Pallamano

set 4th, 2006 | By | Category: Sport di Squadra
  • Share/Bookmark

155La pallamano è uno sport di squadra giocato su campi che misurano m. 40×20. Le due formazioni, composte da 7 giocatori ciascuna, devono realizzare il maggior numero di reti possibili nella porta avversaria. Le partite si disputano in due tempi da 30 minuti ciascuno.

La pallamano è uno sport abbastanza recente, anche se, secondo alcuni studiosi, le sue origini risalgono all’antica Grecia, e in particolare a un gioco chiamato “Gioco di Urania”.

Nella sua forma attuale la pallamano fu organizzata nel 1920 dal tedesco Karl Diem, un organizzatore delle Olimpiadi di Berlino (1936), in occasione delle quali divenne sport olimpico. In seguito ricomparve alle Olimpiadi di Monaco nel 1972.

In Italia la sua apparizione risale al 1965 e si iniziò a diffondersi tra il 1969 e il 1970 quando si svolse il primo campionato
La pallamano è uno sport che contrappone 2 squadre di 7 giocatori. Ciascuna partita si disputa in 2 tempi di 30 minuti ciascuno. Lo scopo del gioco è segnare il massimo delle reti. Il pallone non può essere tenuto per più di 3 secondi, e non si possono fare più di 3 passi senza passarlo o farlo rimbalzare al suolo. La squadra attaccante deve tentare di far rete senza entrare in area. Come nell’hockey su ghiaccio, vi sono delle sospensioni temporanee dal campo di gioco che consistono in periodi di 2 minuti, ed il susseguirsi di tre sospensioni comporta la squalifica del giocatore per il resto dell’incontro, sarà comunque possibile sostituire il giocatore con un altro trascorsi i due minuti in cui la squadra è rimasta con un uomo in meno. è possibile anche l’espulsione diretta se un giocatore passa a vie di fatto nei confronti di compagni, avversari, dirigenti, arbitri o spettatori. In questo caso trascorsi i due minuti non sarà possibile sostituire il giocatore espulso con uno dalla panchina, e la sua squadra giocherà tutto il resto dell’incontro con un giocatore in meno

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Asp Civitavecchia: buon fine stagione per la Scuola Federale Nazionale di Pallavolo

giu 7th, 2017 | By
img-20170531-wa0097

“Siamo contenti della stagione del minivolley – afferma il Direttore della scuola federale di pallavolo Prof. Sirio Gatti – con un movimento di bambini che continua a crescere anno dopo anno. Pallavolo, focus sulle giovanili dell’Asp Civitavecchia Martedì 06 Giugno 2017 10:26 Sono state tante le iniziative messe in piedi dall’Asp tra minivolley e i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Rugby

set 4th, 2006 | By

Se il simbolo del rugby sono gli All Blacks (la squadra nazionale neozelandese), è indubbio che il simbolo degli All Blacks è l’hakaL’haka dagli All Blacks: <<Ka mate! Ka mate! Ka Ora! Ka Ora!Ka mate! Ka mate! Ka Ora! Ka Ora!Tenei te tangata puhuru huruNana nei i tiki maiWhakawhiti te raA upa…ne! A upa…ne!A upane
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Pallavolo

set 4th, 2006 | By

La pallavolo, o volley (forma abbreviata dell’inglese volleyball) è uno sport giocato da due squadre con un pallone su un terreno di gioco diviso da una rete. Ci sono differenti versioni del gioco adottabili in specifiche circostanze nell’ambito della versatilità del gioco per tutti.In Italia la pallavolo si diffonde durante la Prima Guerra Mondiale ad
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Pallamano

set 4th, 2006 | By

La pallamano è uno sport di squadra giocato su campi che misurano m. 40×20. Le due formazioni, composte da 7 giocatori ciascuna, devono realizzare il maggior numero di reti possibili nella porta avversaria. Le partite si disputano in due tempi da 30 minuti ciascuno.La pallamano è uno sport abbastanza recente, anche se, secondo alcuni studiosi,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Pallacanestro

set 4th, 2006 | By

La Pallacanestro o, meglio, basket, uno degli sport più popolari e diffusi nel mondo, ha, a differenza di altri sport noti e blasonati, un’origine e un inventore certi. Si narra infatti che JAMES NAISMITH, nato il 6 november 1861 in Almonte, Ontario, Canada, professore di educazione fisica presso lo Springfield College (Massachusset), intorno all’anno 1891,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria