L’ultimo saluto a Barletta, dimenticato dalla Fidal e dal Comune di Civitavecchia

feb 7th, 2012 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

748L’ultimo saluto a Barletta, dimenticato dalla Fidal e dal Comune
6.01.2012

Marco Galice
CIVITAVECCHIA – Il mondo dell’atletica e dello sport si è riunito sabato mattina alla chiesa della Morte per dare l’ultimo saluto ad Oscar Barletta, scomparso giovedì all’eta di 94 anni.

Ai suoi funerali, nella storica chiesa cittadina, gli amici e gli allievi di una vita, addolorati per la perdita di un autentico maestro di vita e di sport. Spontanei, commoventi, talvolta ironici come lo era Oscar, ma comunque tanti i ricordi emersi tra quanti lo hanno conosciuto ed apprezzato durante le esequie, perché ognuno dei presenti aveva un suo piccolo aneddoto da svelare sulla vita di questo straordinario personaggio, che ha prima dato linfa e vita all’atletica cittadina, allevando una nidiata di talenti capaci di portare alla ribalta nazionale la nostra città, poi ha dato lustro e vittorie all’atletica nazionale, con successi mondiali e olimpici che in questi giorni sono stati più volte elencati per celebrare la figura di Barletta, ricordato da tutti i principali quotidiani sportivi nazionali con altisonanti articoli.

Ma forse, nonostante tutto, in pochi hanno veramente compreso quanto straordinario sia stato Oscar, quanto eccezionale sia stata la sua opera, quanto grave e dolorosa la sua perdita.

Forse in tanti non hanno capito a fondo chi era Oscar Barletta e cosa ha fatto e lasciato per lo sport italiano e per il nome di Civitavecchia.

Perché solo così si può giustificare, e solo parzialmente, le sconsolanti assenze di chi per primo doveva onorare la sua memoria nell’ultimo saluto: la Fidal ed il Comune. Di loro, infatti, sabato mattina alla Chiesa della Morte, nessuna traccia.

Nessun rappresentante della Federazione Italiana di Atletica Leggera si è degnato di venire a Civitavecchia; e, cosa ancora più grave, nessun rappresentante di Palazzo del Pincio si è sentito in dovere di rendere omaggio ad Oscar.

Due assenze, due vuoti, che hanno provocato sgomento, delusione ed imbarazzo tra i presenti. E non vale certo la giustificazione del maltempo per motivare queste due imperdonabili assenze.

Prova ne sia la presenza in chiesa di Roberta Brunet, il bronzo olimpico di Atlanta 1996 che ha avuto in Barletta il suo “guru”; atleta affezionatissima ad Oscar e giunta niente meno che da Aosta per rendergli l’ultimo saluto.

Ed è stato difficile spigarle come mai, dalla casa comunale distante solo qualche centinaio di metri, nesuno si sia nemmeno affacciato.

A questo punto l’unica speranza è che l’Amministrazione comunale senta almeno il dovere di chiedere pubblicamente scusa alla famiglia di Barletta per questa imperdonabile assenza e abbia modo, in futuro, di recuperare questa pessima figura ricordando come merita il grande Oscar. Verace, ironico e modesto quale era, Barletta non se la sarebbe mai presa.

Ma questo trattamento, veramente, non se lo meritava. E in tanti sabato mattina si sono profondamente vergognati. Addio grandissimo Oscar.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Vivicittà 2022: in tutta Italia si corre per la pace. Domenica 3 aprile a Civitavecchia la competitiva di 10 km ,

mar 28th, 2022 | By
locandina-vivicitta

Il Presidente Simone Assioma del Comitato Territoriale di  Civitavecchia comunica di seguito tutte le info utili per la gara competitiva di 10 Km di Vivicittà del il 3 Aprile 2022 dalle ore 8,30 al Viale Garibaldi: VIII Memorial “LEDA GALLINARI” Femminile IV Memorial “FRANCESCO DE FAZI” Maschile REGOLAMENTO        LOCANDINA        VOLANTINO CON
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD G.S.H. FLAVIONI CIVITAVECCHIA vince la sfida con l’Halikada 33-27

feb 28th, 2022 | By
flavioni-pallamano-1024x679

Pallamano, Flavioni: è tutto ok Finisce 33-27 la sfida con l’Halikada Recupero vincente per la Flavioni al Palasport “Insolera-Tamagnini” le gialloblù hanno sconfitto per 33-27 la Halikada. Match equilibrato per i primi 20 minuti, dove le siciliane si rivelano un ostacolo duro. Successivamente poi viene fuori la squadra di Patrizio Pacifico, che riesce a distanziare
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Roller Fairies della Cv Skating: in evidenza al Trofeo di Fiumicino

feb 20th, 2022 | By
fabrizia-di-marzio

Pattinaggio artistico, due secondi posti per le Roller Fairies della Cv Skating al Trofeo di Fiumicino 17 Febbraio 2022 CIVITAVECCHIA – Arrivano soddisfazioni per la Cv Skating anche dal settore pattinaggio artistico. Due atlete delle Roller Fairies si sono piazzate infatti al secondo posto al Trofeo di Fiumicino, una delle prime competizioni ad essere organizzata
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria