Il Gran Galà del Pugilato torna tra due anni

nov 30th, 2015 | By | Category: Primo piano, Sport News
  • Share/Bookmark

http://www.civonline.it/ - Si è tenuta stamattina presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia la conferenza finale del Gran Galà del Pugilato. Un’occasione per consegnare parte delle targhe e dei premi che durante l’evento non è stato possibile assegnare.

Civitavecchia (25  Novembre  2015

Il Gran Galà del Pugilato torna tra due anni

Si è tenuta stamattina presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia la conferenza finale del Gran Galà del Pugilato. Un’occasione per consegnare parte delle targhe e dei premi che durante l’evento non è stato possibile assegnare.
Non sono mancati attimi di emozione e commozione, quando sono stati chiamati prima Renzo Rocchetti, icona storica della boxe locale, e i figli dello scomparso Peppe Peris, Claudio e Adriano.
Non poteva mancare chiaramente Silvio Branco, che ha ricevuto i premi anche per il fratello Gianluca ed Alessandro Cherchi, e Luca Podda, eletto e premiato come giovane promessa nazionale.
La premiazione è stata realizzata da Stefania Fratalia, organizzatrice dell’evento.
Affianco a lei Pierluigi Risi, fiduciario locale del Coni, e l’avvocato Vincenzo Cacciaglia accompagnato dall’avv. Claudio Arcadi in rappresentanza della Fondazione Ca.Ri.Civ, sponsor dell’evento. «Ringrazio l’avvocato Cacciaglia che ha dato noi la possibilità di premiare i pugili – ha esordito Stefania Fratalia – è stato un piacere scoprire e constatare la risonanza che ha avuto il nostro evento, dal momento che all’inizio il mio intento era solamente quello di rivalutare uno sport glorioso e dai leali valori come quello del pugilato. Il mio obbiettivo era promuoverlo ai cittadini e questa manifestazione ne rappresentava sicuramente strumento. Grazie al successo riscontrato, su suggerimento dell’avvocato Cacciaglia, stiamo seriamente prendendo in considerazione di riproporre l’evento ogni due anni invece che quattro, come originariamente preventivato. In questo caso avremmo la possibilità di riviverlo subito dopo le prossime Olimpiadi. Ringrazio anche Provincia Tv per la copertura mediatica che ha dato risalto all’evento».
Ha preso poi la parola Pierluigi Risi, che si è unito ai ringraziamenti alla Fondazione Cariciv: «Come Coni, intendo ringraziare l’avvocato Cacciaglia e Claudio Arcadi, senza il cui sostegno non avremmo potuto dar vita all’evento. Non sono semplici ringraziamenti di rito, desidero ringraziare loro per la sensibilità dimostrata non solo verso lo sport, ma soprattutto verso la cultura e la storia». Hanno fatto eco al fiduciario del Coni prima l’avvocato Arcadi, che ha ringraziato l’organizzatrice Fratalia «per aver reso Civitavecchia capitale del pugilato per una sera»
e l’avvocato Cacciaglia della Fondazione Cariciv: «Dobbiamo porre la tradizione avanti a tutto, ed è giusto che i giovani conoscano la storia e la tradizione che contraddistinguono la nostra città. Inizieremo a distribuire libri di sport nelle biblioteche delle scuole, affinché essi possano leggere di chi in passato portò con gloria il nome di Civitavecchia in giro per il mondo. Desidero ringraziare profondamente il Coni che, nella persona di Pierluigi Risi, è sempre presente e disponibile sul nostro territorio».
Un plauso a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di tale evento, con la speranza, però, che dalle prossime edizioni vengano maggiormente coinvolte nel comitato organizzativo, e quindi nel criterio di assegnazione dei premi, sia la FPI che la Lega Pro Boxe.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

IMPIANTISTICA SPORTIVA CIVITAVECCHIESE: la telenovella del “PALAGRAMMATICO”

dic 8th, 2019 | By
palagrammatico_crollo_01-1

“PALAGRAMMATICO” inagibile  dal Febbraio del 2018. trcgiornale.it PalaGrammatico, Iacomelli: “Amministrazione al lavoro sull’impianto” Redazione TRCil: 6 Dicembre 2019, Dopo la mozione del Pd e il botta e risposta tra Marina Pergolesi di Italia Viva e la Flavioni di Pallamano, per quanto riguarda il PalaGrammatico arriva anche la replica di Matteo Iacomelli, vicepresidente della commissione sport.
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


“Litorale IN Volley”: presenta le prime squadre

dic 5th, 2019 | By
20191130_121636

Civitavecchia 3 Dicembre 2019 Una meravigliosa giornata di sole che ha degnamente accompagnato una altrettanto meravigliosa giornata di SPORT, PASSIONE e FIEREZZA! FORZA Margutta Che Frutta! Gruppo Produttorì Agrì, FORZA Gruppo Revolution Franchising, FORZA MARTORI Assicurazioni. Sabato 30 novembre con la presentazione delle prime squadre il Consorzio “Litorale IN Volley” fà un ulteriore salto di qualità
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CIVITAVECCHIA: Programma 41° “Palio Marinaro di Santa Fermina” Edizione 2020.

nov 20th, 2019 | By
palio-marinaro2

“ BOZZA” D I PROGRAMMA PALIO MARINARO D I S . FERMINA 2 0 2 0 Evento sportivo ispirato alla storia, alla cultura, alle tradizioni e alle leggende della Città di Civitavecchia e per promuovere la “GIORNATA DEL MARE” A.S.D. MARE NOSTRUM 2000 ASSOCIAZIONE CULTURALE & SPORTIVA ******* CITTÀ DI CIVITAVECCHIA PALIO MARINARO TRA I
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Maratona di New York: Marco Porchianello, della Tirreno Atletica Civitavecchia, sotto le tre ore

nov 4th, 2019 | By
porchianello-marco-atletica-tirreno-new-york-2019

Atletica, Porchianello sotto le tre ore alla Maratona di New York trcgiornale.it Redazione TRCil: 4 Novembre 2019, Atletica, Porchianello sotto le tre ore alla Maratona di New York La maglia biancoblu della Tirreno Atletica Civitavecchia attraversa Staten Island, Brooklyn, Queens, Bronx e Manhattan: 42,195km, cinque quartieri e un’emozione infinita sì per la squadra cittadina ma
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Lutto per lo sport civitavecchiese: è morto Angelo D’Ezio.

nov 1st, 2019 | By
angelo-dezio

Lutto per lo sport civitavecchiese, è morto Angelo D’Ezio: calciatore, storico mister e direttore sportivo in C2 Si è spento oggi all’età di 76 anni. Sabato alle 10.30 i funerali alla Chiesa San Francesco di Paola Se l’è portato via una malattia, nel modo più credule, il buon Angelo D’Ezio, storico allenatore civitavecchiese molto conosciuto
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria