Il Presidente Napolitano riceve una delegazione di atleti d’oro. “Siete l’orgoglio del Paese”

set 22nd, 2014 | By | Category: Primo piano, Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

CONI Roma 22 Settembre 2014

Lo scintillìo tricolore fa sempre rima con emozioni.

Intense, vibranti, capaci di illuminare la scena.

Un orgoglio che unisce nel segno dell’eccellenza italiana capace di conquistare il mondo.

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha voluto rendere omaggio allo sport, ricevendo al Quirinale – nella stanza privata del segretario generale Donato Marra – una rappresentanza di atleti olimpici e paralimpici medagliati ai recenti Mondiali ed Europei, per salutare un’estate di soddisfazioni e di successi. La delegazione azzurra era guidata dal Presidente del CONI, Giovanni Malagò, dal Segretario Generale, Roberto Fabbricini, dal Vice Segretario Carlo Mornati, dal Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, il Segretario Generale del CIP, Marco Giunio De Sanctis, e dai Presidenti Federali Riccardo Agabio (Ginnastica), Paolo Barelli (Nuoto), Alfio Giomi (Atletica), Giovanni Petrucci (Pallacanestro) e Giorgio Scarso (Scherma).

Il capo dello Stato si è presentato all’udienza privata sportivo tra sportivi, ovvero senza la cravatta. “Malagò è arbiter elegantiarum, però oggi è una giornata molto umida e io dovendo parlare anche in pubblico preferisco stare col colletto della camicia aperto. Ho voluto incontrarvi per farvi sentire la vicinanza dell’Italia e la mia personale, noi ci vediamo molto spesso perché voi vincete molto spesso”.

Napolitano ha ringraziato i campioni con poche, incisive parole. “Grazie a nome del Paese perché le vostre medaglie e i vostri successi rappresentano un motivo d’orgoglio per tutti noi”. Armin Zoeggeler, alfiere azzurro ai Giochi invernali di Sochi 2014, ha riconsegnato al presidente la bandiera tricolore con tutte le firme dei medagliati olimpici. All’udienza erano presenti Tania Cagnotto e Francesca Dallapè (Tuffi), Gregorio Paltrinieri (Nuoto), Libania Grenot e Daniele Meucci (Atletica Leggera), Arianna Errigo e Rossella Fiamingo (Scherma), Vanessa Ferrari (Ginnastica), Genny Pagliaro (Pesi), Marco Belinelli (Basket), Sara Morganti (Sport Equestri Paralimpici) e Piero Alberto Buccoliero (Paracanoa).

Malagò ha espresso “l’orgoglio dello sport italiano per questi grandi campioni. Sono atleti veramente speciali, devono essere un esempio”.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il melograno: Uno Sport per tutti

giu 13th, 2021 | By
sport-x-tutti-il-melograno-1
  • Share/Bookmark


Acqua & Sapone Roma Volley Club VOLA IN SERIE A1

mag 4th, 2021 | By
arciprete-roma-volley

ROMA METTE LE ALI E VOLA IN SERIE A1 Roma 2 Maggio 2021 Quello di Roma è un sogno che si avvera. La vittoria per tre set a zero (12-25; 23-25; 12-25) dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club sulla formazione di Cutrofiano ha decretato con una giornata di anticipo la promozione in Serie A1. La
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CONI LAZIO: RICCARDO VIOLA CONFERMATO PRESIDENTE CON 50 VOTI

mar 16th, 2021 | By
coni-lazio-2021giunta-riccardo-viola

ASSEMBLEA ELETTIVA 13 Marzo 2021 Si è svolta oggi, al Salone d’Onore del CONI, l’Assemblea elettiva per il rinnovo delle cariche del Comitato Regionale Lazio per il quadriennio 2021-24. Sui 56 aventi diritto di voto, erano presenti all’Assemblea in 54, dei quali 20 per delega. Viola, candidato unico alla carica di Presidente, è stato eletto
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria