AUTOMOBILSMO. Serena D’Amora si sta preparando in vista del Rally di Roma 18 settembre – valido per il campionato italiano

ago 23rd, 2015 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

Rally DAmora naviga verso il successo 20 Agosto 2015
http://www.trcgiornale.it/

Trc Scritto da Redazione Giovedì 20 Agosto 2015

VIDEO

Anche nel rally Civitavecchia riesce a dire la sua, grazie ad una ragazza che da diverso tempo si sta mettendo in mostra. Stiamo parlando di Serena D’Amora, che pratica questa disciplina da diversi anni. La portacolori del Gruppo Piloti Civitavecchia svolge il ruolo di co-pilota ed aiuta il suo driver Roberto Di Giulio a guidare al meglio la vettura, cercando di aiutarlo ad affrontare al massimo ogni parte del tracciato. D’Amora si sta preparando in vista del Rally di Roma, manifestazione in calendario per il 18 settembre e valida per il campionato italiano, in cui la navigatrice spera di raggiungere un ottimo risultato.

Quando si dice che Civitavecchia riesce a sfornare atleti da ogni disciplina sportiva, non è la solita frase da bar. Anche nel rally la nostra città riesce a far sentire la propria voce, grazie ad una ragazza come Serena D’Amora, protagonista di questo settore del mondo dei motori da quasi un decennio.
“Ho preso la prima licenza circa nove anni fa – spiega la co-pilota del Gruppo Piloti Civitavecchia – sono sempre stata appassionata di questo mondo, per tanto tempo sono stata solo spettatrice, poi ho deciso di passare “dall’altra parte”. Faccio parte dell’equipaggio assieme al mio compagno di avventure Roberto Di Giulio, che guida il mezzo”.
A differenza di quel che si può pensare, vedere una donna cimentarsi in questa disciplina sportiva, soprattutto come navigatrice non è certo una novità. Nell’immaginario comune del mondo dei motori le donne vengono spesso rappresentate solo come le “ombrelline” o le hostess nelle gare di MotoGp e nelle varie fiere. Non è così nel rally sin dagli anni 70, in cui la francese Michele Mouton e l’italiana Fabrizia Pons su tutte, riuscirono a vincere diverse gare. In questo momento nel mondo ci sono circa 100 donne che praticano questo sport a livello internazionale.
“Anche nel rally è importante il gioco di squadra – riprende D’Amora – il ruolo del navigatore è abbastanza usuale, soprattutto in Toscana e nel frusinate. Quando il pilota sta esagerando o sta perdendo la concentrazione bisogna agire sul lato psicologico, “redarguendolo” quando le circostanze lo richiedono”. D’Amora ha anche spiegato di come si organizzano le strategie.
“Dò delle informazioni a Roberto Di Giulio attraverso un quaderno – afferma la civitavecchiese – in cui ci sono tutte le informazioni riguardante ogni parte del tracciato. Il mio obiettivo è quello di dire al pilota cosa fare nel momento giusto, soprattutto poco prima che imbocchi una curva”.
Quali risultati ha raggiunto Serena D’Amora in questo 2015?

“Quest’anno abbiamo fatto scelte diverse – spiega la co-pilota – abbiamo preferito rinunciare a disputare alcune gare. A maggio siamo arrivati settimi assoluto e secondi nella nostra categoria in una manifestazione”.
Ma il meglio di questa stagione per D’Amora e Di Giulio deve ancora venire.

“Il 18 settembre parteciperemo al Rally di Roma – spiega la co-pilota – che da quest’anno varrà per il campionato italiano e non di zona. La nostra vettura è preparata nell’officina Di Giulio di Roma, tutto è fatto in casa grazie al mio driver Roberto. Facciamo parte della categoria N3 e gareggiamo con una Clio Rs 2000 due ruote motrici”.

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

DIANA CARUCCI: Campionessa Italiana IFBB 2019 Categoria Wellness -1.63 cm

ago 3rd, 2019 | By
img-20190730-wa0001

DIANA CARUCCI Campionessa Italiana IFBB 2019 Categoria Wellness -1.63 cm L’evento nazionale si è tenuto il 29 e 30 giugno 2019 a Roma presso l’hotel Marriot Ha sfiorato la PRO CARD e spera di vincerla nelle prossime competizioni. La prossima tappa sarà l’Arnold Classic Europe 2019 BARCELONA, 20 -22 SEPTIEMBRE 2019 parliamo di un europeo su
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Comune di Civitavecchia onora Marco Del Lungo e Giovanni Melchiorri alle ore 9,30 del 31/07/2019 in Consiglio Comunale

lug 30th, 2019 | By
fin-pallanuoto-mondiale

Domani alle ore 9,30, in apertura del Consiglio Comunale, l’Amministrazione Comunale intende onorare i nostri concittadini che hanno partecipato con la nazionale azzurra di pallanuoto alla XVIII edizione dei Campionati del mondo, che si sono svolti dal 12 al 28 luglio 2019 nella città di Gwangju nella Corea del Sud, vincendo il prestigioso titolo di
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


PALLANUOTO. Settebello è Campione del mondo! Spagna-Italia 5-10.

lug 28th, 2019 | By
fin-pallanuoto-mondiale

Due civitavecchiesi sul tetto del mondo: il portiere Marco Del Lungo e il medico Giovanni Melchiorri. Il commento di Del Lungo. “Ancora non ci credo, è l’emozione più grande della mia vita. Siamo stati grandiosi dall’inizio alla fine”.  Settebello sul trono mondiale. Padroni e campioni del mondo. Stradominata la Spagna in una partita con gli avversari
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


IMPIANTI SPORTIVI: “Ivan Lottatori” a Futsal Academy e “PalaMercuri” Cv Skating

dic 20th, 2018 | By
foto-impianto-sportivo-aurelia-sdc10994

CIVITAVECCHIA – 19 dicembre 2018 In questi giorni l’ufficio Sport ha proceduto all’assegnazione definitiva di due impianti sportivi comunali alle associazioni sportive che hanno vinto il bando emanato dal Comune di Civitavecchia. L’Ivan Lottatori sarà gestito dalla Futsal Academy, il pattinodromo comunale Indra Mercuri dalla Cv Skating. Entrambe le strutture sono state affidate in concessione per
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


REGIONE LAZIO: SPORT IN/E MOVIMENTO – APPROVATO L’ELENCO DEGLI INTERVENTI NON AMMISSIBILI

set 19th, 2018 | By
tadio-fattori-panoramica

19/09/2018 – E’ stata pubblicata sul BURL del 18 settembre 2018 la Determinazione. n G11130 del 10/09/2018  che approva  l’elenco  delle domande non ammissibili relative agli “ Interventi per l’impiantistica sportiva” di cui alla deliberazione del 31 ottobre 2017, n. 711 Legge Regionale 24 dicembre 2010, n. 9, Art. 2, commi dal n. 46 al
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria