AUTOMOBILSMO. Serena D’Amora si sta preparando in vista del Rally di Roma 18 settembre – valido per il campionato italiano

ago 23rd, 2015 | By | Category: Sport News
  • Share/Bookmark

Rally DAmora naviga verso il successo 20 Agosto 2015
http://www.trcgiornale.it/

Trc Scritto da Redazione Giovedì 20 Agosto 2015

VIDEO

Anche nel rally Civitavecchia riesce a dire la sua, grazie ad una ragazza che da diverso tempo si sta mettendo in mostra. Stiamo parlando di Serena D’Amora, che pratica questa disciplina da diversi anni. La portacolori del Gruppo Piloti Civitavecchia svolge il ruolo di co-pilota ed aiuta il suo driver Roberto Di Giulio a guidare al meglio la vettura, cercando di aiutarlo ad affrontare al massimo ogni parte del tracciato. D’Amora si sta preparando in vista del Rally di Roma, manifestazione in calendario per il 18 settembre e valida per il campionato italiano, in cui la navigatrice spera di raggiungere un ottimo risultato.

Quando si dice che Civitavecchia riesce a sfornare atleti da ogni disciplina sportiva, non è la solita frase da bar. Anche nel rally la nostra città riesce a far sentire la propria voce, grazie ad una ragazza come Serena D’Amora, protagonista di questo settore del mondo dei motori da quasi un decennio.
“Ho preso la prima licenza circa nove anni fa – spiega la co-pilota del Gruppo Piloti Civitavecchia – sono sempre stata appassionata di questo mondo, per tanto tempo sono stata solo spettatrice, poi ho deciso di passare “dall’altra parte”. Faccio parte dell’equipaggio assieme al mio compagno di avventure Roberto Di Giulio, che guida il mezzo”.
A differenza di quel che si può pensare, vedere una donna cimentarsi in questa disciplina sportiva, soprattutto come navigatrice non è certo una novità. Nell’immaginario comune del mondo dei motori le donne vengono spesso rappresentate solo come le “ombrelline” o le hostess nelle gare di MotoGp e nelle varie fiere. Non è così nel rally sin dagli anni 70, in cui la francese Michele Mouton e l’italiana Fabrizia Pons su tutte, riuscirono a vincere diverse gare. In questo momento nel mondo ci sono circa 100 donne che praticano questo sport a livello internazionale.
“Anche nel rally è importante il gioco di squadra – riprende D’Amora – il ruolo del navigatore è abbastanza usuale, soprattutto in Toscana e nel frusinate. Quando il pilota sta esagerando o sta perdendo la concentrazione bisogna agire sul lato psicologico, “redarguendolo” quando le circostanze lo richiedono”. D’Amora ha anche spiegato di come si organizzano le strategie.
“Dò delle informazioni a Roberto Di Giulio attraverso un quaderno – afferma la civitavecchiese – in cui ci sono tutte le informazioni riguardante ogni parte del tracciato. Il mio obiettivo è quello di dire al pilota cosa fare nel momento giusto, soprattutto poco prima che imbocchi una curva”.
Quali risultati ha raggiunto Serena D’Amora in questo 2015?

“Quest’anno abbiamo fatto scelte diverse – spiega la co-pilota – abbiamo preferito rinunciare a disputare alcune gare. A maggio siamo arrivati settimi assoluto e secondi nella nostra categoria in una manifestazione”.
Ma il meglio di questa stagione per D’Amora e Di Giulio deve ancora venire.

“Il 18 settembre parteciperemo al Rally di Roma – spiega la co-pilota – che da quest’anno varrà per il campionato italiano e non di zona. La nostra vettura è preparata nell’officina Di Giulio di Roma, tutto è fatto in casa grazie al mio driver Roberto. Facciamo parte della categoria N3 e gareggiamo con una Clio Rs 2000 due ruote motrici”.

 

  • Share/Bookmark
Tags:

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.


ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA:

Blog Archives

Nuovo PalaGrammatico al quartiere di San Liborio di Civitavecchia: i tempi si allungano

giu 18th, 2021 | By
degrado-nuovo-palagrammatico-2021

Nuovo PalaGrammatico per tutti tranne che per la Flavioni trcgiornale.it  Civitavecchia di Giovanni Pimpinelliil: 17 Giugno 2021, Ci sarà ancora da attendere per poter festeggiare il primo gol della Flavioni al nuovo PalaGrammatico. Era inizio febbraio quando è stato presentato il progetto di rifacimento del campo, originariamente a via Betti e poi crollato ormai tre anni fa,
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità Civitavecchia richiede la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali

mag 17th, 2021 | By
tta-passeggiata

Il  Tavolo Tecnico per la Cultura dell’Agibilità - attività di organizzazione per la tutela dei cittadini – di Civitavecchia richiede al Vice Presidente della VII Commissione Regionale – Dott. Paolo Ciani – la Commissione locale per rilascio Patenti Speciali Civitavecchia 16 Maggio 2021 La commissione si incontrerà a via Cadorna martedì 24 settembre, Il  Tavolo Tecnico
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Acqua & Sapone Roma Volley Club VOLA IN SERIE A1

mag 4th, 2021 | By
arciprete-roma-volley

ROMA METTE LE ALI E VOLA IN SERIE A1 Roma 2 Maggio 2021 Quello di Roma è un sogno che si avvera. La vittoria per tre set a zero (12-25; 23-25; 12-25) dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club sulla formazione di Cutrofiano ha decretato con una giornata di anticipo la promozione in Serie A1. La
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Regione lazio: audizioni sui Diritti delle persone con disabilità

apr 19th, 2021 | By
regione-lazio-barriere-architettoniche

ELENA DE PAOLIS: “Proposta di legge piena di tante condivisibili iniziative e intenti”. Diritti delle persone con disabilità, nuove audizioni sulla proposta di legge regionale n. 169 concernente: ”Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità” Roma 13/04/2021 – Sentita la presidente della Consulta regionale per la salute mentale, Daniela Bezzi Si è
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora: APPROVATA LA RIFORMA COME CAMBIA LO SPORT.

apr 17th, 2021 | By
associazioni-sportive-dilettantistiche-asd-2-studio-turnaturi

tt-magazine_n2_web In extremis il Governo Draghi vara i decreti di Spadafora Abolizione del vincolo, ma non solo: tutte le novità su Associazioni ed Enti Dilettantistici, Registro Sportivo www.altroconsumo.it inchiesta_cartellini-sport 20 Altroconsumo 322 • febbraio 2018 I giovani dilettanti non sono liberi di cambiare squadra quando vogliono, per anni. E all’ombra del vincolo, nasce il business di chi chiede soldi per il riscatto. SPORT
[continue reading...]

  • Share/Bookmark


Tutti gli articoli della categoria