LA FASE DELLA RIABILITAZIONE ATTIVA di Patrizia Rossi

giu 19th, 2015 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

Patrizia Rossi

Buonasera,
Eccoci qui al nostro appuntamento, come promesso vi annoierò ancora un pochino per chiudere gli argomenti iniziati la settimana scorsa.
Abbiamo parlato della

“ GINNASTICA POSTURALE “

in generale come igiene di vita e della sua funzione preventiva e terapeutica …… abbiamo descritto il corretto iter terapeutico da seguire nel caso di insorgenza del dolore, delle diverse figure e competenze professionali coinvolte e delle sue fasi …… ora concluderò come ho già detto descrivendo a grandi linee la terza fase del percorso terapeutico, cioè quella di competenza del cinesiologo

( Insegnante di Educazione Fisica e/o Laureato in Scienze Motorie)
LA FASE DELLA RIABILITAZIONE ATTIVA
In questa fase il soggetto affronterà un programma basato su esercizi specifici per raggiungere determinati obiettivi:
1. Mantenere e se possibile migliorare la mobilità articolare raggiunta dopo i trattamenti fisioterapici
2. Migliorare la qualità dei tessuti muscolari e fasciali lavorando su tre parametri: TONO, TROFISMO ED ELASTICITA’
• Ridurre il tono dei muscoli della statica che ci ergono contro la gravità ed evolvono sempre verso l’ipertonia, la rigidità e l’accorciamento
• Aumentare il trofismo dei muscoli della dinamica che tendono sempre al rilassamento in mancanza di attività fisica
• Migliorare l’elasticità; il muscolo non è altro che un elastico vivente e come tale non è capace di accorciarsi molto se prima non è stato teso sufficientemente.  La forza di un muscolo è direttamente proporzionale alla sua elasticità, un muscolo rigido diventa debole.
3. Stimolare le risposte neuromuscolari ( propriocettive ) attraverso la pratica di esercizi di sensibilizzazione del bacino e del rachide, in fase avanzata con l’utilizzo di ausili didattici quali piani basculanti, palle mediche di varie dimensioni etc.
4. Insegnare ad autocorreggersi ed a gestire la propria postura ed i movimenti nello svolgimento delle attività quotidiane ( es.: come alzarsi dal letto, la corretta postura durante la guida, come stare seduti al computer, come sollevare e portare pesi…etc.).
5. Fare apprendere al soggetto delle tecniche di rilassamento, le quali rappresentano lo strumento elettivo per ridurre l’ansia e lo stress , permettono di affinare la conoscenza di se, e migliorare la capacità di concentrazione.

Questo è il lavoro che svolgo quotidianamente con dedizione e soddisfazione…..
E posso dire che in questi anni di esperienza e di collaborazione con validi professionisti, che come ho detto in precedenza, sono anelli indispensabili della catena terapeutica descritta, ho potuto riscontrare risultati apprezzabili in soggetti che da situazioni di vero e proprio disagio psicofisico ed inabilità, sono riusciti attraverso la conoscenza del proprio corpo e la percezione della propria postura a ridurre drasticamente l’utilizzo dei farmaci, a ridurre o addirittura eliminare le recidive ed a svolgere una normale (consapevole) attività fisica.

Un saluto e buon weekend……..(occhio al divano!!)

‪#‎lavostrarompiscatole‬

Palestra Corpus Civitavecchia

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia. SITUAZIONE GRAVE PER L’IMPIANTISTICA LOCALE

ott 1st, 2020 | By
Palagalli Civitavecchia

Il PalaGalli non riaprirà, la struttura sembra destinata a non risorgere: nulla di fatto nell’ennesima https://www.civonline.it/ Pubblicato il 30 Settembre, 09:45 Commissione Sport Ieri alle 9 in Comune l’insediamento dei consiglieri di maggioranza e opposizione dinanzi al delegato allo Sport Matteo Iacomelli. Il debito di 500mila euro dovrà risanarlo la Snc stessa. Enel, una volta risolta la
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD Pallavolo Civitavecchia: Vieni a giocare con noi GRATIS per il mese di Settembre.

ago 25th, 2020 | By
asp-vieni-a-giocare-con-noi-gratis

ASD Pallavolo Civitavecchia Grafica by Marta De Luca. Vieni a giocare con noi GRATIS per il mese di Settembre. PALLAVOLO GRATUITA PER L’INTERA STAGIONE SPORTIVA PER I/LE  NATI/E  2009 (Sei nato/a nel 2009 e inizierai la Scuola Media? Per agevolare la tua famiglia l’intera stagione 2020-21 sarà gratuita.) Per conoscere le altre promozioni e molto altro
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione LazioCrea: Elenco progetti Finanziati “outdoor education promossi dal terzo settore”.

ago 21st, 2020 | By
progetti-ammessi-e-finanziati-r-laziocrea_page-0002

Regione Lazio Crea: Il bando rientra nell’ambito delle iniziative del “Piano per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia” e prevede un contributo a fondo perduto non superiore a 50mila euro per ciascuna domanda. OUTDOOR EDUCATION DI ENTI DEL TERZO SETTORE progetti-ammessi-e-finanziati-r-laziocrea “L’emergenza da Covid-19 – commenta l’assessore alle Politiche sociali, Welfare ed Enti locali, Alessandra Troncarelli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria