PALLAMANO A1F. Amara Sconfitta per la Flavioni Civitavecchia vs Venplast Dossobuono

dic 24th, 2017 | By | Category: News dalle società, Primo piano
  • Share/Bookmark

La Flavioni Civitavecchia chiude con una sconfitta il 2017, contro la Venplast Dossobuono 29-28 il punteggio finale. Avrebbe onestamente meritato di non uscire a mani vuote dal PalaDossobuono..  La Venplast Dossobuono soffre, recupera e vince

22 Dicembre 2017

Si chiude con una vittoria il 2017 della Venplast Dossobuono, in una partita tirata fino all’ultimo istante contro Flavioni Civitavecchia. 29-28 il punteggio finale, con la squadra ospite che non avrebbe onestamente meritato di uscire a mani vuote dal PalaDossobuono. Flavioni, nonostante l’ultima posizione in classifica, era in fiducia dopo la prima vittoria stagionale ed è salita a Dossobuono giocando a viso aperto per tutta la gara. La Venplast Dossobuono ha reagito ottimamente nella ripresa dopo un primo tempo sottotono nei primi 20 minuti, concluso sul punteggio di parità sul 13-13. Nell’ultimo scorcio di gara entrambe le squadre avrebbero potuto vincere; ad alzare la tensione ci ha pensato una situazione thriller negli ultimi secondi del match che ha fatto molto discutere.
La partita. Parte forte nei primi minuti Flavioni, che passa in vantaggio con Bonamano, a cui replica Zanette. Ancora due volte Bonamano al 4′ a cui segue la rete di Losco; Hiraldo e Bonamano nuovamente portano Flavioni sul 2-5, con mister Escanciano Sanchez che chiama timeout al 10′. Losco continua ad essere protagonista del primo quarto d’ora di gioco segnando altre due reti, ma Crosta e Bonamano segnano per Flavioni. Biondani e Mazzieri dai sette metri minimizzano lo svantaggio sul 6-7 al 16′, ma Flavioni piazza un break di 0-3 raggiungendo il massimo vantaggio sul 6-10 al 21′. Il timeout di Flavioni al 23′ scuote la Venplast che comincia la propria rimonta con Losco ed Ampezzan. Hiraldo con due reti prova a mantenere le distanze ma la Venplast ha cambiato marcia ed agguanta il pareggio sul 13-13 a fine primo tempo con due realizzazioni di Mazzieri dai sette metri. Nella ripresa la Venplast continua il proprio momento positivo, portandosi all’8′ sul 18-15 con un break di tre reti firmate da Mazzieri, Ampezzan e Stefanelli. Il timeout al 10′ di mister Patrizio Pacifico non porta grandi benefici per le ospiti, con la Venplast che raggiunge il massimo vantaggio con Losco al 13′ dopo una grande parata di Moretti in precedenza. Punteggio di 21-17. Flavioni non demorde e rimane in partita, portandosi sul 22-20 con la solita Bonamano al 18′. Zanette segna due reti di prepotenza, intervallate dalla segnatura di Crosta, fissando il punteggio sul 24-21 al 20′. Flavioni però rimane agganciato portandosi a -1 con Maruzzella e Bonamano. Mister Escanciano Sanchez chiama timeout al 22′ sul 24-23 ed al rientro è Moretti ad opporsi al tiro avversario con una parata molto importante. Flavioni raggiunge il pareggio, ed il botta e risposta tra il 23′ ed il 25′ porta le squadre sul 26-26. Le ospiti ci credono e passano in vantaggio con Crosta, rendendo vibranti gli ultimi minuti di gara. Zanette pareggia ma Bonamano riporta avanti Flavioni sul 27-28 al 28′. A due minuti dal termine la Venplast ha in mano un pallone pesantissimo per rimanere in partita; è Stefanelli ha prendersi la responsabilità di un tiro fondamentale che entra in rete. Flavioni non concretizza e Losco segna con un tiro sporco ma tremendamente efficace, riportando in vantaggio la Venplast sul 29-28. Proprio Losco, a 38” dalla sirena, riceve un’esclusione temporanea discutibile, costringendo la Venplast a chiudere la propria gara con una giocatrice in meno. Flavioni organizza il possesso del pareggio ma il missile di Hiraldo si stampa sul palo alla destra di Moretti. Durante l’ultimo possesso della Venplast mister Escanciano Sanchez chiama timeout, in un episodio molto contestato dalla formazione ospite su cui nemmeno le immagini video riescono a fare chiarezza. Il consulto tra arbitri e tavolo assegna il timeout alla Venplast. Al rientro Flavioni prova l’ultimo recupero disperato ma gli ultimi 14” scorrono senza rischi. La Venplast tira un grande sospiro di sollievo, chiudendo il 2017 con una vittoria importantissima.
Venplast Dossobuono – Flavioni 29-28 (p.t. 13-13)
Venplast Dossobuono: Moretti, Losco 6, Biondani 1, Merzi, De Marchi, Rizzardi, Zanette 6, Stefanelli 6, Ampezzan 6, Cacciatore, Luchin, Mazzieri 4. All: Roberto Escanciano Sanchez
Flavioni: Fanelli 2, Bonamano C. 10, Feoli, Bulache, Crosta 7, Ramazzotti, Hiraldo 5, Ferretti 1, Francesconi 2, Maruzzella 1, Di Luca. All: Patrizio Pacifico

 

Ufficio stampa Pallamano Olimpica Dossobuono

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Educamp CONI 2022. ASD Pallavolo Civitavecchia: CHE SUCCESSO!

set 21st, 2022 | By
img-20220910-wa0012

Comunicato stampa del 14 Settembre 2022 ASD Pallavolo Civitavecchia Educamp CONI 2022: Lo scorso venerdì 9 settembre, l’impianto sportivo Corsini – La Rosa, è andata in scena la festa di chiusura del Centro Estivo multidisciplinare Educamp CONI targato ASD Pallavolo Civitavecchia. Presenti all’evento insieme ai numerosi giovanissimi partecipanti il Delegato allo Sport e Consigliere Comunale
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile.

giu 9th, 2022 | By
novelli-2022-06-06-at-14-34-32

Il presidente Riccardo Valentini: «È una grande gioia tornare a fregiarsi del titolo italiano. Per la Cv Skating è un grande onore ma credo anche per tutta la città» CAMPIONATO FEMMINILE, CIVITAVECCHIA VINCE LO SCUDETTO GIUGNO 7TH, 2022 Sono le Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile. Domenica sera, in quel di Legnaro,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. Finale Campionato italiano femminile 2022: Snipers Civitavecchia vs Devil Girls Vicenza

giu 2nd, 2022 | By
sniperineverona-edited-768x432

Domenica 5 giugno alle ore 18.30 a Legnaro (Padova) si giocherà la finale in gara secca. Sono le Devil Girls Vicenza e le Snipers Civitavecchia le due formazioni finaliste del campionato italiano femminile 2022. Al termine di due combattute semifinali, le due squadre hanno avuto la meglio rispettivamente di Torre Pellice in casa (3-1) e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE.

mag 27th, 2022 | By
women-european-league-25-05-2022

WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE. VIDEO: L’Hochey inline non è ancora uno sport olimpico. Riesci a crederci? ?v=1177263973127964&_rdr#_=_ “Veni, vidi, didici”. O semplicemente: siamo andati, abbiamo visto ed abbiamo imparato. Nello sport non si può ovviamente sempre vincere e, nel caso non si riesca
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Campionato italiano di serie A di hockey in line femminile: le “Peperine della CV Skatting

mag 17th, 2022 | By
whatsapp-image-2022-05-16-at-21-49-01

Martedì 17 Maggio 2022 Campionato italiano di serie A di hockey in line CV Skatting femminile Eccole ne abbiamo parlato in settimana sui social e media locali e siti web di hockey in line sono le atlete della squadra femminile della società Cv Skating Civitavecchia Hockey e Pattinaggio. Domenica al “Pala Mercuri” di Civitavecchia si
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria