Ministero della Giustizia sul decreto legislativo 39/2014: Circolare interpretativa

apr 4th, 2014 | By | Category: News dalle società, Normativa Sportiva
  • Share/Bookmark

Roma Venerdì, 04 Aprile 2014

Circolare interpretativa del Ministero della Giustizia sul decreto legislativo 39/2014

Ministero della Giustizia2In riferimento alla concreta attuazione del decreto legislativo n. 39/2014 e, in particolare, all’obbligo di presentazione del certificato penale da parte delle associazioni e società sportive dilettantistiche, a seguito dei chiarimenti in proposito forniti dall’ufficio legislativo del Ministero della Giustizia (vedi note allegate), si rappresenta quanto segue:

con la prima nota si chiarisce che l’obbligo di presentazione del certificato penale trova applicazione solo ed esclusivamente con riferimento ai rapporti di lavoro definiti, in relazione ai quali, cioè, il soggetto che si avvale dell’opera di terzi assume a tutti gli effetti la qualità di “datore di lavoro”.

In questo caso, l’obbligo sussiste a partire dal 7 aprile 2014 per i datori di lavoro che intendano impiegare una persona per lo svolgimento di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori.

Ciò premesso, non rientrano nell’obbligo della certificazione del casellario giudiziale tutti i soggetti che prestano la propria opera presso le società e associazioni sportive dilettantistiche (istruttori e tecnici compresi) con i quali non si sia configurato un rapporto di lavoro autonomo o subordinato.

Pertanto nulla dovrà essere richiesto ai soggetti che svolgono attività di mero volontariato presso società e associazioni sportive dilettantistiche né a coloro i quali percepiscono i compensi di cui all’art. 67, comma 1, lett. m), del TUIR (cosiddetti collaboratori sportivi ex “lege Pescante”).

Fermo restando quanto rappresentato in precedenza, con la seconda nota l’ufficio legislativo del Ministero della Giustizia chiarisce che, nei casi in cui la certificazione sia obbligatoria, nelle more del rilascio del certificato regolarmente richiesto da parte del Casellario, si potrà procedere all’utilizzo dei lavoratori addetti ai minori previa acquisizione di atto di notorietà avente il medesimo contenuto della dichiarazione sostitutiva di certificazione.

Per ulteriori chiarimenti o informazioni è possibile consultare il sito del Ministero della Giustizia ovvero contattare il servizio di help desk del Ministero della Giustizia, al numero telefonico 06-97996200.

Nota di chiarimento del Ministero della Giustizia n.1  http___www.giustizia

Nota di chiarimento del Ministero della Giustizia n.2:  http___www.giustizia_2

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

HOCKEY INLINE. Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile.

giu 9th, 2022 | By
novelli-2022-06-06-at-14-34-32

Il presidente Riccardo Valentini: «È una grande gioia tornare a fregiarsi del titolo italiano. Per la Cv Skating è un grande onore ma credo anche per tutta la città» CAMPIONATO FEMMINILE, CIVITAVECCHIA VINCE LO SCUDETTO GIUGNO 7TH, 2022 Sono le Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile. Domenica sera, in quel di Legnaro,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. Finale Campionato italiano femminile 2022: Snipers Civitavecchia vs Devil Girls Vicenza

giu 2nd, 2022 | By
sniperineverona-edited-768x432

Domenica 5 giugno alle ore 18.30 a Legnaro (Padova) si giocherà la finale in gara secca. Sono le Devil Girls Vicenza e le Snipers Civitavecchia le due formazioni finaliste del campionato italiano femminile 2022. Al termine di due combattute semifinali, le due squadre hanno avuto la meglio rispettivamente di Torre Pellice in casa (3-1) e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE.

mag 27th, 2022 | By
women-european-league-25-05-2022

WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE. VIDEO: L’Hochey inline non è ancora uno sport olimpico. Riesci a crederci? ?v=1177263973127964&_rdr#_=_ “Veni, vidi, didici”. O semplicemente: siamo andati, abbiamo visto ed abbiamo imparato. Nello sport non si può ovviamente sempre vincere e, nel caso non si riesca
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Campionato italiano di serie A di hockey in line femminile: le “Peperine della CV Skatting

mag 17th, 2022 | By
whatsapp-image-2022-05-16-at-21-49-01

Martedì 17 Maggio 2022 Campionato italiano di serie A di hockey in line CV Skatting femminile Eccole ne abbiamo parlato in settimana sui social e media locali e siti web di hockey in line sono le atlete della squadra femminile della società Cv Skating Civitavecchia Hockey e Pattinaggio. Domenica al “Pala Mercuri” di Civitavecchia si
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY IN LINE . La società civitavecchiese Cv Skating apripista per una promozione del movimento femminile nello sport

mag 13th, 2022 | By
novelli-veronica-39836df3-e938-48e5-ba65-21a4771a020b

  Civitavecchia 12 Maggio 2022 La Cv Skating hockey in line femminilee pattinaggio ha nel suo fiore all’occhiello la squadra femminile che milita nella massima serie. Gruppo che raccoglie atlete da ogni parte d’Italia in modo da permettere a giocatrici di altre regioni nelle quali non sono presenti squadre femminile di proseguire il percorso agonistico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria