C.S.I. Presidente Massimo Achini: Il ruolo del Terzo Settore svilito dalla politica

nov 29th, 2010 | By | Category: Vivere lo Sport
  • Share/Bookmark

C.S.I. Presidente Massimo Achini:

Il ruolo del Terzo Settore svilito dalla politica

27-11-2010

Siamo arrabbiati e indignati. Credete, non è questione di soldi. La vicenda dei tagli al 5 per 1000 è nota, ma vale la pena ripartire dai fatti. Il dato oggettivo a oggi è questo: dei 400 milioni di euro destinati in Finanziaria al 5 per 1000 della dichiarazione dei redditi, sono rimasti 100 milioni. è vero anche che il ministro Tremonti ha garantito che, in fase di assestamento, troverà il modo di far saltar fuori i soldi e tornare ad avere i 400 milioni di euro destinati al non profit. Intanto al ministro Tremonti bisogna dare atto di essere stato l’inventore di questa geniale formuletta che consente di destinare una parte delle tasse al mondo del volontariato. E bisogna anche dargli atto di aver sempre difeso (nelle precedenti Finanziarie) questa scelta. Per questo (se il Governo starà in piedi) siamo fiduciosi che il ministro troverà modo di mantenere la promessa. Ma questo non basta. L’arrabbiatura e l’indignazione rimangono, eccome. I motivi sono tanti, e tutti hanno a che fare non con i soldi, quanto con la dignità del ruolo del non profit nella società di oggi. Prima considerazione. Siamo consapevoli del tempo di crisi che viviamo e abbiamo il senso di responsabilità di comprendere che i tagli sono spesso inevitabili. Ma i 400 milioni di euro destinati al no profit sono niente. Sono un “caffè o poco più” offerto a un mondo che oggi si fa carico di un ruolo determinante nella società. Ecco perché solo pensare di tagliare quei fondi è una scelta illogica e incomprensibile. Seconda considerazione. Sapete dove sono andati a finire i 300 milioni di euro tagliati al non profit? All’editoria e alle televisioni private. Ogni commento in fatto di priorità è sinceramente superfluo. Terza considerazione. Le Associazioni aspettano da un paio di anni di vedersi accreditati i soldi assegnati nel 2009. Comprendiamo i tempi dello Stato, ma anche lo Stato deve comprendere che, per quanti devono fare i conti con il volontariato e i bilanci da chiudere, ricevere i soldi dopo 40 mesi complica molto le cose. Tutto questo lascia una ragionevole amarezza in termini di dignità. Quanti secoli dovranno ancora passare perché il mondo della politica arrivi a comprendere (nei fatti e non a parole) il valore del ruolo svolto nella società odierna dall’universo del terzo settore, compreso quello delle società sportive di base? Siamo consapevoli che ci vorrà tempo e pazienza, e non ci scoraggiamo. Più urgente è invece l’emendamento capace di riportare a 400 milioni di euro lo stanziamento del 5 per 1000. Se non dovesse arrivare, dovremmo fare i conti con una sconfitta di tutto il Paese e con una ferita difficile da rimarginare.

  • Share/Bookmark

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Elena De Paolis: “serve un vero cambiamento culturale e sociale per fronteggiare la sfida dell’inclusione messa alla prova dal Covid-19

feb 17th, 2021 | By
img-20200108-wa0008

 MAURO ALESSANDRI, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio: “Approvati criteri per CONTRIBUTI AI COMUNI per eliminazione barriere architettoniche “strumento prezioso per i Comuni che decidono di lavorare concretamente all’accessibilità del proprio territorio” Civitavecchia 16 Febbraio 2021 Comunicato Stampa La presidente Elena De Paolis del Tavolo Tecnico “la Cultura dell’agibilità”
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO. Gli allenatori di Eccellenza e Promozione chiedono chiarezza al presidente Zarelli

nov 10th, 2020 | By
calcio-x-allenatori

I tecnici dei campionati laziali hanno scritto una lettera al Cr Lazio per chiedere una decisione chiara. Tra di loro anche gli allenatori di Civitavecchia, Corneto Tarquinia e Ladispoli www.bignotizie.it Civitavecchia Novembre 9, 202048 Alzano la voce gli allenatori di Eccellenza e Promozione del Lazio. Lo fanno per mezzo di una lettera inviata al presidente Zarelli
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


KARATE: ASD Meiji Kan Civitavecchia. La Maestra Virginia Pucci: gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città

nov 9th, 2020 | By
karatemeijikan-pucci

Meiji Kan, gli allenamenti proseguono negli spazi aperti della città www.civonline.it  Civitavecchia 9 NOVEMBRE 2020 KARATE Le limitazioni scaturite dal DPCM costringono le società cittadine a svolgere le sedute fuori dalle palestre. La maestra Virginia Pucci: «Speriamo che i contagi in Italia inizino a calare, anche perché ci avviamo verso l’inverno» Meiji Kan,  Condividi Nei giorni
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Giornata nera per lo SPORT e la SALUTE civitavecchiese: l’Adsp mette in vendita la camera iperbarica di Civitavecchia

nov 4th, 2020 | By
camera-iperbarica

Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale mette in vendita la camera iperbarica, Forno: ”Così di Majo scrive la parola fine sulla riapertura” www.0766news.it 3 Novembre 2020 Dopo anni di silenzio qualcosa si muove nel procedimento relativo alla camera iperbarica. Il problema è che, secondo l’associazione “Volontari Francesco Forno” quanto disposto dall’Autorità di sistema
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


CALCIO Aia di Civitavecchia: nuovo corso arbitri.

ott 19th, 2020 | By
aia-locandinacorsoarbitri-953x1024

Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia Nuovo corso arbitri, iscrizioni aperte fino al 30 novembre Riparte l’attività della sezione Aia di Civitavecchia, che ha organizzato il nuovo corso arbitri. Il corso è completamente gratuito ed è riservato ai ragazzi e alle ragazze che abbiano compiuto, alla data dell’esame, il 15esimo anno di età e
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria