Il ritratto della salute. Sport – La piramide dello sport

nov 27th, 2015 | By | Category: Medicina e Sport
  • Share/Bookmark

www.ilritrattodellasalute.org Cos’è il Ritratto della Salute? Il ritratto della salute nasce dalla consapevolezza dell’importanza della ‘medicina dei sani’.  Cosa significa?  Vuol dire seguire comportamenti salutari e stili di vita equilibrati per prevenire moltissime malattie, garantendosi così un futuro con molte meno preoccupazioni.

Sport – La piramide dello sport

Seguire alcuni semplici

accorgimenti nella vita

quotidiana permette di rimanere

in forma senza sforzi,

trasformando l’attività fisica in

parte integrante della propria

giornata.

Ecco come

Sport

L’organizzazione mondiale della sanità (OMS), ha stabilito che per attività fisica si può intendere: “qualunque sforzo esercitato dal sistema muscolo-scheletrico che si traduce in un consumo di energia superiore a quello in condizioni di riposo”.  In quest’ampia definizione rientrano quindi anche semplici movimenti quotidiani (camminare, giocare, andare in bicicletta … ) oltre che allo sport vero e proprio.
I vantaggi che derivano dall’esercizio fisico sono numerosissimi, innanzitutto per il sistema cardiocircolatorio: il movimento aerobico aumenta infatti la richiesta di ossigeno da parte del corpo, rendendo la circolazione molto più efficiente. Un cuore in forma riesce a pompare una quantità di sangue maggiore senza ulteriore dispendio di energia. La sedentarietà costituisce un importante fattore di rischio per le malattie cardiovascolari, i tumori e il diabete.
Praticare una qualsiasi attività fisica in modo regolare e moderato:
- contribuisce a mantenere il peso-forma ideale bruciando i grassi;
- migliora la pressione arteriosa e il tasso di colesterolo del sangue;
- permette di controllare in maniera efficiente il diabete;
- rallenta l’invecchiamento muscolare e osseo;
- favorisce la socializzazione
L’esercizio fisico è utile dal punto di vista terapeutico solo se effettuato con metodo e frequenza costante, altrimenti è più difficile trarne beneficio. Se si è sempre condotta una vita sedentaria è bene cominciare con qualcosa di “leggero”, come delle passeggiate, per poi passare in modo graduale a esercizi più “impegnativi”, commisurati al proprio allenamento e alle condizioni di salute. Bisogna sempre stare attenti a non “strafare”: sforzi estremi, infatti, favoriscono la possibilità di arresto cardiaco e i casi di morte improvvisa, soprattutto in persone non allenate. Camminare a ritmo vivace e sostenuto è quindi l’attività più accessibile alla maggior parte delle persone. Gli esperti considerano i 10.000 passi al giorno la misura ideale per mantenersi attivi e in buona salute cardiovascolare.
Per la salute del cuore e dei vasi la passeggiata, la corsa leggera, la bicicletta (o la cyclette) o il nuoto costituiscono di solito gli esercizi idonei. Anche attività modeste come stare in piedi o salire le scale proteggono per esempio dalle fratture ossee dell’anca. Se non viene controindicato dal medico si può aumentare lo sforzo con esercizi più intensi, tre volte alla settimana, della durata di circa 30-45 minuti, come la danza o lo sci.

 

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

ASSOCIAZIONE VOLONTARI “FRANCESCO FORNO” : Aiutaci ad attivare la camera Iperbarica con il 5 per mille

giu 3rd, 2017 | By
associzione-ff

Aiutaci ad attivare la camera Iperbarica con il 5 per mille

  • Share/Bookmark


A.Di.Civ – Associazione Diabetici Civitavecchia – Onlus – organizza la “Camminata per la Salute”

ott 16th, 2016 | By
A.Di.Civ - Associazione Diabetici Civitavecchia - Onlus

www.adiciv.it - L’Adiciv si propone di ripetere tale evento con frequenza mensile il zone diverse della città per promuovere l’abitudine all’attività fisica. A.Di.Civ. Onlus organizza la “Camminata per la Salute” 30 Ottobre 2016 dalle ore 09,00 alle ore 11.30 organizzata dall’A.Di.Civ. Onlus INVITO Alle Associazione di Civitavecchia Il sottoscritto Franco ARMENIO, in qualità di Presidente dell’intestataria associazione,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Defibrillatori in campo, l’obbligo slitta al 30 novembre. Decreto del ministro della Salute

lug 21st, 2016 | By
defibrillatore-defibrillatore

http://lazio.coni.it/  –  Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di concerto con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, aveva concesso una proroga di sei mesi all’attuazione del Decreto Balduzzi considerate le difficoltà riscontrate in tutta Italia da parte delle Società sportive dilettantistiche di dotarsi di defibrillatori semiautomatici. Nei giorni scorsi, tuttavia, è arrivata un
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


DIRITTI E DOVERI DELLA PERSONA CON IL DIABETE: 17 MAGGIO 2016 ORE 9.00 Sala Conferenze Fondazione CARICIV

mag 16th, 2016 | By
locandina

www.adiciv.it - l’A.Di.Civ. Onlus organizza la presentazione e la sottoscrizione del Manifesto dei diritti e doveri della persona con diabete 17 maggio 2016 – Ore 9,00 Sala Conferenze Fondazione CARICIV Via Risorgimento, 14 – Civitavecchia A.Di.Civ. Onlus Via Isonzo, 3 – 00053 Civitavecchia (RM) Tel. 0766 31837 email: ad iciv2011@alice.it I dirittti e doveri della persona con diabete (1) Piano Nazionale
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


“Con l’epilessia si può vivere” e ……Fare sport. Lega Italiana contro l’Epilessia (LICE) e della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI)

feb 9th, 2016 | By
310x0_1454842690066.epilessia

www.rainews.it -  Lo sport fa bene ed è consigliato a chi soffre di epilessia con le raccomandazioni congiunte della Lega Italiana contro l’Epilessia (LICE) e della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI) 08 febbraio 2016 Oggi, 8 febbraio, è la giornata mondiale dedicata a questa patologia che interessa 65 milioni di persone nel mondo: curabile coi farmaci,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria