Oscar Freire graffia la prima tappa della Tirreno Adriatico

mar 12th, 2008 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

3661IVITAVECCHIA – E’ Oscar Freire Gomez, della Rabobank il vincitore della prima tappa della Tirreno-Adriatico. Il campione spagnolo ha superato in volata l’italiano Alessandro Petacchi della Milram ed il connazionale Jose J. Rojas Gil della Caisse d’Epargne.

La corsa è stata caratterizzata dalla coppia Mikhail Ignatiev, della Tinkof, e Yuriv Krivtsoy, della Ag2r La Mondiale, capaci di un vantaggio massimo di 7 minuti e 30 secondi e di una fuga durata ben 120 chilometri. I due sono stati ripresi dal gruppo a soli cinque chilometri dall’arrivo.

Cruciale a quel punto è stato lo scatto di Freire che, inserendosi nel treno della Milram, ha bruciato tutti, ed in particolare Petacchi, in volata.

Freire si è quindi aggiudicato ben tre maglie: quella della tappa, quella di leader della gara e quella del cronometro consegnate dal Vice Sindaco Gino Vinaccia e dall’Assessore allo Sport Alessio Romagnuolo.

A Jose J. Rojas Gil è andata la maglia bianca come leader della classifica giovani, consegnata dal Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio Vincenzo Cacciaglia, mentre la maglia verde del gran premio della montagna è stata conquistata da Yuriv Krivtsoy e consegnata da fiduciario locale del Coni Riccardo Viola.

Due targhe sono stata poi donate dal comune di Civitavecchia: la prima, consegnata dal Segretario Generale del Comune Luigi Annibali, è andata al Presidente della Cassa di Risparmio Sarti, mentre la seconda, consegnata dal Dirigente dell’Ufficio Sport Sandro Marrani, è stata donata alla RCS Sport per l’organizzazione dell’evento.

A margine della manifestazione c’è stato anche spazio per la protesta; la corsa dei due mari infatti è stata aperta dalle moto della staffetta con il messaggio del no al carbone. è di queste ore infatti la notizia che il fuoriclasse etiope Gebresilassie non parteciperà alla maratona alle Olimpiadi di Pechino perché l’aria nella capitale cinese è troppo inquinata e per lui, asmatico, potrebbero verificarsi problemi respiratori durante la gara.. Secondo i no coke, che hanno ricevuto la solidarietà di molti ciclisti, il messaggio non può essere più chiaro: <lo sport si coniuga con la salute e ripudia ogni forma d’inquinamento>.

<Con un gesto forte – hanno ripreso dal Comitato per la difesa della salute e dell’economia – come quello di Gebresilassie, i ciclisti della Tirreno-Adriatico oggi hanno dimostrato solidarietà alla gente di questa terra, e una rappresentanza di loro è partita con la fascia nera al braccio per le vittime che il carbone farà se non sarà fermato>.

Ma è ormai quasi già tempo di tornare in sella per salutare la partenza della seconda tappa della Tirreno Adriatico, con partenza a Civitavecchia e arrivo a Gubbio, percorso non meno impegnativo del precedente che vede un tragitto con salite e discese dalla lunghezza di ben 203 km. Per Civitavecchia, quindi, tra oggi e domani una ribalta mediatica e televisiva di tutto rispetto.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO. Burlandi confermato presidente CR FIPAV Lazio, new entry Marina Pergolesi, presidente Asp Civitavecchia

feb 22nd, 2021 | By
pergolesi-marina-sorridente

Civitavecchia 22 febbraio 2021 Marina Pergolesi: “Con la proclamazione del nuovo Consiglio Regionale FIPAV Lazio è iniziato un profondo cambiamento anche e soprattutto per affrontare il periodo pandemico che ci vede ancora coinvolti. Far parte di questo comitato mi rende ancora più consapevole delle responsabilità che un buon presidente deve avere verso la comunità che rappresenta e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


GINNASTICA: l’As Gin Civitavecchia è vice campione d’Italia.

nov 24th, 2020 | By
as-gin-passerella-a1-napoli-finale

Nella Final Six di Napoli le ragazze civitavecchiesi chiudono con uno splendido secondo posto finale Civitavecchia 22 Novembre 2020 L’As Gin con la squadra femminile della società del presidente Pierluigi Miranda è vice campione d’Italia. Al PalaVesuvio di Napoli si è disputata la Final Six 2020 del campionato di serie A1, vinta dall’imbattibile Brixia Brescia,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria