PALLAMANO. La GSH FLAVIONI Civitavecchia vola in serie A 1 Femminile

mag 10th, 2016 | By | Category: Eventi, Primo piano
  • Share/Bookmark

di Maurizio Spreghini – In pochi anni un gruppo di ragazze eccezionali, la Presidente Eleonora Gorla, il coach Pacifico, la talent scout Nadia Stanzione (professoressa di educazione fisica della scuola “Flavioni” di Via Magenta) hanno dato vita al miracolo Impresa storica .

Civitavecchia 15 Maggio 2016

In meno di un quinquennio la società civitavecchiese ha veramente segnato la storia di questo sport in città, partendo da un gruppo di ragazze allora dodicenni che con l’apporto di alcune veterane ha costruito qualcosa di fantastico. Il final six di Chieti era la ciliegina sulla torta per coronare  questa magnifica stagione, partite senza velleità le giocatrici erano li a giocarsi senza saperlo la storia. Dopo aver stracciato sul campo il Cingoli, il Pontinia e il Guardiagrele nella regular season e battuto il Sassari nei play off per l’accesso alla Final Six, l’avventura seppur fossero determinate sembrava in salita; ma cosi non è stato. In due giornate pregne di incontri e in anticipo di una partita rispetto alla chiusura, si sono assicurate l’accesso diretto nella massima serie di pallamano nazionale: la A nazionale. Sconfitte venerdi mattina per un solo gol dal Bruneck (38 a 37), una mastodontica realtà della pallamano nazionale, hanno capito che potevano giocarsela e nel pomeriggio hanno dapprima sconfitto il Brescia ai rigori dopo il risultato di parità nei tempi regolamentari, per poi battere di misura ( 24 a 21) ma con vigore sabato mattina il Messana. Nel pomeriggio tardo di un sabato storico l’impresa, con una delle maggiori squadre del palinsesto sportivo nazionale della pallamano: il  Forst Brixen. Partita vissuta al telefono con il presidente Eleonora Gorla per cause maggiori in città, e il dirigente Nadia Stanzione a Chieti li a  raccontare la partita come solo lei sa fare. Alla fine e per la precisione alle 20,50, con le voci strette da un’emozione unica, la notizia che l’impresa era già storia per questa città e società: la Gsh Flavioni vincendo per 35 a 26 era matematicamente sicura della serie A, con una giornata d’anticipo sul calendario. A sostenere la squadra in quel di Chieti tante ex giocatrici che negli anni si sono avvicendate con questa maglia, aprtite sicure di assistere all’impresa.
Le impressioni e la cronaca ce le racconta Nadia Stanzione: “Partita di un’intensità unica giocata in maniera spettacolare dalle ragazze. Avanti dal primo all’ultimo minuto con un parziale di 4 a 1 per noi, tenuta in mano fino alla fine macinando gol e giocando in maniera unica come mai avevo visto fare. Una società la nostra che recluta le giocatrici nella scuola media e vedere oggi tutto questo è una sensazione indescrivibile per me e per tutti. Quello che vorrei sottolineare è l’autogestione di questa società, con le giocatrici tutte civitavecchiesi e senza nessuno straniero come avviene in altre realtà incontrate qui, che si sono pagate anche il viaggio. La soddisfazione è doppia perchè è avvenuto senza nessuno sponsor, e con tutto l’amore per lo sport e autofinanziamento innato dalla voglia delle giocatrici e dalle loro famiglie nel sostenerle. Si spera che la città si renda conto di questa impresa e che non si pensi ai soliti sport: la pallamano è in serie A si sappia.”
Emozionata Eleonora Gorla presidentessa della Gsh Flavioni, che raccolte le energie traccia un bilancio e un appello: “ Credo che quanto fatto dalle ragazze e dal loro coach Patrizio Pacifico sia qualcosa di unico e irripetibile. Hanno il diritto di giocare in serie A e faremo di tutto per sostenerle ma la città dovrà fare la sua parte. Una squadra composta da giocatrici civitavecchiesi e per la maggior parte minorenni a parte pochissime eccezioni, che hanno saputo sfidare e vincere la pallamano del nord lontana anni luce dalle nostre mentalità di sport cittadino vanno premiate. Anni intensi passati a giocare autofinanziandoci in tutto, per giocare in centinaia di palazzetti e fare esperienza nel mettere mattoni su mattoni fino ad oggi: si ne è  valsa la pena. Con la dirigenza ci muoveremo subito e chi vorrà aiutarci sarà il benvenuto: queste ragazze meritano di giocare in serie A con i colossi della pallamano europea, perché se la sono conquistata col sudore in questi anni.”
Alla fine il lavoro paga e nessuno potrà mai scalfire questa giornata, in cui un puntino del globo in provincia di Roma dove pulsano decine di cuori festanti, quest’oggi ha conquistato la serie A della pallamano nazionale!
Le atlete:
Enrica Bartoli – Erika Maruzzella – Martina Crosta -Martina Feoli -Annagiulia  Francesconi -Michela Francesconi – Flavia Berneschi – Chiara Bonamano- Andrada Bulache – Michela Spreghini- Federica Ferretti – Benedetta Di Luca COACH Patrizio Pacifico

Gsh Flavioni è in piena lotta per il salto di categoria 14052016

Salve vi mando l’aggiornamento del torneo che si sta svolgendo a Chieti per l’accesso alla serie A femminile di Pallamano, che a meno due partite dalla fine sta delineando la storia per la società civitavecchiese della Gsh Flavioni.
Maurizio Spreghini

A UN PASSO DA UN’IMPRESA ECCEZIONALE PERMLA GSH FLAVIONI
Seconda vittoria per la Gsh Flavioni nella final Six di Chieti per l’accesso in serie A.
Dopo la sconfitta di misura avvenuta ieri mattina contro il Bruneck (37-38) le ragazze di coach Pacifico hanno inanellato due vittorie.
La prima  di rigore, dopo che i tempi si erano conclusi in parità, avvenuta ieri nel tardo pomeriggio contro il Brescia (28-27) che ha fruttato due punti, e l’altra stamani contro il Messana per 24 a 21, che ha portato nel carniere tre punti.
Ora a meno di due partite alla fine, la prima oggi alle 19,30 è l’ultima domani alle 12, la Gsh Flavioni è in piena lotta per il salto di categoria, traguardo storico per una città intera.
L’accesso in serie A è lontano una vittoria e non è più un sogno, ora servirà determinazione e lo spirito che fino ad ora ha contraddistinto questa squadra e società. Go Gsh Flavioni GO!!!

Impresa storica per la pallamano civitavecchiese che per la prima volta balza in serie A
Maurizio Spreghini

 

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

FIKBMS: Rachele Tidei campionessa italiana professionisti di Muay Thai WMC 50 kg

nov 23rd, 2020 | By
tidei-rachele

FIKBMS:Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe, Sambo Rachele Tidei, Azzurra Senior, convince e vince il Titolo Italiano Pro di Muay Thai WMC…. dopo 6 mesi di duro lavoro ce l’abbiamo fatta…. e questa volta non per gli eventi culturali che solitamente fanno spiccare la cittadina collinare anche oltre i confini italiani, ma per
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAMANO A2. L’ASD Handball Flavioni Civitavecchia farà visita al Conversano

nov 4th, 2020 | By
flavioni-grosseto-3

Pallamano, la Flavioni “vede” la prima di campionato Inizierà domenica la serie A2 per le gialloblù che faranno visita al Conversano Novembre 3, 2020 Dopo tanta attesa, inizierà domenica il campionato di serie A2 femminile per l’ASD Handball Flavioni Civitavecchia. Il debutto della squadra di Patrizio Pacifico sarà domenica prossima sul campo del Conversano, squadra della
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


SITTING VOLLEY: la Nazionale Italiana maschile a Civitavecchia il 23-24-25 Ottobre

ott 22nd, 2020 | By
sitting-volley-nazionale-m-a-civitavecchia

Torna a radunarsi la nazionale maschile di sitting volley che lavorerà a Civitavecchia da venerdì 23 a domenica 25 ottobre. Tra gli atleti convocati dal tecnico federale Emanuele Fracascia figura il romano Fabio Marsiliani, atleta del Fonte Roma Eur vice campione d’Italia. Venerdì 23 ottobre la conferenza stampa. Comunicato della Pallavolo Civitavecchia Il fattivo e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


FIPSAS Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020 a Civitavecchia

ott 19th, 2020 | By
campionato-italiano-pesca

Organizzazione perfetta per il Campionato Italiano di pesca con canna da riva FIPSAS Master 2020 CIVITVECCHIA –19 Ottobre 20207 Domenica 18 ottobre, nelle acque del Porto di Civitavecchia, si è concluso il Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020. Sul podio, per la conquista del gradino più alto, Mengozzi Valerio della società
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


FIPSAS: Campionato Italiano di Pesca con Canna da Riva a Civitavecchia il 17 e 18 ottobre p.v..

ott 16th, 2020 | By
fipsas-slide_discipline_cannadariva

Pesca, weekend tricolore al Porto trcgiornale.it: Redazione TRC il: 16 Ottobre 2020, Atteso evento per gli appassionati di pesca con canna da riva alla banchina 28 del Porto. Domani e domenica si disputerà il Campionato Nazionale di Pesca da Riva Master. Dopo 20 anni la nostra città torna ad ospitare una manifestazione di rilevanza nazionale,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria