Ladispoli: “PALLAVOLANDO IN ETRURIA”

ott 13th, 2010 | By | Category: Eventi
  • Share/Bookmark

Non sarà facile raccontarlo, perché la grande soddisfazione di tutti è stata solo la risultante di tante emozioni, straordinarie per quantità ed intensità.
Tutti coloro che hanno collaborato per offrire alla Delegazione di Leba cinque giorni di cordiale ospitalità e che queste emozioni le abbiamo vissute tutte per intero, … forse .. ci siamo fatti tutti la stessa domanda : perché solo oggi ?
Ecco, comunque, la cronaca del Torneo “Pallavolando in Etruria”.
La Delagazione di Leba è giunta a Ladispoli Lunedì 4 Ottobre ed il giorno successivo, alle ore 10.00, con il saluto di Benvenuto al Polifunzionale si è subito messo il sigillo della cordialità e dell’amicizia tra i rappresentanti delle due città, Ladispoli e Leba.
I primi rappresentanti ad accogliere la Delagazione sono stati gli Ass.ri Ascani e Bitti, il Delegato ai Gemellaggi Sportivi Franco Iannilli ed il Preside della Sc.Media “C.Melone”, Prof. Riccardo Agresti, poi e stata la volta del nostro Sindaco Enzo Paliotta che ha raccontato la storia di Ladispoli fin dalle sue origini.

Nel pomeriggio le due amichevoli di allenamento, maschili e femminili, hanno avviato anche il programma sportivo dei ragazzi.
Le visite guidate, magistralmente interfacciate dall’inesauribile interprete locale Joanna Grewling, sono state opportunamente organizzate per far conoscere alla Delegazione polacca non solo Ladispoli, ma anche parte del nostro comprensorio.
Gli eventi culturali hanno preceduto quelli sportivi ed il tutto è stato ben coordinato dalla Volley Ladispoli, che per questo evento è stata fortemente supportata anche dall’operato di molti genitori degli associati.
Quindi, in rapida sintesi, nella mattinata di Mercoledì 6 Ottobre, visita al Museo Etrusco ed alla Necropoli di Cerveteri, mentre nel pomeriggio, invece, spettacolare giro turistico della Capitale supportato dal Gar di Ladispoli con conclusione della serata al Palalottomatica per assistere alla gara mondiale di pallavolo Italia – Francia. Anche qui, ennesima emozione nell’apprendere che l’immagine dello striscione di Leba era stata trasmessa in diretta dalla Rai.
Il programma delle escursioni è continuato il Giovedì mattina con la visita al Museo dell’Aeronautica di Vigna di Valle per poi immergersi, finalmente, nel pomeriggio nel Torneo vero e proprio. La sera festa grande per i ragazzi (circa 120) ed a poca distanza cena in un noto locale di Ladispoli per Dirigenti, Tecnici ed Autorità politiche, tra i quali il Sindaco di Ladispoli Enzo Paliotta, il Presidente del C.P. Coni di Roma Riccardo Viola ed il Consigliere Regionale Fipav Mario Mazzini. Anche qui non sono mancati momenti suggestivi con filmati e scambi di doni.
Sei le squadre maschili suddivisi in due gironi (Roma 7, Roma 12, Ostia, Leba, Rapp.va Ladispoli/ Bracciano/Anguillara, Rapp.va Salentina di Salve) e quattro, invece, le squadre femminili (Rapp.va Ladispoli/Fonte/Fregene, Rapp.va Bracciano/Anguillara, G.V.Palocco, Leba), tutte nell’ordine in cui si sono classificate.

Interessante l’apporto tecnico dato al Torneo dalle rappresentative di Leba, soprattutto quello della squadra maschile, composta da giovanissimi talenti.I migliori giocatori del Torneo : Claudio Morelli del Roma 7 e Ludovica Forastieri

Apprezzabile anche la cerimonia di chiusura del Torneo con la sfilata delle squadre ed una esibizione di Katà del maestro Paolo Betturi dell’ASD Shiro Dojio di Ladispoli.
L’Assessore Ascani, prima ed in modo sintetico anche il Preside Agresti poi, hanno ribadito la necessità di coltivare questi gemellaggi sportivi perché avvicinano i giovani di diversa nazionalità, li aiutano a trovare momenti di comunicazione e creano entusiasmo anche tra gli organizzatori.
Questo evento ha sancito un aspetto importante dello sport cittadino : “il Palazzetto dello Sport” a Ladispoli esiste già, ma non è un impianto comunale; se ne potrebbero contare addirittura due, forse a breve tre, ma non sono impianti comunali. Un mistero ? No solo un’incongruenza!

Questo è un problema di tutto lo Sport, non solo a Ladispoli, e presto si dovrà trovare una soluzione altrimenti, se non si troverà presto un accordo tra i vari Enti, anche lo Sport, come altri settori della Società Civile, potrebbe collassare.
Per poter organizzare Eventi sportivi importanti Ladispoli non ha bisogno di professionalità, quella è già sufficientemente presente da parte dei molti operatori delle varie Associazioni presenti, mentre quello che manca è una impiantistica funzionale, sicura e confortevole dove poter spettacolarizzare gli eventi sportivi di grande levatura agonistica.
Una delle cose che più ci ha commosso di questo Evento è stato forse lo straripante entusiasmo dei ragazzi della Scuola Media sugli spalti che “tifavano” per i ragazzi della Polonia che avevano conosciuto il giorno prima.

Un entusiasmo che avevo già riscontrato a Leba dove il Torneo si sviluppa proprio durante l’orario delle lezioni scolastiche per permettere loro, a piccoli gruppi, di assistere alle gare insieme ai loro insegnanti.

In conclusione, su una cosa dovremmo essere tutti d’accordo; i nostri ragazzi su questo percorso possono seguirci con immediatezza, perché loro si sentono già da tempo cittadini Europei.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Educamp CONI 2022. ASD Pallavolo Civitavecchia: CHE SUCCESSO!

set 21st, 2022 | By
img-20220910-wa0012

Comunicato stampa del 14 Settembre 2022 ASD Pallavolo Civitavecchia Educamp CONI 2022: Lo scorso venerdì 9 settembre, l’impianto sportivo Corsini – La Rosa, è andata in scena la festa di chiusura del Centro Estivo multidisciplinare Educamp CONI targato ASD Pallavolo Civitavecchia. Presenti all’evento insieme ai numerosi giovanissimi partecipanti il Delegato allo Sport e Consigliere Comunale
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile.

giu 9th, 2022 | By
novelli-2022-06-06-at-14-34-32

Il presidente Riccardo Valentini: «È una grande gioia tornare a fregiarsi del titolo italiano. Per la Cv Skating è un grande onore ma credo anche per tutta la città» CAMPIONATO FEMMINILE, CIVITAVECCHIA VINCE LO SCUDETTO GIUGNO 7TH, 2022 Sono le Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile. Domenica sera, in quel di Legnaro,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


1° Campionato Interregionale centro-sud Italia di Team Roping: Centro Ippico Winnie Dry Ranch

mag 7th, 2022 | By
campionato-centro-sud-italia-di-team-roping-2022-locandina-4

CIVITAVECCHIA – Domenica 8 maggio, a partire dalle ore 10.00 presso il Centro Ippico Winnie Dry Ranch di Diego Tiselli, si terrà la prima tappa del primo Campionato Interregionale del centro-sud Italia di Team Roping. Il campionato, per la prima volta organizzato nel centro Italia grazie ai referenti di disciplina, Marcello Pasquarelli (per il Lazio)
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia ritrova il suo “Palio Marinaro” di: Santa Fermina e dei tre Porti

apr 28th, 2022 | By
iis-calamatta-vincitore-del-palio-categoria-junior-2022

Grandissimo successo per la storica manifestazione organizzata dall’associazione Mare Nostrum 2000 presieduta da Patron Sandro Calderai, il suo vice Enzo Ricotta e i fantastici soci-allenatori Elio Urbani, Antonino Ponzio, Mario Piscini, Pierluigi Valente, Roberto Mulinello, Claudio Guida, Davide Orlandi, Gennaro Lo Iacono e Patrizia Manunza hanno davvero portato il cuore oltre l’ostacolo. Il “Palio Marinaro” dopo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Associazione Mare Nostrum 2000 organizza: Palio Marinaro di Santa Fermina Ed^ 2022 e Palio del Mare dei Tre Porti

apr 21st, 2022 | By
palio-marinaro-n-274687788_1822867231247244_1184113976180263858_n

Sabato 23 Aprile 2022 alle ore 09:00 Palio Marinaro di Santa Fermina 2022 organizzato dall’associazione Mare Nostrum 2000.                                                                            
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria