le gialloblu giocano male ma rimangono in gara nei primi due tempi, poi il crollo.

Finale con botte da orbi fra le giocatrici delle due squadre e con l’intervento di spettatori
23 giugno 2013 A2f – Coser Nuoto-Velletri Barracuda 5-7, il Velletri Barracuda è salvo Promozione

La Coser Privilege crolla in casa con il Velletri Barracuda nella gara 1 dei play out del campionato di serie A2 femminile. Al PalaGalli è finita 9-7 per le ospiti con le civitavecchiesi che sono quindi ad un passo dalla retrocessione in serie B. La partita è stata combattuta con le gialloblù che sono però sempre state costrette ad inseguire. Il Velletri è stato infatti sempre in vantaggio e per la Coser adesso il cammino verso la salvezza è proibitivo, le ragazze di Fabio Cattaneo giovedì al Foro Italico saranno infatti obbligate a vincere per portare la serie nuovamente a Civitavecchia per gara 3 altrimenti sarà retrocessione. Per quanto riguarda il tabellino, sono risultate inutili la tripletta di Cicoria, la doppietta di Francesca Tortora e le reti di Mameli e Venere Tortora.
Il Velletri batte il Coser e conquista la permanenza in A2, ma il video che gira in rete fa scoppiare l’indignazione di tifosi e appassionati.

E’ ancora polemica per la partita Coser Civitavecchia- Velletri Barracuda.

Il Velletri ha vinto 7-5 dopo una partita equilibrata e combattutta sul piano agonistico.

Ma allo scadere del quarto tempo gli animi si sono accesi ed è iniziata una vera e propria rissa in acqua e fuori.

Le immagini che girano in rete parlano chiaro: nervosismo alle stelle e addetti ai lavori che non sono stati capaci di placare gli animi delle protagoniste dell’incontro (prima di pallanuoto e poi di pugilato). Sicuramente una retrocessione fa male, e sicuramente la felicità per essersi salvati rende esuberanti, ma quello che è successo alla piscina di Civitavecchia è davvero un episodio che fa rabbrividere.

Genitori e tifosi che intervengono e invece di dividere non fanno altro che aizzare gli animi già caldi delle atlete.

Un brutto spettacolo e una pubblicità tremenda per questo sport che ha già molti problemi.

Sicuramente i provvedimenti disciplinari per chi ha compiuto queste azioni dovranno essere esemplari, soprattutto considerando il supporto delle immagini video.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Acqua & Sapone Roma Volley Club VOLA IN SERIE A1

mag 4th, 2021 | By
arciprete-roma-volley

ROMA METTE LE ALI E VOLA IN SERIE A1 Roma 2 Maggio 2021 Quello di Roma è un sogno che si avvera. La vittoria per tre set a zero (12-25; 23-25; 12-25) dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club sulla formazione di Cutrofiano ha decretato con una giornata di anticipo la promozione in Serie A1. La
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria