Incredibile Civitavecchia

mar 29th, 2009 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

4027CIVITAVECCHIA – Forse nemmeno il più fantasioso dei tifosi poteva immaginare un simile epilogo. All’ultimo secondo di gioco il Civitavecchia, ridotto in dieci uomini, realizza su punizione il gol della vittoria che regala ai nerazzurri tre punti di piombo in chiave salvezza, lasciando nella disperazione il Gaeta. La sfida odierna del Fattori ha regalato davvero grandi emozioni agli spettatori e i ragazzi di Caputo possono sicuramente ringraziare la dea bendata per un successo che in virtù delle occasioni create avrebbero sicuramente meritato i pontini, rilanciati la scorsa settimana nella conquista del campionato e non a caso seguiti da più di 100 tifosi giunti in riva al Tirreno. Ma il carattere e la grinta messi in campo hanno consentito infine il giusto premio ai nerazzurri, che al cospetto del più quotato Gaeta non hanno affatto sfigurato, giocandosi la gara a viso aperto nonostante un forte vento che ha condizionato l’intero match. L’avvio dei padroni di casa è arrembante e, complice il vento a favore, gli uomini di Caputo mettono subito in difficoltà i biancorossi pressandoli a tutto campo: nel giro di tre minuti prima Joung e poi Ruggiero dal limite obbligano Baiocco a due difficili deviazioni; poi il Gaeta comincia a prendere le misure al Civitavecchia, smorzandone l’aggressività, e la gara si incanala sui binari dell’estremo equilibrio senza particolari sussulti. Le occasioni sono poche su entrambi i fronti e il Gaeta, molto temuto alla vigilia, si fa pericoloso solo al 27′ con una conclusione al volo da dentro l’area di Mariniello che finisce sopra la traversa. Nella ripresa però la musica cambia e con il vento a favore i pontini prendono decisamente in mano le redini dell’incontro, costruendo numerose e ghiotte palle-gol. Prima, al 52′, è Fiorillo praticamente dal dischetto a sparare alto a colpo sicuro, mentre un minuto dopo Mariniello si trova quasi a tu per tu con Baroncini che respinge con i piedi la potente conclusione ravvicinata dell’attaccante ospite. Il Civitavecchia fatica ad uscire dalla propria metà campo ed è costretto a subire l’iniziativa degli avversari, che al 72′ con Chiaromonte divorano un’altra ottima occasione in piena area di rigore: anche in questo caso è miracoloso l’intervento di Baroncini. Il Gaeta ci crede e continua a spingere, costruendo al 78′ l’occasione più clamorosa: punizione dal limite del neo entrato Capucilli che l’insuperabile Baroncini tocca con la punta delle dita quel tanto che basta per mandare la palla sul palo interno. I nerazzurri sono assediati e due minuti dopo rimangono addirittura in dieci per un fallo da ultimo uomo di Gravina che l’arbitro punisce in modo oltremisura severa. Caputo getta nella mischia Bevilacqua e Gibaldo per contenere l’ultima sfuriata pontina e difendere il prezioso punto, ma al 95′, negli ultimi secondi di gioco, Funari si guadagna una punizione a circa venti metri dalla porta di Baiocco: Gagliardini e Colombini litigano platealmente su chi debba tirare, alla fine il capitano nerazzurro fa tre passi e spara un missile sotto l’incrocio dei pali facendo esplodere il Fattori. Per l’arbitro non c’è nemmeno il tempo di mettere la palla al centro e fischia la fine per l’incontenibile gioia dei nerazzurri.

<Abbiamo ricevuto questa manna dal cielo all’ultimo minuto – il commento a caldo negli spogliatoi di Paolo Caputo – Sicuramente oggi la dea bendata ci ha favorito, perchè il Gaeta ha avuto davvero tante occasioni per segnare. Ma noi comunque abbiamo disputato una prova di carattere, nonostante alcune pericolose pause. Nel conto delle occasioni gli ospiti ci sono stati superiori e certamente meritavano la vittoria, però sul piano del gioco ritengo che ce la siamo giocata alla pari. I ragazzi sono stati bravi a giocare con grinta e determinazione, quelle che serviranno fino alla fine del campionato per centrare la salvezza>.

Parole sante, visto che il turno odierno ha riservato non poche sorprese nei risultati, con una classifica sempre difficilissima per il Civitavecchia; complice il pareggio del Ferentino, comunque, al momento i nerazzurri hanno abbandonato la penultima posizione staccando i ciociari di due lunghezze. Ma evitare la retrocessione diretta sarà dura fino alla fine.
Marco GaliceI risultati
Astrea-Flaminia Civ. 2-1

Castelsardo-Calangiuanus 2-0

Civitavecchia-Gaeta 1-0

Guidonia-Ferentino 2-2

Monterotondo-Arzachena 0-1

Morolo-Cynthia 0-0

Tavolara-Budoni 0-0

Villacidrese-Lupa Frascati 2-4

Viterbese Boville Ernica 3-1
La classifica
Tavolara 54

Villacidrese 53

Gaeta 51

Viterbese 50

Arzachena 46

Cynthia 42

Boville Ernica 40

Monterotondo 40

Budoni 38

Astrea 38

Flaminia Civ. 36

Castelsardo 32

Lupa Frascati 31

Morolo 30

Guidonia 30

Civitavecchia 29

Ferentino 27

Calangianus 11

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALAGALLI. Il vice presidente della Snc Simone Feoli: serve un miracolo finanziario

ago 22nd, 2020 | By
simone-feoli

www.bignotizie.it - Faccia a faccia con l’avvocato e vice presidente della Snc, intervistato da Giampiero Romiti. Feoli a tutta vasca: “Per gestire il PalaGalli serve un miracolo finanziario” https://www.bignotizie.it/feoli-a-tutta-vasca-per-gestire-il-palagalli-serve-un-miracolo-finanziario/?fbclid=IwAR3DNzlfkG-q0MPHHOaGqD9cIx8rUzWhfgxVuhnV5vTgs326mvTGX_ZeYuE Agosto 22, 2020 di GIAMPIERO ROMITI Avvocato Feoli, mettiamo subito a fuoco una questione senz’altro fondamentale. E’ ancora il vice presidente della Snc o s’è dimesso dalla carica?
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


ASD Pallavolo Civitavecchia: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi

ago 21st, 2020 | By
pergolesi-marina

trcgiornale.it Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la neo presidente dell’ASP Pallavolo Civitavecchia VIDEO: Sentiamo la Sua – Marina Pergolesi Ospite della trasmissione di Giampiero Romiti è la presidente dell’Asp di pallavolo Marina Pergolesi. ASD Pallavolo Civitavecchia. Squadra rinnovata della quale fanno parte da trade union con la precedente gestione Roberto Cosimi, Marina Pergolesi e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


IMPIANTISTICA SPORTIVA CIVITAVECCHIESE: la telenovela del “PALAGRAMMATICO”

dic 8th, 2019 | By
palagrammatico_crollo_01-1

“PALAGRAMMATICO” inagibile  dal Febbraio del 2018. trcgiornale.it PalaGrammatico, Iacomelli: “Amministrazione al lavoro sull’impianto” Redazione TRCil: 6 Dicembre 2019, Dopo la mozione del Pd e il botta e risposta tra Marina Pergolesi di Italia Viva e la Flavioni di Pallamano, per quanto riguarda il PalaGrammatico arriva anche la replica di Matteo Iacomelli, vicepresidente della commissione sport.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria