FIV – Classe Optimist a Civitavecchia. Al comando, con pieno merito, Demetrio Sposato e Bergonzini Gaia nella I SELEZIONE NAZIONALE per Europei e Mondiali

mag 5th, 2015 | By | Category: Eventi, Primo piano
  • Share/Bookmark

Sunbay Park Hotel, Civitavecchia, Italy 03 Maggio 2015
FIV – Classe Optimist. CONCLUSA A CIVITAVECCHIA LA I SELEZIONE NAZIONALE per Campionati Europei e Mondiali organizzati dall’Associazione Velica Civitavecchia: al comando, con pieno merito,  Demetrio Sposato e  Bergonzini Gaia

https://optiganitalia.wordpress.com
FIV – Associazione Italiana Classe Optimist  

LE CLASSIFICHE
http://www.optimistit.com/…/14306817846…/143068200603113.pdf
Guarda le foto sulla pagina Facebook della Classe
https://www.facebook.com/AssociazioneItalianaClasseOptimist

Gruppo dell’Associazione velica Civitavecchia

Il programma è stato rispettato al 100% con delle belle prove che hanno certamente premiato chi ha meritato di più, in questi tre giorni … ma guai, a pensare che la selezione sia finita, perché sono ancora 12 le prove in programma e la concentrazione va mantenuta alta fino alla fine.
La prima prova di ieri il vento era leggermente più a sinistra come di direzione, rispetto al giorno prima e questo lo faceva diventare più terriero, ma allo stesso tempo da 40 gradi più a destra, arrivava la corrente e questo ha comportato che allungare la sinistra non pagava per niente, perché chi si era tenuto più alto ha certamente guadagnato. In poppa, la corrente era molto condizionante, soprattutto nella prima parte, mentre sull’ultima parte del lato, per dove era messo il cancello (molto vicino al porto commerciale), si equilibrava un po’ la situazione ed anche le barche facevano la poppa a destra alla fine non perdevano molto. Il vento era ancora sui 14-15 nodi, ma l’onda era molto più giusta in proporzione al vento stesso.
Nella seconda prova, il vento è aumentato ancora un po’, rimanendo stabile di direzione, mentre nella terza, il vento è calato sensibilmente, per la prima volta in tre giorni sotto i 10 nodi, e per come era messa la linea, molto buona in nave con il vento che rimaneva più fresco sulla destra del campo, ha obbilgato anche i migliori a giocarsi un po’ la partenza, con qualche “big” che ha avuto seri problemi a partire in mezzo alla grande ressa che si era creata.
La classifica finale dopo queste 9 prove, vede al comando, con pieno merito Demetrio Sposato, che ha certamente regatato con maturità e autorità senza sbagliarne una. Certamente si presenterà a Pescara, senza uno scarto buttato e questo per lui è un buon vantaggio, che andrà sfruttato.
Sul podio anche Alessandro Venini, che è stato molto concreto e sempre presente in queste tre giornate, a parte un UFD, che ha macchiato leggermente la sua prova nel complesso, ma che resta altamente sopra ogni più rosea aspettativa della vigilia. Alessandro come Demetrio certamente giocheranno fino alla fine per entrare nelle rappresentative nazionali.
Una nota molto positiva, è certamente Gabriele Centrone, anche lui ha buttato via sette punti per un fischio slegato … ma ha dato sempre l’impressione di essere in palla, così come aveva già dimostrato a Palamos e al Meeting di Riva, soprattutto.
A seguire, al quarto posto, troviamo Cesare Barabino che ha regatato molto bene e si difeso con orgoglio nella prova con meno vento di ieri, che ha premiato una bella tre giorni, dall’inizio alla fine della regata.
Al quinto posto è arrivato Riccardo Sepe, che è partito un po’ col freno a mano tirato il primo giorno, ma poi pian piano ha aumentato i giri del motore chiudendo la sua prestazione in forte crescita. Riccardo è stato protagonista di questo inizio di stagione in tutte le regate che ha fatto e non era facile per lui gestire bene questa regata dopo la vittoria del Meeting soprattutto. Bravo e determinato, ma dovrà lottare con decisione alla prossima.
Scalando la classifica, troviamo un convincente Paolo Peracca, e tre ragazze ancora nei top ten, Gaia Bergonzini, Giorgia Cingolani e Lucille Frascari. In mezzo al nono posto, Antonio Persico, che era partito molto male, ma ha saputo reagire ed adesso a Pescara avrà la possibilità di giocarsi le sue carte per qualificarsi.
Torniamo per un attimo alle “miss” … Gaia si conferma dopo la stagione passata, nonostante qualche punto buttato ieri, resta in corsa su tutti i fronti. Lo scorso anno, dopo Crotone, in pochi avrebbero puntato su di lei, e con la sua tenacia è riuscita ad arrivare a qualificarsi per il mondiale, credo che anche quest’anno possa giocarsi le sue carte fino alla fine, cercando di essere più tranquilla nella gestione delle sue qualità.
Molto bene Giorgia Cingolani, che si conferma dopo una buona prima parte di stagione, chiude ottava con pieno merito, nonostante qualche partenza non perfetta in queste giornate, ha dimostrato velocità e di avere concrete possibilità di giocare fino alla fine, così come Lucille Frascari che ha buttato via qualche punto di troppo con un BFD e un 34 … entrando comunque nei primi dieci.
Una nota estremamente positiva è la prova di Ilan Muccino … finalmente un giovanissimo stà giocando per qualificarsi con buone possibilità. Ilan ha fatto degli ottimi progressi e adesso deve solo pensare a regatare come sà.
Nel complesso bene tutto il gruppo nazionale e aggregati, ma i conti si faranno a Pescara … Mi aspetto, senza mezzi termini una reazione da parte di Tognoni, Caldari, Bedoni ed Andrei che sono andati molto al di sotto delle proprie possibilità, ma se ci crederanno fino alla fine, niente è impossibile.
Tra le ragazze sono molte nei primi trenta e questo è un altro segnale molto positivo, che rende avvincente la corsa per l’europeo. Infatti oltre alle tre già citate, troviamo Giulia Sepe sedicesima, Giorgia Bertuzzi diciassettesima, Arianna Forelli diciannovesima, Luisa Penso ventesima e Gaia Verri ventiquattresima.
Un sentito ringraziamento al circolo organizzatore, dal Presidente Pelliccione a tutti i volontari, i presidenti di Comitato Roberto Lachi, e Giuria, Giuseppe Lallai, oltre che i componenti dei due comitati. Un grazie sentito anche alla Commissione di Stazza, presieduta da Alberto Pindozzi.
Tutto molto bello, molto selettivo!
A presto
Marcello
http://www.optimist-it.com/
Nove prove totali effettuate che si sommeranno alle successive regate che si disputeranno alla II e decisiva selezione alla Lega Navale Italiana – Sez. Pescara, prevista tra fine maggio e i primi di giugno.
La strada è ancora lunga per tutti gli 80 selezionati, che a Pescara si giocheranno il posto in squadra nazionale per Campionati Europei e Mondiali, a seconda della classifica (primi 5 assoluti per mondiali e i successivi 8 – massimo 5 timonieri dello stesso sesso per europei).
LE CLASSIFICHE
http://www.optimistit.com/…/14306817846…/143068200603113.pdf
Guarda le foto sulla pagina Facebook della Classe
https://www.facebook.com/AssociazioneItalianaClasseOptimist

  • Share/Bookmark
Tags: , ,

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

FIKBMS: Rachele Tidei campionessa italiana professionisti di Muay Thai WMC 50 kg

nov 23rd, 2020 | By
tidei-rachele

FIKBMS:Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe, Sambo Rachele Tidei, Azzurra Senior, convince e vince il Titolo Italiano Pro di Muay Thai WMC…. dopo 6 mesi di duro lavoro ce l’abbiamo fatta…. e questa volta non per gli eventi culturali che solitamente fanno spiccare la cittadina collinare anche oltre i confini italiani, ma per
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAMANO A2. L’ASD Handball Flavioni Civitavecchia farà visita al Conversano

nov 4th, 2020 | By
flavioni-grosseto-3

Pallamano, la Flavioni “vede” la prima di campionato Inizierà domenica la serie A2 per le gialloblù che faranno visita al Conversano Novembre 3, 2020 Dopo tanta attesa, inizierà domenica il campionato di serie A2 femminile per l’ASD Handball Flavioni Civitavecchia. Il debutto della squadra di Patrizio Pacifico sarà domenica prossima sul campo del Conversano, squadra della
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


SITTING VOLLEY: la Nazionale Italiana maschile a Civitavecchia il 23-24-25 Ottobre

ott 22nd, 2020 | By
sitting-volley-nazionale-m-a-civitavecchia

Torna a radunarsi la nazionale maschile di sitting volley che lavorerà a Civitavecchia da venerdì 23 a domenica 25 ottobre. Tra gli atleti convocati dal tecnico federale Emanuele Fracascia figura il romano Fabio Marsiliani, atleta del Fonte Roma Eur vice campione d’Italia. Venerdì 23 ottobre la conferenza stampa. Comunicato della Pallavolo Civitavecchia Il fattivo e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


FIPSAS Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020 a Civitavecchia

ott 19th, 2020 | By
campionato-italiano-pesca

Organizzazione perfetta per il Campionato Italiano di pesca con canna da riva FIPSAS Master 2020 CIVITVECCHIA –19 Ottobre 20207 Domenica 18 ottobre, nelle acque del Porto di Civitavecchia, si è concluso il Campionato Italiano di pesca con canna da riva Master 2020. Sul podio, per la conquista del gradino più alto, Mengozzi Valerio della società
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


FIPSAS: Campionato Italiano di Pesca con Canna da Riva a Civitavecchia il 17 e 18 ottobre p.v..

ott 16th, 2020 | By
fipsas-slide_discipline_cannadariva

Pesca, weekend tricolore al Porto trcgiornale.it: Redazione TRC il: 16 Ottobre 2020, Atteso evento per gli appassionati di pesca con canna da riva alla banchina 28 del Porto. Domani e domenica si disputerà il Campionato Nazionale di Pesca da Riva Master. Dopo 20 anni la nostra città torna ad ospitare una manifestazione di rilevanza nazionale,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria