Grande attesa per il 1° trofeo “Orientiamoci in città”

gen 3rd, 2008 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

3587CIVITAVECCHIA – Grande attesa per il 1° Trofeo “Orientiamoci in città”, in programma a Civitavecchia il prossimo 13 gennaio. La classica disciplina dei paesi nordici dagli alti contenuti formativi, regolarmente riconosciuta tra le discipline associate del CONI, grazie alla Federazione Italiana Sport Orientamento si ritaglierà uno spazio di tutto rilievo anche tra le strade di Civitavecchia portando in città, per una prima d’eccezione, tanti specialisti ed amatori.

A pochi giorni dal grande debutto, l’A.S.D. “Civitavecchia Orienteering Team”, società promotrice della manifestazione, perfeziona la macchina organizzativa, affidata per gli aspetti tecnici, logistici e mediatici, a Stefano Mappa che per l’occasione si avvarrà della collaborazione di oltre trenta volontari e di uno staff di tecnici del Comitato Laziale.

<La città ha manifestato grande disponibilità nell’ospitare l’evento e ciò l’ho subito recepito sin dalla presentazione del progetto all’ Assessorato allo Sport ed alla 1^ Circoscrizione, avvenuta lo scorso settembre – commenta Mappa – Grande interesse è altresì giunto dalle realtà commerciali locali, le quali, condividendo pienamente l’iniziativa, hanno fornito al comitato organizzatore un importante sostegno finanziario. L’interesse comunque sembra evidente anche tra coloro che giornalmente navigano sul sito dell’Associazione (www.orientiamoci.com) e tra gli orientisti italiani più affermati che prenderanno parte alla manifestazione>.

Al momento hanno dato la propria disponibilità i campioni italiani 2007 Maria Novella Sbaraglia del Gruppo Orientistico Subiaco (middle distance) e Giancarlo Simion dell’ U.S. Primiero San Martino (long distance), la promessa dell’ Orienteering italiano, nonché campionessa italiana under 20, Nicole Scalet (nella foto) e lo specialista dei centri abitati Alessio Tenani; ma ad essi, sembra che se ne aggiungeranno altri.

La radio ufficiale dell’evento, “Radio Stella Città” continua a diffondere spot ed approfondimenti sullo sport dell’orientamento e soprattutto a fornire informazioni ai radioascoltatori sulle modalità di partecipazione alla gara (ascoltabili e scaricabili dal citato sito), che, come noto, è aperta oltre che agli agonisti anche alle scuole ed agli esordienti, cioè a tutti coloro che vogliono provare per la prima volta questo sport.

In favore di quest’ultimi è stato tracciato un percorso “ad hoc”, di facile percorrenza con un numero di punti di controllo di semplice individuazione e di sicuro divertimento.

<Il 1° trofeo “Orientiamoci in città” costituisce quindi un grande momento sia per l’intero movimento orientistico nazionale che per la nostra città – prosegue Mappa – Infatti, mentre da un lato la promozione di questa disciplina sul nostro territorio ne amplia il raggio d’azione di notorietà, dall’altro Civitavecchia scopre una nuova disciplina e consente ai partecipanti, provenienti da tutta Italia, di conoscere il proprio patrimonio artistico e storico>.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, di previsto svolgimento il giorno 12 gennaio al bowilng “Time Out”, saranno illustrati i dettagli tecnici della manifestazione, distribuito del materiale promozionale, proiettato un breve filmato sull’orienteering, presentati sia gli atleti di punta partecipanti alla gara che i programmi, gli sponsors ed i partners del progetto “Orientiamoci” del 2008.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO. Burlandi confermato presidente CR FIPAV Lazio, new entry Marina Pergolesi, presidente Asp Civitavecchia

feb 22nd, 2021 | By
pergolesi-marina-sorridente

Civitavecchia 22 febbraio 2021 Marina Pergolesi: “Con la proclamazione del nuovo Consiglio Regionale FIPAV Lazio è iniziato un profondo cambiamento anche e soprattutto per affrontare il periodo pandemico che ci vede ancora coinvolti. Far parte di questo comitato mi rende ancora più consapevole delle responsabilità che un buon presidente deve avere verso la comunità che rappresenta e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


GINNASTICA: l’As Gin Civitavecchia è vice campione d’Italia.

nov 24th, 2020 | By
as-gin-passerella-a1-napoli-finale

Nella Final Six di Napoli le ragazze civitavecchiesi chiudono con uno splendido secondo posto finale Civitavecchia 22 Novembre 2020 L’As Gin con la squadra femminile della società del presidente Pierluigi Miranda è vice campione d’Italia. Al PalaVesuvio di Napoli si è disputata la Final Six 2020 del campionato di serie A1, vinta dall’imbattibile Brixia Brescia,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria