Milano da bere per i Pirati

dic 14th, 2009 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

4236CIVITAVECCHIA – Straordinaria impresa dei Pirati Royal Bus che con la rosa ridotta all’osso dalle contestate squalifiche rimediate da capitan Calcagno e bomber Simunek nella sfida contro Torino riescono ad espugnare il campo della temibile formazione milanese per 5-3.

L’inizio non è dei migliori perchè il pullman dei Pirati arriva in ritardo all’impianto per un traffico più che caotico trovato nel capoluogo lombardo; i civitavecchiesi rischiano persino la sconfitta a tavolino ma riescono a scendere in campo entro i termini consentiti, anche se la gara deve avere subito inizio e cosi la fase di riscaldamento è completamente saltata.

Tuttavia nei primi minuti sono subito i Pirati a colpire grazie a Tallo, che si “beve” il diretto marcatore e a tu per tu con il portiere non sbaglia, siglando l’1-0. Il pareggio arriva dopo poco, per via di un’ingenuità di Cocino e un gran tiro al volo del nazionale Christofer Zagni. I milanesi hanno il controllo del puck mentre gli ospiti sono ordinati in difesa e agiscono di contropiede. Un’azione concitata dietro porta di Franko porta i padroni di casa in vantaggio, con Petrucci che dopo aver involontariamente colpito al collo Ottino prende il disco e beffa il goalie sul primo palo. I meneghini sembrano padroni del campo e hanno anche una ghiottissima occasione per portarsi sul 3-1, ma il disco che dà l’illusione di essere entrato è in realtà sull’esterno della rete. Succede cosi che Tallo si invola nuovamente attirando su di sè la difesa avversaria e servendo Cocino, che ben appostato non si fa pregare e realizza il 2-2. Nel finale una conclusione da centrocampo di De Luca beffa il portierone slovacco, coperto da un attaccante, ma proprio poco prima del finale di frazione è Sigillo in powerplay a pareggiare raccogliendo caparbiemente il disco da un suo rebound e mettendolo alle spalle di Fiordelisi. Nel secondo tempo tutti si aspettano un Civitavecchia distrutto e sulle gambe, non è cosi invece perchè i padroni di casa alzano i ritmi per passare in vantaggio, ma vengono beffati in contropiede prima da Tallo e poi da Ottino, che buca il portiere sul primo palo. Sul 5-3 i Pirati si chiudono a riccio in difesa lasciando l’iniziativa agli avversari, costretti a tirare da metà campo. I difensori fanno buona guardia sui rimbalzi e Franko è come al solito strepitoso nel bloccare tutte le conclusioni che arrivano dalla distanza. Un pizzico di fortuna (2 pali interni colpiti dai milanesi) e tanta calma consentono al team del presidente Calcagno di usufruire di due superiorità numeriche, che allentano la pressione a Franko e fanno scorrere inesorabilmente i minuti. Nel finale assalto disperato con il Milano 24 che toglie il portiere, ma Cocino a porta vuota fallisce clamorosamente il gol del 6-3.

Vittoria che sa dell’ìincredibile per i Pirati Royal Bus, giunti a Milano con il numero minimo di giocatori e costretti a ruotare con solo 5 uomini di movimento. Una prova ordinata, una eccellente condizione atletica, un arbitraggio finalmente eccellente, cinismo sotto porta e un pizzico di fortuna hanno cosi permesso il “sacco” di Milano, per dei Pirati che più Pirati non si può.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Vivicittà 2022: in tutta Italia si corre per la pace. Domenica 3 aprile a Civitavecchia la competitiva di 10 km ,

mar 28th, 2022 | By
locandina-vivicitta

Il Presidente Simone Assioma del Comitato Territoriale di  Civitavecchia comunica di seguito tutte le info utili per la gara competitiva di 10 Km di Vivicittà del il 3 Aprile 2022 dalle ore 8,30 al Viale Garibaldi: VIII Memorial “LEDA GALLINARI” Femminile IV Memorial “FRANCESCO DE FAZI” Maschile REGOLAMENTO        LOCANDINA        VOLANTINO CON
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD G.S.H. FLAVIONI CIVITAVECCHIA vince la sfida con l’Halikada 33-27

feb 28th, 2022 | By
flavioni-pallamano-1024x679

Pallamano, Flavioni: è tutto ok Finisce 33-27 la sfida con l’Halikada Recupero vincente per la Flavioni al Palasport “Insolera-Tamagnini” le gialloblù hanno sconfitto per 33-27 la Halikada. Match equilibrato per i primi 20 minuti, dove le siciliane si rivelano un ostacolo duro. Successivamente poi viene fuori la squadra di Patrizio Pacifico, che riesce a distanziare
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Roller Fairies della Cv Skating: in evidenza al Trofeo di Fiumicino

feb 20th, 2022 | By
fabrizia-di-marzio

Pattinaggio artistico, due secondi posti per le Roller Fairies della Cv Skating al Trofeo di Fiumicino 17 Febbraio 2022 CIVITAVECCHIA – Arrivano soddisfazioni per la Cv Skating anche dal settore pattinaggio artistico. Due atlete delle Roller Fairies si sono piazzate infatti al secondo posto al Trofeo di Fiumicino, una delle prime competizioni ad essere organizzata
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria