“Diamoci una mossa”…per una vita più sana

set 21st, 2007 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

261CIVITAVECCHIA – In coincidenza con la chiusura dell’anno scolastico tira le somme anche “Diamoci una mossa”, il progetto Uisp contro sedentarietà e obesità infantile, che dà appuntamento nelle piazze di 40 città italiane. Le Feste di “Diamoci una mossa” proseguiranno ogni domenica sino alla fine di giugno, in altre 20 città italiane.

Sabato 12 maggio la festa si svolgerà anche a Civitavecchia. Parteciperanno i 300 bambini del IV Circolo Didattico della scuola Don Milani, che saranno coinvolti in tornei di mini-volley, mini-tennis, mini-basket e altri giochi di movimento. E’ prevista inoltre l’esposizione dei poster realizzati durante l’anno e la proiezione di un filmato sui temi della sana alimentazione e del movimento realizzato e prodotto dalle classi coinvolte nel progetto.

La responsabile, Elisa Evangelista, è anche la direttrice dell’Aergymnica. <Il mio obiettivo è quello di coinvolgere tutti i bambini, della scuola e della palestra, in attività che portino ad uno stile di vita sano ed equilibrato – commenta – Voglio fare i complimenti sia ai bambini della scuola, che hanno seguito diligentemente il progetto. Ma i miei complimenti vanno anche alle bambine ed ai bambini della palestra Aergymnica – che, dopo aver vinto i campionati italiani di danza sportiva stile free show nella categoria “juth piccoli gruppi” (Federazione Italiana Danza ed Espressioni Artistiche), si appresta a partecipare ai Mondiali di Danza Sportiva che si terranno il 10 maggio ad Igea Marina (Rimini)>.

Un altro grande riconoscimento allo sport civitavecchiese, dunque, ed una ulteriore spinta a far meglio per far sì che i colori della nostra città brillino anche a livello nazionale ed internazionale.

Tornando a “Diamoci una mossa”, il presidente della UISP di Civitavecchia Mario Farini sintetizza così l’intera campagna: <Il messaggio è che non bisogna considerare separatamente movimento e alimentazione per affermare nuovi stili di vita sani e per contrastare fenomeni allarmanti come la sedentarietà e l’obesità infantile. La ricetta non è semplice ma è per tutti: bilanciare movimento e abitudini alimentari sane, farlo insieme agli insegnanti perchè a scuola si passano molte ore della giornata ma anche insieme alla famiglia>.

Per questo è stata realizzata una guida per i genitori, una per gli insegnati, un Diario per i ragazzi da riempire con i piccoli successi quotidiani in termini di “stile di vita attivo”.

<A settembre diffonderemo i risultati finali della campagna – conclude Farini – Sulla base dei questionari compilati da bambini e genitori saremo in grado di misurare quanto e come siano modificati gli stili di vita di tutti coloro che hanno partecipato al progetto>.

In tutto sono stati coinvolti 20.000 bambini di 980 scuole primarie in tutta Italia. L’iniziativa è stata lanciata dall’Uisp all’inizio dell’anno scolastico, con il sostegno del Ministero per la Solidarietà Sociale nell’ambito della legge 383.

In che cosa consistono le Feste di “Diamoci una mossa”?

In giochi, animazioni, allestimento di mostre con i lavori realizzati dalle scuole, distribuzione di alimenti sani e naturali. Protagonisti assoluti saranno i bambini, con i loro genitori e insegnanti.

Il calendario completo e aggiornato è consultabile nel sito www.diamociunamossa.it.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

HOCKEY IN LINE . La società civitavecchiese Cv Skating apripista per una promozione del movimento femminile nello sport

mag 13th, 2022 | By
novelli-veronica-39836df3-e938-48e5-ba65-21a4771a020b

  Civitavecchia 12 Maggio 2022 La Cv Skating hockey in line femminilee pattinaggio ha nel suo fiore all’occhiello la squadra femminile che milita nella massima serie. Gruppo che raccoglie atlete da ogni parte d’Italia in modo da permettere a giocatrici di altre regioni nelle quali non sono presenti squadre femminile di proseguire il percorso agonistico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia ritrova il suo “Palio Marinaro” di: Santa Fermina e dei tre Porti

apr 28th, 2022 | By
iis-calamatta-vincitore-del-palio-categoria-junior-2022

Grandissimo successo per la storica manifestazione organizzata dall’associazione Mare Nostrum 2000 presieduta da Patron Sandro Calderai, il suo vice Enzo Ricotta e i fantastici soci-allenatori Elio Urbani, Antonino Ponzio, Mario Piscini, Pierluigi Valente, Roberto Mulinello, Claudio Guida, Davide Orlandi, Gennaro Lo Iacono e Patrizia Manunza hanno davvero portato il cuore oltre l’ostacolo. Il “Palio Marinaro” dopo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Associazione Mare Nostrum 2000 organizza: Palio Marinaro di Santa Fermina Ed^ 2022 e Palio del Mare dei Tre Porti

apr 21st, 2022 | By
palio-marinaro-n-274687788_1822867231247244_1184113976180263858_n

Sabato 23 Aprile 2022 alle ore 09:00 Palio Marinaro di Santa Fermina 2022 organizzato dall’associazione Mare Nostrum 2000.                                                                            
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Montalto Volley gioca con i bimbi per dire “NO alle scorie” sul territorio

apr 14th, 2022 | By
montalto-volley-29_03

FIPAV Viterbo Comitato Territoriale Montalto Volley gioca con i bimbi per dire “NO alle scorie” sul territorio Pubblicato: 29 Marzo 2022 montalto volley no scorie La Montalto Volley ha partecipato alla “Festa della vita” che si è svolta domenica 27 marzo a Montalto di Castro, nel giardino di Via Tito Livio. Tanti i bambini che
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico Agibilità Civitavecchia. Elena De Paolis: Raccolgo il grido silenzioso di tanti che purtroppo non hanno la possibilità di vivere la vita almeno in apparenza simile a quella di tutti.

apr 7th, 2022 | By
passegiata-a-civitavecchia

Il mio sconcerto lo unisco a quello di chi, ha difficoltà e o come me, si muove “a quattro ruote” e non intendo in auto!! Raccolgo il grido silenzioso di tanti che purtroppo non hanno la possibilità di vivere la vita almeno in apparenza simile a quella di tutti. Sono riuscita a rompere la carrozzina percorrendo strade
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria