GT ITALIA FERRARI E SCUDERIA BALDINI CAMPIONI COSTRUTTORI E PILOTI CON GIAMMARIA – CASE’

ott 28th, 2014 | By | Category: Eventi, Primo piano
  • Share/Bookmark

GT ITALIA FERRARI E SCUDERIA BALDINI CAMPIONI COSTRUTTORI E PILOTI CON GIAMMARIA – CASE’
Civitavecchia 26.10.2014
Grandi .. un affettuoso saluto a tutto lo staff da parte di Civitavecchia Sport !!!

WWW.FERRARI.COM

La FERRARI ha ufficialmente vinto il Campionato Italiano GT tra i Costruttori.

La Casa di MARANELLO ha ipotecato il successo in occasione dell’ultima gara stagionale, sbaragliando la concorrenza grazie all’ottimo lavoro dei Team che hanno scelto la 458 ITALIA GT3 per affrontare la serie italiana.
Ben 379 i punti conquistati contro i 210 della Porsche, i 200 dell’Audi e i 71 della Lamborghini.
Per quanto riguarda il Titolo Piloti, nonostante la FERRARI di SCUDERIA BALDINI guidata da

Raffaele Giammaria

e Lorenzo Casè risulti Campione secondo le decisioni dei commissari, tutto è ancora sub judice a causa di quanto è successo in Gara 2.
Rivisitiamo però con ordine il weekend in terra di Lombardia.
Le Scuderie che mettono in pista le FERRARI nelle due gare del weekend hanno portato a casa una vittoria, quella di sabato della squadra OMBRA RACING grazie alla prova di Alex Frassineti e Stefano Costantini.
I due si sono imposti con

8”4 di margine

sulla Porsche del Team Krypton

affidata a Stefano Pezzucchi e

9”3 sull’altra FERRARI di MP1

CORSE di Nicola Benucci e

Alessandro Balzan.
Per quanto riguarda la lotta al Titolo Piloti nel duello tra la ROSSA di SCUDERIA BALDINI condotta da Giammaria e Casè e l’Audi di Marco Mapelli e del tedesco Thomas Schoeffler erano questi ultimi ad avvantaggiarsi e ad affrontare l’ultima gara dalla prima posizione in Classifica (a pari punti, ma con maggior numero di vittorie).
Nelle ultime fasi di Gara 2, oggi, è successo di tutto. Dopo il pit stop di tutte le vetture in pista al comando c’era la Chevrolet di Francesco Sini (in coppia con il ceco Tomas Enge nel Solaris Motorsport) con oltre 17 secondi di vantaggio sull’Audi di Mapelli, a sua volta inseguito da Matteo Beretta con la Porsche di Autorlando e da Giammaria, che doveva per forza superare Mapelli per vincere il Titolo.
In quel momento dalla direzione gara è però arrivata una penalizzazione di 1″254 per cambio irregolare all’equipaggio Mapelli-Schoeffler.
Al giro 20 Giammaria

ha scavalcato Beretta, portandosi

alle spalle di Mapelli e la lotta

per il Campionato si è fatta

sempre più incerta, con il

Ferrarista che, giro dopo giro, è

riuscito a guadagnare decimi preziosi su Mapelli.
Al ventitreesimo giro il vantaggio del pilota Audi è sceso a poco più di 1 secondo e, in virtù della penalizzazione, il Titolo Piloti è passato al CAVALLINO RAMPANTE.
All’ultimo giro il colpo di scena finale: alla Roggia Giammaria e Mapelli sono entrati in contatto, con il primo che ha rallentato vistosamente per la rottura del radiatore e Sini che ha conquistato la vittoria davanti a Mapelli e lo stesso Giammaria.
Nel dopo gara tuttavia Mapelli è stato penalizzato di 10 secondi perché accusato dai commissari di aver rallentato intenzionalmente, retrocedendo così in terza posizione in graduatoria alle spalle dei rivali per il Titolo.
Finendo così, Giammaria e Casè sono diventati Campioni con 131 punti contro i 128 di Mapelli e Schoeffler, ma, essendoci tra la seconda e le terza posizione 3 punti di scarto, il ricorso presentato da Audi potrebbe cambiare le carte in tavola.
Al momento la situazione non cambia, con la FERRARI vincitrice di entrambi i Titoli Costruttori e Piloti del Campionato Italiano GT. Bisogna però attendere la decisione finale della giuria per la conferma definitiva dell’assegnazione dell’alloro riservato ai piloti.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

HOCKEY INLINE. Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile.

giu 9th, 2022 | By
novelli-2022-06-06-at-14-34-32

Il presidente Riccardo Valentini: «È una grande gioia tornare a fregiarsi del titolo italiano. Per la Cv Skating è un grande onore ma credo anche per tutta la città» CAMPIONATO FEMMINILE, CIVITAVECCHIA VINCE LO SCUDETTO GIUGNO 7TH, 2022 Sono le Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile. Domenica sera, in quel di Legnaro,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


1° Campionato Interregionale centro-sud Italia di Team Roping: Centro Ippico Winnie Dry Ranch

mag 7th, 2022 | By
campionato-centro-sud-italia-di-team-roping-2022-locandina-4

CIVITAVECCHIA – Domenica 8 maggio, a partire dalle ore 10.00 presso il Centro Ippico Winnie Dry Ranch di Diego Tiselli, si terrà la prima tappa del primo Campionato Interregionale del centro-sud Italia di Team Roping. Il campionato, per la prima volta organizzato nel centro Italia grazie ai referenti di disciplina, Marcello Pasquarelli (per il Lazio)
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia ritrova il suo “Palio Marinaro” di: Santa Fermina e dei tre Porti

apr 28th, 2022 | By
iis-calamatta-vincitore-del-palio-categoria-junior-2022

Grandissimo successo per la storica manifestazione organizzata dall’associazione Mare Nostrum 2000 presieduta da Patron Sandro Calderai, il suo vice Enzo Ricotta e i fantastici soci-allenatori Elio Urbani, Antonino Ponzio, Mario Piscini, Pierluigi Valente, Roberto Mulinello, Claudio Guida, Davide Orlandi, Gennaro Lo Iacono e Patrizia Manunza hanno davvero portato il cuore oltre l’ostacolo. Il “Palio Marinaro” dopo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Associazione Mare Nostrum 2000 organizza: Palio Marinaro di Santa Fermina Ed^ 2022 e Palio del Mare dei Tre Porti

apr 21st, 2022 | By
palio-marinaro-n-274687788_1822867231247244_1184113976180263858_n

Sabato 23 Aprile 2022 alle ore 09:00 Palio Marinaro di Santa Fermina 2022 organizzato dall’associazione Mare Nostrum 2000.                                                                            
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PUGILATO. Il pugile Civitavecchiese Emiliano Marsili vince il titolo dell’Unione Europea dei pesi Leggeri

apr 2nd, 2022 | By
mmarsili-europeo-dsc_7548_3853-1920x1280

Pugilato, Marsili stratosferico: batte Urquiaga e conquista il titolo UE www.bignotizie.it A Santa Marinella il pugile civitavecchiese ha avuto la meglio sullo spagnolo-peruviano ai punti, al termine di un match in cui non è mancato nulla Aprile 2, 2022 Un match di alto livello, combattuto colpo su colpo e che alla fine ha visto sorridere il
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria