Debby Roller Team Ladispoli al Campionato Italiano Indoor di pattinaggio velocità del 2017 – F.I.H.P.

feb 18th, 2017 | By | Category: News dalle società
  • Share/Bookmark

Fantastica doppietta per la Debby Roller Team ai Campionati italiani: quattro medaglie pesanti, tra cui due ori e due argenti nella categoria Seniores (Assoluta, dai 18 anni in su)

Ladispoli. 14 febbraio 2017 0 242
Nell’imponente palazzo dello sport dell’Adriatic Arena di Pesaro, si è concluso il primo importante appuntamento rotellistico dell’anno, il Campionato Italiano Indoor di pattinaggio velocità del 2017 – F.I.H.P. (Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio), che ha preso il via giovedì 9 Febbraio con la prova pista per concludersi domenica 12 con le gare Americane a squadre (staffetta).

Ancora sugli scudi la Debby Roller Team, che torna dalle Marche con quattro medaglie pesanti, tra cui due ori e due argenti nella categoria Seniores (Assoluta, dai 18 anni in su) conquistando la 13ma posizione nella classifica di società su 77 partecipanti con soli 4 atleti schierati.
Protagonista indiscusso di questo Campionato Stefano Mareschi (già Vice Campione del Mondo nel 2015 a Taiwan) che nella categoria Assoluta ha conquistato due ori nelle distanze dei mt 5.000 a punti e nella mt 1.000 formula mondiale, in cui ha dominato entrambe le distanze; basti pensare che sui 5.000m si è imposto con 15 punti, più del doppio del secondo; a dir poco impressionante!
L’altra medaglia è arrivata dal più piccolo Seniores della categoria, Daniele Di Stefano (Campione del Mondo nella categoria Juniores nel 2016 in Cina) che, oltre al 4° posto nella mt 5.000, ha ottenuto l’argento dietro il compagno di squadra Mareschi nella mt 1.000. Una doppietta storica, la prima per la Debby Roller Team nella categoria Assoluta.
Al primo anno della categoria Juniores (16-17 anni) Leonardo Servetti ha conquistato un amaro 4° posto. Ad un metro dal traguardo, infatti, il secondo in classifica che stava superando in spaccata è rovinato a terra davanti a lui; pur riuscendo ad evitarlo con una prodezza Leonardo ha perso quella manciata di decimi di secondo che lo hanno privato del podio, superato sul filo di lana dai concorrenti che lo seguivano.
Sempre nella categoria Seniores, un amaro rientro per un altro big della squadra, Marco Antonio Bianco, fermo da più di un anno, che, nella sua gara più congeniale la 3 giri sprint (circa mt 300) viene spinto fuori nell’ultima curva prima dell’arrivo, quando era secondo nella sua batteria, perdendo così posizione e qualificazione per la semifinale.
A far tornare il sorriso alla Debby Roller Team la seconda medaglia d’argento conquistata nell’Americana a Squadre (staffetta) composta da Alessio Iacono, Daniele Di Stefano e Stefano Mareschi. Una grande gara la loro, sofferta già dalle qualifiche per cause accidentali occorse ai tre frazionisti, ed un oro perso per soli 3 centesimi di secondo.
Euforico il direttore tecnico Andrea Farris per l’emozione regalatagli dai suoi meravigliosi atleti che allena dalla loro nascita sportiva. “Nonostante abbia già vinto con i miei atleti oltre 130 medaglie ai Campionati Italiani nella mia carriera da tecnico – il suo commento – in questo campionato ha provato una emozione talmente forte che sembrava aver vinto per la prima volta”.

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLANUOTO: la Cosernuoto Civitavecchia chiude il settore pallanuoto in rosa

lug 5th, 2019 | By
coser-allenamento-1

Il presidente della Cosernuoto Civitavecchia Antonio Parisi …… non è solo uno sfogo ma semplicemente un lungo grido di dolore di un rappresentante dello sport civitavecchiese con la R maiuscola …. Clamoroso: la Coser chiude il settore pallanuoto trcgiornale.it Redazione TRCil: 4 Luglio 2019, 18:06In: Una notizia assolutamente inattesa arriva dalla Coser. Il presidente Antonio Parisi
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il civitavecchiese Massimiliano Foschi vince l’Olimpiadi di Matematica a Cesenatico

mag 8th, 2019 | By
foschi_chisinau-768x768

Massimiliano Foschi frequenta il secondo anno al Liceo Scientifico “Galilei” di Civitavecchia (Roma), pratica Sport con l’ASD Pallavolo Civitavecchia e conferma, come ormai è risaputo, che l’attività fisica praticata regolarmente fa bene alla salute. Ma c’è ancora qualche genitore che pensa che fare dello sport, specie se e a livello agonistico, possa in qualche modo
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Federazione Italiana Sport Rotellistici: Campionato Inter-Regionale di pattinaggio artistico della

mag 5th, 2019 | By
arianna-ennio

Sabato 13 e domenica 14 aprile 2019 si è svolto il Campionato Inter-Regionale di pattinaggio artistico della Federazione Italiana Sport Rotellistici riservato alle categorie federali. Arianna Peroni Simeone ha debuttato nella categoria libero Juniores riservata ai nati nel 2001- 2002. Questo campionato si è rivelato molto più impegnativo e selettivo dei precedenti anni. E’entrato, infatti, ufficialmente
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CANOTTAGGIO: il Circolo Canottieri Civitavecchia ASD al Meeting Nazionale Giovanile e Master di Sabaudia

mar 26th, 2019 | By
circolo-canottieri-civitavecchia-asd-pulmino

L’infaticabile presidente Gianfranco Tranquilli: “Buoni risultati degli Allievi Floris Giordano e Di Claudio Nicola Maria,  dei Ragazzi Lisiola Gabriele, Corati Giuseppe, Zano Flavio e Borgi Mattias, dei Junior Paolucci Alessandr o e Azoitei Edoardo Mihai. TUTTI I RISULTATI SABAUDIA, 23 marzo 2019: Le medaglie assegnate alle categorie Cadetti, Allievi, Ragazzi e Junior- Si sono appena concluse, sulle acque del Lago
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Civitavecchia Rugby batte anche Rugby Parma 1931 e scala la vetta della classifica in serie B

mar 26th, 2019 | By
crc-rugby-696x464

Michele Nocchi, giocatore e capitano dell’under 18 del CRC e giocatore di serie B: “Questo Crc può arrivare in serie A Continuando con questo passo, sarebbe l’epilogo di una grande stagione”. Civitavecchia 25 marzo 2019 CIVITAVECCHIA – Il CRC batte anche Rugby Parma 1931 e scala la vetta della classifica in serie B. Non c’è che dire, la fotografia della graduatoria
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria