Mojoli, occasione sprecata

mar 9th, 2009 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

182CIVITAVECCHIA – Solo due punti in serie B2 maschile la Mojoli Index, non riesce ad andare oltre il 3-2 contro l’Iglesias (18-25, 25-20, 25-17, 24-26 e 15-11 i parziali). Con lo scontro diretto fra Quartu ed Orte, nel quale i sardi hanno vinto 3-0, in caso di successo i rossoblu avrebbero potuto incalzare ulteriormente i viterbesi portandosi ad una sola lunghezza di distacco. Invece al Palasport è venuta fuori una partita scialba compromessa nel quarto set. In classifica la Mojoli rimane così al quarto posto a quota 37 punti.

In serie C femminile battuta d’arresto invece per le ragazze della Tirreno Power, che hanno ceduto per 3-1al Fonte Roma Eur (19-25, 25-22, 25-17 e 25-22 i parziali). Vinto il primo set, le ragazze di Marco Frasca hanno subito in calo nei successivi tre parziali, anche a causa dell’infortunio a Stella Paolini, che ha subito una grave distorsione alla caviglia. Nel resto dell’incontro le romane non hanno avuto difficoltà nel traghettare in porto la partita aggiudicandosi i tre punti in palio.

Nessun problema invece per la Comal che prosegue inarrestabile la sua marcia trionfale, espugnando il campo del Civitacastellana per 31 (questi i parziali: 25-19, 25-22, 16-25 e 34-32), al termine di una gara combattuta durata ben due ore e che ha regalato momenti di grande pallavolo. La Comal esce alla distanza e fa suoi i primi due set, dando l’illusione di poter chiudere la gara agevolmente: invece un caldo di concentrazione ma soprattutto il grande ritorno delle padrone di casa riapre la sfida, con il sestetto di Milo Di Remigio che limita i danni dopo un inizio disastroso con un distacco anche di dieci punti. Terzo set che rimarrà negli annali del volley regionale: il Civitacastellana è sempre avanti fino al 24 a 23 e con la battuta a proprio favore, ma le civitoniche sbagliano. Si lotta punto su punto, in un palasport che segue con grande entusiasmo la gara, fino al punto decisivo di Serena Pepi che regala i tre punti alla Comal e permette di mantenere ben saldo il primo posto. Festa a fine gara con il coach Di Remigio che commenta così la prova delle sue ragazze. “Mi aspettavo una partita durissima – commenta – ed è stato così, perché abbiamo affrontato una signora squadra che ha dimostrato tutto il suo valore quando la partita sembrava finita. E’ stata una lotta punto su punto, soprattutto nel terzo set dove è uscito il valore e la forza di un gruppo che non si arrende e tira fuori il meglio di se nei momenti più difficili. Avanti così, di settimana in settimana senza fare calcoli perchè è ancora molto lunga”. Ottime le prove di tutte le ragazze scese in campo ma un cenno particolare va fatto ad Azzurra Simoncini che, nonostante l’influenza intestinale che l’aveva colpita poche ore prima della gara è voluta scendere ugualmente in campo, dando come sempre il suo ottimo contributo, dimostrando grande attaccamento alla maglia”.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALAGALLI. Il vice presidente della Snc Simone Feoli: serve un miracolo finanziario

ago 22nd, 2020 | By
simone-feoli

www.bignotizie.it - Faccia a faccia con l’avvocato e vice presidente della Snc, intervistato da Giampiero Romiti. Feoli a tutta vasca: “Per gestire il PalaGalli serve un miracolo finanziario” https://www.bignotizie.it/feoli-a-tutta-vasca-per-gestire-il-palagalli-serve-un-miracolo-finanziario/?fbclid=IwAR3DNzlfkG-q0MPHHOaGqD9cIx8rUzWhfgxVuhnV5vTgs326mvTGX_ZeYuE Agosto 22, 2020 di GIAMPIERO ROMITI Avvocato Feoli, mettiamo subito a fuoco una questione senz’altro fondamentale. E’ ancora il vice presidente della Snc o s’è dimesso dalla carica?
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD Pallavolo Civitavecchia: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi

ago 21st, 2020 | By
pergolesi-marina

trcgiornale.it Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la neo presidente dell’ASP Pallavolo Civitavecchia VIDEO: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la presidente dell’Asp di pallavolo Marina Pergolesi. ASD Pallavolo Civitavecchia. Squadra rinnovata della quale fanno parte da trade union con la precedente gestione Roberto Cosimi, Marina Pergolesi e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


IMPIANTISTICA SPORTIVA CIVITAVECCHIESE: la telenovela del “PALAGRAMMATICO”

dic 8th, 2019 | By
palagrammatico_crollo_01-1

“PALAGRAMMATICO” inagibile  dal Febbraio del 2018. trcgiornale.it PalaGrammatico, Iacomelli: “Amministrazione al lavoro sull’impianto” Redazione TRCil: 6 Dicembre 2019, Dopo la mozione del Pd e il botta e risposta tra Marina Pergolesi di Italia Viva e la Flavioni di Pallamano, per quanto riguarda il PalaGrammatico arriva anche la replica di Matteo Iacomelli, vicepresidente della commissione sport.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria