Onore ai tetracampioni

ago 10th, 2006 | By | Category: Eventi
  • Share/Bookmark

82Berlino. 9 luglio 2006 – Una vittoria che ci consegna per la quarta volta alla storia. Una vittoria sofferta in una partita che a tratti ci ha visto legati ad un solo filo di speranza, quasi disperati in balia di incontrollabili onde, fino all’agognato approdo dei rigori. Una vittoria storica che spazza via ogni sorta di retorica, pensando alla “bestia nera” Francia battuta in finale proprio grazie alla classica lotteria dei tiri dal dischetto, al “fatal errore” di “golden gol” Trezeguet e pensando alla Germania, piegata per l’ennesima volta e stavolta in casa in una memorabile semifinale. Azzurri bravissimi, ai quali va dato il merito di aver saputo stringere i denti fino in fondo in un momento di indubbia difficoltà, cosa che già di per se vale più di qualsivoglia vittoria finale, cosa che dovrebbe esser costantemente insegnata soprattutto ai nostri ragazzi per aiutarli a crescere veramente nello sport e, grazie allo sport, nella vita. E allora oggi non staremo qui a raccontarvi di moduli tattici, di rigori e fuorigioco che c’erano o non c’erano, ma della forza di volontà dei nostri piccoli, grandi eroi che hanno saputo condurre in porto, anche contro le avversità di molti pronostici contrari e di velenose malelingue, una Nazionale nel momento più nero, e auspichiamo irripetibile, del calcio italiano degli ultimi vent’anni. Il tutto anche a dispetto di certa stampa internazionale ed al suo modo, a volte anche un po’ “terra terra” di incensare gli uomini di Lippi dopo alcune prestazioni non proprio convincenti. Ma tant’è. Torniamo da Berlino con una Coppa del Mondo, con un altro piccolo record di “cinque su cinque” ai rigori, con un Materazzi capocannoniere azzurro del Mondiale e con tanto altro ancora. Soprattutto con la consapevolezza che anche grazie a questa epocale vittoria azzurra e, soprattutto, al sentito affetto dimostrato da giocatori e tifosi, “Pessottino” saprà affrontare e superare tempeste ben più grandi e riprendere sereno e con fiducia il mare aperto. Sul vergognoso gesto di Zidane, che vale in negativo un’intera e straordinaria carriera, stendiamo il cosiddetto “velo pietoso” ed andiamo avanti, confidando nella competenza dei seri educatori sportivi che aiutino i nostri bambini a “filtrare” al meglio certi stupidi atteggiamenti in campo. Ora e’ tempo di proseguire la festa e di sentirla, ancora una volta, sempre più nostra.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

HOCKEY INLINE. Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile.

giu 9th, 2022 | By
novelli-2022-06-06-at-14-34-32

Il presidente Riccardo Valentini: «È una grande gioia tornare a fregiarsi del titolo italiano. Per la Cv Skating è un grande onore ma credo anche per tutta la città» CAMPIONATO FEMMINILE, CIVITAVECCHIA VINCE LO SCUDETTO GIUGNO 7TH, 2022 Sono le Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile. Domenica sera, in quel di Legnaro,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


1° Campionato Interregionale centro-sud Italia di Team Roping: Centro Ippico Winnie Dry Ranch

mag 7th, 2022 | By
campionato-centro-sud-italia-di-team-roping-2022-locandina-4

CIVITAVECCHIA – Domenica 8 maggio, a partire dalle ore 10.00 presso il Centro Ippico Winnie Dry Ranch di Diego Tiselli, si terrà la prima tappa del primo Campionato Interregionale del centro-sud Italia di Team Roping. Il campionato, per la prima volta organizzato nel centro Italia grazie ai referenti di disciplina, Marcello Pasquarelli (per il Lazio)
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia ritrova il suo “Palio Marinaro” di: Santa Fermina e dei tre Porti

apr 28th, 2022 | By
iis-calamatta-vincitore-del-palio-categoria-junior-2022

Grandissimo successo per la storica manifestazione organizzata dall’associazione Mare Nostrum 2000 presieduta da Patron Sandro Calderai, il suo vice Enzo Ricotta e i fantastici soci-allenatori Elio Urbani, Antonino Ponzio, Mario Piscini, Pierluigi Valente, Roberto Mulinello, Claudio Guida, Davide Orlandi, Gennaro Lo Iacono e Patrizia Manunza hanno davvero portato il cuore oltre l’ostacolo. Il “Palio Marinaro” dopo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Associazione Mare Nostrum 2000 organizza: Palio Marinaro di Santa Fermina Ed^ 2022 e Palio del Mare dei Tre Porti

apr 21st, 2022 | By
palio-marinaro-n-274687788_1822867231247244_1184113976180263858_n

Sabato 23 Aprile 2022 alle ore 09:00 Palio Marinaro di Santa Fermina 2022 organizzato dall’associazione Mare Nostrum 2000.                                                                            
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PUGILATO. Il pugile Civitavecchiese Emiliano Marsili vince il titolo dell’Unione Europea dei pesi Leggeri

apr 2nd, 2022 | By
mmarsili-europeo-dsc_7548_3853-1920x1280

Pugilato, Marsili stratosferico: batte Urquiaga e conquista il titolo UE www.bignotizie.it A Santa Marinella il pugile civitavecchiese ha avuto la meglio sullo spagnolo-peruviano ai punti, al termine di un match in cui non è mancato nulla Aprile 2, 2022 Un match di alto livello, combattuto colpo su colpo e che alla fine ha visto sorridere il
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria