PALLAMANO. La GSH FLAVIONI Civitavecchia vola in serie A 1 Femminile

mag 10th, 2016 | By | Category: Eventi, Primo piano
  • Share/Bookmark

di Maurizio Spreghini – In pochi anni un gruppo di ragazze eccezionali, la Presidente Eleonora Gorla, il coach Pacifico, la talent scout Nadia Stanzione (professoressa di educazione fisica della scuola “Flavioni” di Via Magenta) hanno dato vita al miracolo Impresa storica .

Civitavecchia 15 Maggio 2016

In meno di un quinquennio la società civitavecchiese ha veramente segnato la storia di questo sport in città, partendo da un gruppo di ragazze allora dodicenni che con l’apporto di alcune veterane ha costruito qualcosa di fantastico. Il final six di Chieti era la ciliegina sulla torta per coronare  questa magnifica stagione, partite senza velleità le giocatrici erano li a giocarsi senza saperlo la storia. Dopo aver stracciato sul campo il Cingoli, il Pontinia e il Guardiagrele nella regular season e battuto il Sassari nei play off per l’accesso alla Final Six, l’avventura seppur fossero determinate sembrava in salita; ma cosi non è stato. In due giornate pregne di incontri e in anticipo di una partita rispetto alla chiusura, si sono assicurate l’accesso diretto nella massima serie di pallamano nazionale: la A nazionale. Sconfitte venerdi mattina per un solo gol dal Bruneck (38 a 37), una mastodontica realtà della pallamano nazionale, hanno capito che potevano giocarsela e nel pomeriggio hanno dapprima sconfitto il Brescia ai rigori dopo il risultato di parità nei tempi regolamentari, per poi battere di misura ( 24 a 21) ma con vigore sabato mattina il Messana. Nel pomeriggio tardo di un sabato storico l’impresa, con una delle maggiori squadre del palinsesto sportivo nazionale della pallamano: il  Forst Brixen. Partita vissuta al telefono con il presidente Eleonora Gorla per cause maggiori in città, e il dirigente Nadia Stanzione a Chieti li a  raccontare la partita come solo lei sa fare. Alla fine e per la precisione alle 20,50, con le voci strette da un’emozione unica, la notizia che l’impresa era già storia per questa città e società: la Gsh Flavioni vincendo per 35 a 26 era matematicamente sicura della serie A, con una giornata d’anticipo sul calendario. A sostenere la squadra in quel di Chieti tante ex giocatrici che negli anni si sono avvicendate con questa maglia, aprtite sicure di assistere all’impresa.
Le impressioni e la cronaca ce le racconta Nadia Stanzione: “Partita di un’intensità unica giocata in maniera spettacolare dalle ragazze. Avanti dal primo all’ultimo minuto con un parziale di 4 a 1 per noi, tenuta in mano fino alla fine macinando gol e giocando in maniera unica come mai avevo visto fare. Una società la nostra che recluta le giocatrici nella scuola media e vedere oggi tutto questo è una sensazione indescrivibile per me e per tutti. Quello che vorrei sottolineare è l’autogestione di questa società, con le giocatrici tutte civitavecchiesi e senza nessuno straniero come avviene in altre realtà incontrate qui, che si sono pagate anche il viaggio. La soddisfazione è doppia perchè è avvenuto senza nessuno sponsor, e con tutto l’amore per lo sport e autofinanziamento innato dalla voglia delle giocatrici e dalle loro famiglie nel sostenerle. Si spera che la città si renda conto di questa impresa e che non si pensi ai soliti sport: la pallamano è in serie A si sappia.”
Emozionata Eleonora Gorla presidentessa della Gsh Flavioni, che raccolte le energie traccia un bilancio e un appello: “ Credo che quanto fatto dalle ragazze e dal loro coach Patrizio Pacifico sia qualcosa di unico e irripetibile. Hanno il diritto di giocare in serie A e faremo di tutto per sostenerle ma la città dovrà fare la sua parte. Una squadra composta da giocatrici civitavecchiesi e per la maggior parte minorenni a parte pochissime eccezioni, che hanno saputo sfidare e vincere la pallamano del nord lontana anni luce dalle nostre mentalità di sport cittadino vanno premiate. Anni intensi passati a giocare autofinanziandoci in tutto, per giocare in centinaia di palazzetti e fare esperienza nel mettere mattoni su mattoni fino ad oggi: si ne è  valsa la pena. Con la dirigenza ci muoveremo subito e chi vorrà aiutarci sarà il benvenuto: queste ragazze meritano di giocare in serie A con i colossi della pallamano europea, perché se la sono conquistata col sudore in questi anni.”
Alla fine il lavoro paga e nessuno potrà mai scalfire questa giornata, in cui un puntino del globo in provincia di Roma dove pulsano decine di cuori festanti, quest’oggi ha conquistato la serie A della pallamano nazionale!
Le atlete:
Enrica Bartoli – Erika Maruzzella – Martina Crosta -Martina Feoli -Annagiulia  Francesconi -Michela Francesconi – Flavia Berneschi – Chiara Bonamano- Andrada Bulache – Michela Spreghini- Federica Ferretti – Benedetta Di Luca COACH Patrizio Pacifico

Gsh Flavioni è in piena lotta per il salto di categoria 14052016

Salve vi mando l’aggiornamento del torneo che si sta svolgendo a Chieti per l’accesso alla serie A femminile di Pallamano, che a meno due partite dalla fine sta delineando la storia per la società civitavecchiese della Gsh Flavioni.
Maurizio Spreghini

A UN PASSO DA UN’IMPRESA ECCEZIONALE PERMLA GSH FLAVIONI
Seconda vittoria per la Gsh Flavioni nella final Six di Chieti per l’accesso in serie A.
Dopo la sconfitta di misura avvenuta ieri mattina contro il Bruneck (37-38) le ragazze di coach Pacifico hanno inanellato due vittorie.
La prima  di rigore, dopo che i tempi si erano conclusi in parità, avvenuta ieri nel tardo pomeriggio contro il Brescia (28-27) che ha fruttato due punti, e l’altra stamani contro il Messana per 24 a 21, che ha portato nel carniere tre punti.
Ora a meno di due partite alla fine, la prima oggi alle 19,30 è l’ultima domani alle 12, la Gsh Flavioni è in piena lotta per il salto di categoria, traguardo storico per una città intera.
L’accesso in serie A è lontano una vittoria e non è più un sogno, ora servirà determinazione e lo spirito che fino ad ora ha contraddistinto questa squadra e società. Go Gsh Flavioni GO!!!

Impresa storica per la pallamano civitavecchiese che per la prima volta balza in serie A
Maurizio Spreghini

 

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Windsurf Mondiali di Sorrento Australia: buono l’inizio per Camboni

feb 26th, 2020 | By
windsurf-mondiali-sorrento

Windsurf, Mondiali: buon inizio per Camboni A Sorrento, dopo la prima giornata, buone indicazioni sono arrivate per Camboni che è quinto. Al momento 22esimo Benedetti, 25esima Fanciulli Febbraio 25, 202034 Si è conclusa nella notte la prima giornata dei Mondiali di Sorrento, in Australia, per la classe RS:X. Dei 3 civitavecchiesi in gara l’unico che
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


UISP: 33^ Giocagin e 3^ Galà “Mario Farini” al Palazzetto dello Sport di Civitavecchia

feb 23rd, 2020 | By
giocagin-2020

Divertimento, sport e solidarietà dal Nord al Sud d’Italia: tutto pronto per la 33^ edizione di Giocagin, storica manifestazione nazionale dell’Uisp, che andrà avanti sino a giugno. La giornata centrale della manifestazione sarà domani con 14 città coinvolte contemporaneamente, da Alessandria a Palermo passando per Udine, Civitavecchia, Grosseto, Giarre e Martina Franca. https://trcgiornale.it/giocagin-dica-33/ E, per
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: “L’ultima schiacciata dell’anno” 2019

gen 3rd, 2020 | By
ultima-schiacciata-dellanno-2019-12-23

  Risultati, foto ed altro su: http://www.ultimaschiacciata.it/ Grande festa a Civitavecchia per “L’ultima schiacciata dell’anno” 2019 seconda edizione del Torneo di pallavolo giovanile Città di Civitavecchia, organizzata dal Consorzio Litorale IN Volley – A.S.D. Pallavolo Civitavecchia Volley e ASD Civitavecchia Volley – Quest’anno ha avuto una risonanza ancora più grande, tanto da essere considerato dalla Città
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


I Mondiali di calcio in Qatar

dic 18th, 2019 | By

Da poco si sono conclusi in Qatar i mondiali di atletica leggera che saranno ricordati non tanto per i risultati agonistici bensì per gli spalti semivuoti e le condizioni atmosferiche, poco idonee, nelle quali si sono svolti: afa opprimente e aria “impastata” d’umidità (di notte 73 %). Naturalmente a farne le spese sono stati gli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: Programma 41° “Palio Marinaro di Santa Fermina” Edizione 2020.

nov 20th, 2019 | By
palio-marinaro2

“ BOZZA” D I PROGRAMMA PALIO MARINARO D I S . FERMINA 2 0 2 0 Evento sportivo ispirato alla storia, alla cultura, alle tradizioni e alle leggende della Città di Civitavecchia e per promuovere la “GIORNATA DEL MARE” A.S.D. MARE NOSTRUM 2000 ASSOCIAZIONE CULTURALE & SPORTIVA ******* CITTÀ DI CIVITAVECCHIA PALIO MARINARO TRA I
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria