LA FASE DELLA RIABILITAZIONE ATTIVA di Patrizia Rossi

giu 19th, 2015 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

Patrizia Rossi

Buonasera,
Eccoci qui al nostro appuntamento, come promesso vi annoierò ancora un pochino per chiudere gli argomenti iniziati la settimana scorsa.
Abbiamo parlato della

“ GINNASTICA POSTURALE “

in generale come igiene di vita e della sua funzione preventiva e terapeutica …… abbiamo descritto il corretto iter terapeutico da seguire nel caso di insorgenza del dolore, delle diverse figure e competenze professionali coinvolte e delle sue fasi …… ora concluderò come ho già detto descrivendo a grandi linee la terza fase del percorso terapeutico, cioè quella di competenza del cinesiologo

( Insegnante di Educazione Fisica e/o Laureato in Scienze Motorie)
LA FASE DELLA RIABILITAZIONE ATTIVA
In questa fase il soggetto affronterà un programma basato su esercizi specifici per raggiungere determinati obiettivi:
1. Mantenere e se possibile migliorare la mobilità articolare raggiunta dopo i trattamenti fisioterapici
2. Migliorare la qualità dei tessuti muscolari e fasciali lavorando su tre parametri: TONO, TROFISMO ED ELASTICITA’
• Ridurre il tono dei muscoli della statica che ci ergono contro la gravità ed evolvono sempre verso l’ipertonia, la rigidità e l’accorciamento
• Aumentare il trofismo dei muscoli della dinamica che tendono sempre al rilassamento in mancanza di attività fisica
• Migliorare l’elasticità; il muscolo non è altro che un elastico vivente e come tale non è capace di accorciarsi molto se prima non è stato teso sufficientemente.  La forza di un muscolo è direttamente proporzionale alla sua elasticità, un muscolo rigido diventa debole.
3. Stimolare le risposte neuromuscolari ( propriocettive ) attraverso la pratica di esercizi di sensibilizzazione del bacino e del rachide, in fase avanzata con l’utilizzo di ausili didattici quali piani basculanti, palle mediche di varie dimensioni etc.
4. Insegnare ad autocorreggersi ed a gestire la propria postura ed i movimenti nello svolgimento delle attività quotidiane ( es.: come alzarsi dal letto, la corretta postura durante la guida, come stare seduti al computer, come sollevare e portare pesi…etc.).
5. Fare apprendere al soggetto delle tecniche di rilassamento, le quali rappresentano lo strumento elettivo per ridurre l’ansia e lo stress , permettono di affinare la conoscenza di se, e migliorare la capacità di concentrazione.

Questo è il lavoro che svolgo quotidianamente con dedizione e soddisfazione…..
E posso dire che in questi anni di esperienza e di collaborazione con validi professionisti, che come ho detto in precedenza, sono anelli indispensabili della catena terapeutica descritta, ho potuto riscontrare risultati apprezzabili in soggetti che da situazioni di vero e proprio disagio psicofisico ed inabilità, sono riusciti attraverso la conoscenza del proprio corpo e la percezione della propria postura a ridurre drasticamente l’utilizzo dei farmaci, a ridurre o addirittura eliminare le recidive ed a svolgere una normale (consapevole) attività fisica.

Un saluto e buon weekend……..(occhio al divano!!)

‪#‎lavostrarompiscatole‬

Palestra Corpus Civitavecchia

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Il Bollettino Salesiano: Il picchio deve la sua salvezza al fatto di usare la testa. Vale anche per l’uomo…

ago 9th, 2019 | By
bollettino-salesiano-gennaio-2019

https://issuu.com/biesse/docs/01_gennaio_2019 Come DON BOSCO PINO PELLEGRINO RAGIONIAMO Il picchio deve la sua salvezza al fatto di usare la testa. Vale anche per l’uomo. I goal della vita si fanno, utilizzando il cervello. Ragioniamo! È pericoloso lasciar vincere i folli! La dinamite non serve, bastano le idee. Il tracollo morale che è sotto gli occhi di
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


REGIONE LAZIO: 1,3 MLN EURO PER FARE SPORT O MUSICA GRATIS

giu 24th, 2019 | By
regione-lazio-800x445

SOCIALE: 1,3 MLN EURO PER FARE SPORT O MUSICA GRATIS www.regione.lazio.it Fare sport o attività musicali gratuitamente. Sono in arrivo 2.576 voucher per un valore di 1 milione e 300mila euro da parte della Regione Lazio in collaborazione con l’IPAB Asilo Savoia a favore delle famiglie in condizioni di fragilità, per l’accesso gratuito ad attività musicali e sportive riservate
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Comune di Civitavecchia, capofila del Distretto 4.1: finanziamenti per persone con disabilità gravissima.

apr 29th, 2019 | By
disabili

Avvisi Pubblici 2019 19.04.2019 – Concessione di finanziamenti finalizzati ad interventi domiciliari in favore di persone non autosufficienti con disabilità gravissima Il Comune di Civitavecchia, capofila del Distretto 4.1, ha predisposto l’avviso per la concessione di finanziamenti finalizzati ad interventi domiciliari in favore di persone non autosufficienti con disabilità gravissima. Il bando è sempre aperto
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


COMUNE DI CIVITAVECCHIA: Avviso pubblico ….. finalizzato alla riabilitazione e alla inclusione sociale di soggetti….

apr 3rd, 2019 | By
tirocinio-2-2

TIROCINO DI INSERIMENTO O REINSERIMENTO, FINALIZZATI ALLA RIABILITAZIONE E ALLA INCLUSIONE SOCIALE DI SOGGETTI CON DISABILITA’ NON INSERITI NELLE CAVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE FINALIZZATA ALLA INDIVIDUAZIONE DI ASSOCIAZIONI E COOPERATIVE CHE OSPITANO, A TITOLO GRATUITO, TIROCINO DI INSERIMENTO O REINSERIMENTO, FINALIZZATI ALLA RIABILITAZIONE E ALLA INCLUSIONE SOCIALE DI SOGGETTI CON DISABILITA’
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


UISP Civitavecchia: 36a Edizione Vivicittà a Andrea Azzarelli e Chiara Capezzone

apr 3rd, 2019 | By
vivicitta-2019-696x391

CLASSIFICA VIVICITTA’ CIVITAVECCHIA Andrea Azzarelli e Chiara Capezzone sono i vincitori della Vivicittà 2019 a Civitavecchia Sono stati circa 160 gli atleti che nella mattinata di domenica 31 marzo hanno preso parte alla tappa della Vivicittà 2019 andata in scena a Civitavecchia sui 10km. Andrea Azzarelli è risultato essere il più veloce tagliando il traguardo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria