La Mojoli si arrende ad un’Ostia da applausi

mar 2nd, 2010 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

CIVITAVECCHIA – L’Inno Costruzioni Ostia espugna meritatamente il palazzetto dello sport di Civitavecchia e sorpassa in vetta

al girone F la Mojoli Index. Questo il responso del big match giocato sabato sera di fronte a più di settecento spettatori, una bellissima cornice di pubblico come poche altre volte si era visto al palazzetto di Civitavecchia per un incontro di volley. E le tante persone accorse a vedere le capoclassifica non sono rimaste deluse, perché lo spettacolo e le emozioni non sono mancate. Specialmente nella prima parte dell’incontro, quello più equilibrato. Poi gli ospiti hanno preso le misure ai rossoblu e si sono involati verso il successo pieno. Ostia è senza Bart Czeckiel, ben sostituito da Margiotta, in casa Mojoli si rivede Violanti dal primo minuto. La tanta tensione blocca all’inizio i padroni di casa, e Ostia senza impressionare guadagna fino a 8 lunghezze di vantaggio (12-4). Tutto finito? Neanche per idea. Con un parziale che tante volte Maldera e compagni hanno abituato il loro pubblico, una clamorosa rimonta con un Piscini scatenato e un ottimo impatto del neo entrato Malizia, corredato dalle solite grandi acrobazie dei difensori rossoblu. Il cambio di

Stefanini a muro produce anche due set ball (24-22). Ostia le annulla, ma si arrende all’ennesimo primo tempo di Piscini per il 26-24 finale. è qui che Ostia però costruisce il suo successo. Da grande squadra quale ha dimostrato di essere, non si disunisce nonostante

l’occasione persa e macina gioco, aggrappandosi a un Mariani in versione superstar. La Mojoli rimane però incollata e ne esce un entusiasmante punto a punto. L’equilibrio è rotto in battuta da Spanakis e De Rosas, i due break sono decisivi e Ostia impatta (25-20). Stesso canovaccio nel terzo set, con Ostia sempre avanti di qualche punto e la Mojoli che insegue ma non riesce mai a far girare

l’inerzia del match. Pallassini è positivo in attacco ma ormai tra gli ospiti è cresciuto benissimo De Rosas e l’ingresso di Barbagallo assicura miglior ricezione e difesa. La Mojoli si difende come può ma si inchina ancora 25-20 e prova l’ultimo sussulto in avvio di quarto parziale (8-7). Ma l’Ostia alza il muro e il pubblico di Civitavecchia non può che applaudire sportivamente il meritato successo lidense. Ora la classifica recita più uno per l’Ostia, mancano ancora nove partite alla fine della regular season e sarà un duello lungo due mesi. La Mojoli Index non ha demeritato giocando la sua pallavolo ma l’Ostia ha confermato di essere squadra di categoria

superiore. Prossimo impegno per la compagine di Serafini la temibilissima trasferta ad Orte, formazione molto quotata in

piena lotta per la terza piazza.

In B2 femminile invece doppia sconfitta per la Comal, battuta in casa dal Pescara per 3-1, e la Tirreno Power, che ha rimediato un altro secco 3-0 ad Olbia compromettendo ulteriormente la sua situazione di classifica.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO. Burlandi confermato presidente CR FIPAV Lazio, new entry Marina Pergolesi, presidente Asp Civitavecchia

feb 22nd, 2021 | By
pergolesi-marina-sorridente

Civitavecchia 22 febbraio 2021 Marina Pergolesi: “Con la proclamazione del nuovo Consiglio Regionale FIPAV Lazio è iniziato un profondo cambiamento anche e soprattutto per affrontare il periodo pandemico che ci vede ancora coinvolti. Far parte di questo comitato mi rende ancora più consapevole delle responsabilità che un buon presidente deve avere verso la comunità che rappresenta e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


GINNASTICA: l’As Gin Civitavecchia è vice campione d’Italia.

nov 24th, 2020 | By
as-gin-passerella-a1-napoli-finale

Nella Final Six di Napoli le ragazze civitavecchiesi chiudono con uno splendido secondo posto finale Civitavecchia 22 Novembre 2020 L’As Gin con la squadra femminile della società del presidente Pierluigi Miranda è vice campione d’Italia. Al PalaVesuvio di Napoli si è disputata la Final Six 2020 del campionato di serie A1, vinta dall’imbattibile Brixia Brescia,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria