Gazzetta Cup 2014. Dlf Civitavecchia a San Siro per la finale

giu 11th, 2014 | By | Category: Primo piano, Sport News
  • Share/Bookmark

Calcio giovanile Gazzetta Cup, Dlf Civitavecchia a San Siro

http://www.0766news.it/

Civitavecchia Martedì 3 Giugno 2014
Prosegue la GAZZETTA CUP 2014 il torneo di calcio riservato alle giovani promesse.

Domeica 1 giugno infatti si sono svolte presso l’impianto sportivo “Dabliu Eur” le fasi Cittadine di Roma che includono tutte le squadre qualificate nella regione Lazio. Il DLF cat. Joung raggiunge l’obiettivo San Siro.

Dopo essersi qualificati a Civitavecchia conquistano le fasi cittadine di Roma passando di diritto alle Finali di San Siro. Emanuele Fustaino che ha coordinato le fasi Interne di Civitavecchia per conto del Centro Sportivo Italiano ha dichiarato:

“Il DLF è una socièta radicata nel tempo che vanta allo stato attuale un settore giovanile molto preparato, un in bocca al lupo per le finali, le quali saranno sicuramente un’esperienza di sport e socializzazione oltre alla grande occasione di giocare in uno stadio importante come il Meazza di San Siro e la possibilità di essere valutati da osservatori di alto prepestigio legati ad altrettante società sportive desiderio di tutti i calciatori in erba”.

Ecco dunque la squadra Cat. Young 2001 che rappresenterà Civitavecchia a Milano: Capodimonte Andrea, He Matteo, Bellumori Leonardo, Tomaselli Antonio, Loi Patrizio, Vassalli Alessio, Esposito Luciano, Mariani Federico, Biferali Lorenzo. Dirigenti: Massimiliano Pane e Ivan Cherchi.

PULCINO D’ORO 2014 IL DLF FA LA PARTE DEL LEONE
Con la disputa delle finali è terminata, sabato scorso al Tamagnini, la V° edizione del Pulcino d’Oro, riservato a società operanti nel settore calcistico Giovanile.
Il DLF Civitavecchia era rappresentato in tutte le categorie dai 2001 ai 2006, e ha fatto la parte del leone imponendosi in tre categorie sulle sei previste.
Le squadre care al sodalizio di via Baccelli, si sono imposte nei “Pulcini 2006″ con la squadra allenata da mister Simone Romagnoli, negli “Esordienti 2002″ con la squadra di mister Massimo Di Pietro e infine nella categoria “Giovanissimi 2001” grazie ai ragazzi di mister Massimiliano Pane.
I 2006 hanno sconfitto in finale la squadra di casa, il Campo dell’Oro, con il risultato di 6-3.
I piccoli biancoverdi, guidati dal bravo istruttore Simone Romagnoli, alla pari delle altre gare finora disputate, hanno mostrato un gioco fatto di passaggi, e di azioni manovrate; solo così, ha affermato a fine gara l’istruttore, si potrà formare un giocatore abile sia dal punto di vista tattico che tecnico, ma, soprattutto, preparato a prendersi i necessari rischi e a non aver paura di sbagliare, e di accettare l’errore come una componente fondamentale del gioco. Ora i 2006 sono attesi, il prossimo sabato, in un’altra importante finale, quella del Trofeo Dabliù, torneo dove hanno concorso tutte le più importanti società di Roma e Provincia.
I 2002 hanno invece sconfitto per 9-0 la Virtus Ladispoli in una gara senza storia. Troppo forte l’undici di Massimo di Pietro per i pari età Ladispolani. Anche per i 2002 la manovra è sempre stata corale, con pressing alto e ottime giocate che hanno permesso di mandare in continuazione a rete le punte biancoverdi.
I ragazzi, dice Di Pietro, giocano ormai a memoria, conoscono tutti i movimenti e sono pronti per fare il salto nell’agonistica.
Ci tenevamo a vincere il torneo per chiudere un anno fatto di successi e di grandi soddisfazioni, per questo voglio ringraziare i ragazzi e la società che hanno permesso tutto questo.
Più sudato è stato il successo ottenuto dai 2001 guidati da Massimiliano Pane, contro i bianconeri della Leocon.
Il risultato finale di 2-1 racconta di una gara tenuta sempre in pugno senza correre mai rischi concreti, anche se la Leocon ha contrapposto un ottima diga di centrocampo che però non ha retto alle ultime spallate dei biancoverdi.
La rete del vantaggio è stata realizzata da Prada con una caparbia azione. La rete della vittoria è stata realizzata da Biferali che ribatteva in rete una punizione calciata col contata giri da Sansolini, che si stampava sull’incrocio dei pali.
Ricordiamo che il prossimo weekend i 2001 saranno di scena “alla Scala del calcio” a San Siro, nel tentativo di riportare a Civitavecchia il titolo nazionale della Gazzetta Cup.
Festa grande al momento delle premiazioni, il campo era invaso da centinaia fra calciatori, dirigenti e tecnici delle squadre partecipanti ma su tutti il predominio netto era dettato dai colori biancoverdi che per tre volte è salito sul gradino più alto.
Inoltre ricordiamo che i ragazzi del DLF sono stati vincitori di tre premi speciali, due capocannoniere, con Monteneri (2006) e Luciani (2002) e un miglior portiere con Formisano (2002).
I canti dei calciatori biancoverdi si è accomunato con le ovazioni di gioia provenienti dagli spalti di un nutrito numero di sostenitori biancoverdi composto da genitori e sportivi intervenuti per l’occasione che hanno festeggiato i propri beniamini.

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Regione Lazio. ‘Sotto il cielo del Castello di Santa Severa’: oltre 160 eventi tra concerti, teatro, comedy e Sport con il CONI Lazio

giu 28th, 2022 | By
grafiche_social_villaggio_santa_severa_1

Dal 2 luglio l’estate è ‘Sotto il cielo del Castello di Santa Severa’ fino all’11 settembre, musica, teatro, sport, appuntamenti a contatto con la natura e tanto altro Il programma, in continuo aggiornamento, è consultabile sul sito del Castello di Santa Severa: https://www.castellodisantasevera.it/ 10/06/2022 Dal 2 luglio all’11 settembre, tornano le serate estive in riva
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile.

giu 9th, 2022 | By
novelli-2022-06-06-at-14-34-32

Il presidente Riccardo Valentini: «È una grande gioia tornare a fregiarsi del titolo italiano. Per la Cv Skating è un grande onore ma credo anche per tutta la città» CAMPIONATO FEMMINILE, CIVITAVECCHIA VINCE LO SCUDETTO GIUGNO 7TH, 2022 Sono le Snipers Civitavecchia le campionesse d’Italia dell’hockey in line femminile. Domenica sera, in quel di Legnaro,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


HOCKEY INLINE. WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE.

mag 27th, 2022 | By
women-european-league-25-05-2022

WOMEN EUROPEAN LEAGUE: PER VERONA E CIVITAVECCHIA NON ARRIVANO RISULTATI IN PISTA MA TANTISSIMA ESPERIENZA INTERNAZIONALE. VIDEO: L’Hochey inline non è ancora uno sport olimpico. Riesci a crederci? ?v=1177263973127964&_rdr#_=_ “Veni, vidi, didici”. O semplicemente: siamo andati, abbiamo visto ed abbiamo imparato. Nello sport non si può ovviamente sempre vincere e, nel caso non si riesca
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


1° Campionato Interregionale centro-sud Italia di Team Roping: Centro Ippico Winnie Dry Ranch

mag 7th, 2022 | By
campionato-centro-sud-italia-di-team-roping-2022-locandina-4

CIVITAVECCHIA – Domenica 8 maggio, a partire dalle ore 10.00 presso il Centro Ippico Winnie Dry Ranch di Diego Tiselli, si terrà la prima tappa del primo Campionato Interregionale del centro-sud Italia di Team Roping. Il campionato, per la prima volta organizzato nel centro Italia grazie ai referenti di disciplina, Marcello Pasquarelli (per il Lazio)
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia ritrova il suo “Palio Marinaro” di: Santa Fermina e dei tre Porti

apr 28th, 2022 | By
iis-calamatta-vincitore-del-palio-categoria-junior-2022

Grandissimo successo per la storica manifestazione organizzata dall’associazione Mare Nostrum 2000 presieduta da Patron Sandro Calderai, il suo vice Enzo Ricotta e i fantastici soci-allenatori Elio Urbani, Antonino Ponzio, Mario Piscini, Pierluigi Valente, Roberto Mulinello, Claudio Guida, Davide Orlandi, Gennaro Lo Iacono e Patrizia Manunza hanno davvero portato il cuore oltre l’ostacolo. Il “Palio Marinaro” dopo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria