Judo e bullismo. L’esperienza della IV^ Circoscrizione

feb 18th, 2008 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

CIVITAVECCHIA – Spett/le Redazione,
scrivo in merito alla nota del lettore Gennaro Goglia sul suo richiamo a non abbassare la guardia nei confronti del “bullismo” e quindi della formazione dei giovani e giovanissimi, cercando di stimolare chi di dovere (Istituzioni, Scuola, Religiosi, Associazioni) a “fare” tutto il possibile.

Nel dettaglio, senza andare tanto lontano, vorrei citare il caso della Scuola Manzi nella IV Circoscrizione. Nel 2004, con il patrocinio della Uisp Territoriale Civitavecchia, per iniziativa dell’allora Delegato allo Sport Stefano Ballotari, sono stato contattato in quanto istruttore federale di judo per proporre un corsodi qualche mese ai bambini e ragazzi della Scuola Manzi.

Grazie alle caratteristiche educative del judo, che non è solo sport, come giustamente ricorda il lettore Goglia, il corso ha riscontrato un enorme successo tra i ragazzi e le famiglie, ed è tutt’ora attivo.

Certo non sono tutte “rose e fiori”, perché i locali nei quali adesso si svolge il corso sono “provvisori” (a causa dell’ aumento dei corsi la palestra non era più disponibile) e quindi, come Associazione, abbiamo avanzato richiesta di locali idonei. Si è formato anche “il gruppo” dei genitori, che ha permesso di organizzare tanto: eventi promozionali judoistici, feste e mercatini di beneficenza (Parroco compreso), coinvolgimento con Telethon e anche qualche evento agonistico importante come il Campionato Laziale Uisp, e un corso di formazione per gli Agenti di Polizia Penitenziaria.

Vorrei solo aggiungere per completezza, che in questi anni, sempre a Aurelia, i ragazzi hanno avuto occasione di incontrare i rappresentanti della Nazionale Carabinieri e recentemente alcuni campioni internazionali in partenza per Pechino, illustrando loro che anche lo sport “minore” è perfettamente in grado di soddisfare aspettative di occupazione (senza distinzione di sesso) sia presso il Coni (insegnanti, arbitri, dirigenti, tecnici, operatori medici, staff,ecc.), sia presso tutti i gruppi militari sportivi.

Concludendo, sullo stimolo del lettore Gennaro Goglia, che ringrazio per la ghiotta occasione che offre allo sport che da oltre trent’anni pratico, ed in virtù delle abilitazioni che posseggo, mi rendo disponibile per organizzare un corso di formazione per sostenere gli esami per insegnanti di judo riservato a laureati in scienze motorie, professori di educazione fisica, a chi ha già praticato judo e delegati di altre Associazioni. Naturalmente spero sia di stimolo al Comune di Civitavecchia per aiutarci a risolvere il problema dei locali per il judo ad Aurelia.
Alessio Patania – Istruttore nazionale c.n. 3^ dan

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Elena De Paolis: “serve un vero cambiamento culturale e sociale per fronteggiare la sfida dell’inclusione messa alla prova dal Covid-19

feb 17th, 2021 | By
img-20200108-wa0008

 MAURO ALESSANDRI, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio: “Approvati criteri per CONTRIBUTI AI COMUNI per eliminazione barriere architettoniche “strumento prezioso per i Comuni che decidono di lavorare concretamente all’accessibilità del proprio territorio” Civitavecchia 16 Febbraio 2021 Comunicato Stampa La presidente Elena De Paolis del Tavolo Tecnico “la Cultura dell’agibilità”
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO. Gli allenatori di Eccellenza e Promozione chiedono chiarezza al presidente Zarelli

nov 10th, 2020 | By
calcio-x-allenatori

I tecnici dei campionati laziali hanno scritto una lettera al Cr Lazio per chiedere una decisione chiara. Tra di loro anche gli allenatori di Civitavecchia, Corneto Tarquinia e Ladispoli www.bignotizie.it Civitavecchia Novembre 9, 202048 Alzano la voce gli allenatori di Eccellenza e Promozione del Lazio. Lo fanno per mezzo di una lettera inviata al presidente Zarelli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


KARATE: ASD Meiji Kan Civitavecchia. La Maestra Virginia Pucci: gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città

nov 9th, 2020 | By
karatemeijikan-pucci

Meiji Kan, gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città www.civonline.it  Civitavecchia 9 NOVEMBRE 2020 KARATE Le limitazioni scaturite dal DPCM costringono le società cittadine a svolgere le sedute fuori dalle palestre. La maestra Virginia Pucci: «Speriamo che i contagi in Italia inizino a calare, anche perché ci avviamo verso l’inverno» Meiji Kan,  Condividi Nei giorni
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria