Cerveteri. Pubblicato il bando per l’uso delle palestre scolastiche

giu 17th, 2010 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

CERVETERI – L’amministrazione comunale del sindaco Gino Ciogli informa la cittadinanza che è stato pubblicato il bando per l’utilizzo delle palestre e delle aree sportive scolastiche per l’anno scolastico 2010-2011. Le associazioni e le società sportive potranno presentare all’ufficio Sport, entro il 30 giugno, apposita domanda di partecipazione.

“Raccolte tutte le domande, insieme con gli istituti scolastici – ha detto Ciogli – si procederà a stilare una graduatoria. Entro il mese di ottobre l’ufficio Sport comunicherà alle associazioni gli orari e le modalità di utilizzo. Il bando riguarda esclusivamente le palestre annesse agli edifici scolastici comunali. In particolare si tratta dei due istituti di Cerveteri, Giovanni Cena e Salvo D’Acquisto, dei due istituti di Cerenova di via dei Tirreni e di via Castel Giuliano e della palestra annessa alla Don Milani de I Terzi”.

Si concretizza, in questo modo, un altro successo nel percorso di rinnovamento della gestione dell’impiantistica sportiva pubblica avviato dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gino Ciogli.

“Finalmente – ha spiegato Alessio Pascucci, Vice sindaco con delega a Cultura, Turismo e Sport – le Associazioni e le Società Sportive potranno usufruire in maniera più efficiente e condivisa delle palestre e delle attrezzature sportive scolastiche. Sono stati definiti dei criteri di assegnazione chiari e oggettivi e la possibilità d’uso di una delle nostre strutture non sarà più affidata alla discrezionalità”.

Il regolamento per l’uso delle palestre scolastiche, nato dalla collaborazione tra l’assessorato allo sport guidato da Alessio Pascucci e quello alla pubblica istruzione guidato da Giuseppe Zito, risponde alle esigenze manifestate dalle stesse associazioni sportive di Cerveteri.

“Con la nascita della Consulta dello Sport e l’approvazione del regolamento per la gestione degli impianti sportivi e delle palestre scolastiche – ha proseguito Ciogli – possiamo dirci più che soddisfatti del percorso che stiamo seguendo con tanto impegno. La nostra città è sempre stata carente di spazi per lo sport. In questi due anni abbiamo avviato più di 3.200.000 euro di opere pubbliche per lo sport, finanziate per il 75% da fondi non comunali. Si tratta di un segnale importante per tutti gli atleti del comprensorio. Ci tengo a ringraziare – ha concluso Pascucci – l’Amministrazione e gli Uffici per l’impegno profuso e invito tutte le realtà sportive ad inviare la propria candidatura”.

Sul sito del Comune di Cerveteri www.comune.cerveteri.rm.it, nella sezione “Avvisi e Bandi pubblici”, è possibile scaricare il fac-simile della domanda e il testo dell’avviso pubblico per la concessione delle autorizzazioni d’uso delle palestre ed aree sportive di pertinenza scolastica per l’anno scolastico 2010-2011. Le domande vanno presentate all’Ufficio Protocollo Generale sito all’interno del Parco della Legnara, entro le ore 12:00 del giorno 30 giugno 2010. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Sport del Comune di Cerveteri presso il Parco della Legnara o al numero 06/89630204-6. Ricordiamo che l’Ufficio Sport riceve il pubblico tutti i giorni dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15:30 alle ore 17:30. All’interno del sito del Comune, nella sezione “Statuto e Regolamenti” è anche possibile scaricare il regolamento per la gestione e l’uso degli impianti sportivi e delle palestre.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

PALLAVOLO. Burlandi confermato presidente CR FIPAV Lazio, new entry Marina Pergolesi, presidente Asp Civitavecchia

feb 22nd, 2021 | By
pergolesi-marina-sorridente

Civitavecchia 22 febbraio 2021 Marina Pergolesi: “Con la proclamazione del nuovo Consiglio Regionale FIPAV Lazio è iniziato un profondo cambiamento anche e soprattutto per affrontare il periodo pandemico che ci vede ancora coinvolti. Far parte di questo comitato mi rende ancora più consapevole delle responsabilità che un buon presidente deve avere verso la comunità che rappresenta e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


GINNASTICA: l’As Gin Civitavecchia è vice campione d’Italia.

nov 24th, 2020 | By
as-gin-passerella-a1-napoli-finale

Nella Final Six di Napoli le ragazze civitavecchiesi chiudono con uno splendido secondo posto finale Civitavecchia 22 Novembre 2020 L’As Gin con la squadra femminile della società del presidente Pierluigi Miranda è vice campione d’Italia. Al PalaVesuvio di Napoli si è disputata la Final Six 2020 del campionato di serie A1, vinta dall’imbattibile Brixia Brescia,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLAVOLO B2 Civitalad. Coach Pietro Grechi: un campionato di medio-alta classifica

ago 26th, 2020 | By
grechi-pietro-pallavolo-asp

Pallavolo, Grechi: “Solo tre squadre davanti alla Civitalad” trcgiornale.it 26 Agosto 2020, Pallavolo, Grechi Gli esami non finiscono mai. In attesa della preparazione atletica, che partirà lunedì prossimo con il primo allenamento, la Civitalad inizia a studiare i propri avversari nella prossima stagione. Nei giorni scorsi, attraverso alcuni video su YouTube, la Fipav ha diramato i
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Stadio del nuoto Civitavecchia: Scilipoti – consigliere comunale di Onda Popolare – la struttura rimanga pubblica

ago 26th, 2020 | By
scilipoti

Il consigliere di Onda Popolare commenta l’iniziativa a Simone Feoli realizzata da Giampiero Romiti …consigliamo al sindaco di non ascoltare i canti ammalianti delle sirene di turno. Le strutture pubbliche vengono create per l’utilità della collettività e non per speculazioni economiche. Pertanto, lo sport cittadino, sia natatorio che di ogni altra disciplina non deve essere
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria